Come realizzare una libreria con vecchi cassetti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se amate la creatività e tutto ciò che è design, moderno e magari poco convenzionale, di sicuro anche l'arte del riciclo farà parte delle vostre preferenze. Se siete alle prese con un restauro di mobili, in particolare della libreria di casa, e avete un budget limitato a disposizione, potete comunque provare a realizzare delle strutture altrettanto originali. Una di queste è la libreria, che può essere costruita utilizzando dei vecchi cassetti. Vediamo come procedere.

27

Occorrente

  • Carta da pacchi o fogli bianchi
  • Vecchie cassettiere
  • Stucco per legno
  • Carta vetrata
  • Cementite ad acqua
  • Smalto ad acqua
  • Carta decorativa
  • Colla da decoupage
  • Trapano e tasselli
  • Macchina fotografica
37

La prima cosa da fare, è quella di procurarsi della carta da pacchi o dei semplici fogli bianchi di grandi dimensioni per poter abbozzare a grandi linee il progetto della libreria che avete in mente di realizzare. Sarà molto più semplice metterlo in pratica, perché risulterà più chiaro e più visibile. Una volta disegnato il proprio progetto, si potrà proseguire con il ricavare tutti i cassetti dei vecchi mobili che avrete a disposizione; se sono di dimensioni diverse, non scoraggiatevi: otterrete una libreria poco simmetrica, ma molto vivace.

47

Terminati i passaggi più scomodi, si può proseguire con la messa a punto dei moduli. Iniziate riempiendo tutti i buchi e le crepe presenti con lo stucco, in modo da rendere la superficie più uniforme. Quando lo stucco si sarà asciugato, livellate utilizzando della carta vetrata e spennellare la superficie per togliere la polvere creatasi. Adesso che i pezzi della libreria risulteranno come nuovi, si può procedere con la stesura di una mano di cementite ad acqua. Tranquilli adesso potete riposare! I cassettoni dovranno asciugare per 24 ore.

Continua la lettura
57

Ora è il momento di dipingere le diverse parti della composizione. Per questo passaggio, si può giocare molto con la fantasia, alternando la parte interna e quella esterna col semplice bianco e nero, oppure utilizzando vernici colorate, e magari abbinare colori come il giallo ed il viola, oppure il blu e l'arancione. È consigliabile iniziare a dipingere prima la parte interna, dove la vernice si aggiungerà più lentamente, per poi terminare con quella esterna.

67

Terminata la decorazione di tutti i moduli, non rimane altro che assemblarli e comporli. Tenete affianco a voi il riferimento della foto della composizione originaria, che vi servirà come promemoria. Segnate i punti da trapanare sul muro e sui cassetti e praticare tutti i fori necessari. Inserite il tassello nella posizione in cui desiderate incastrare il modulo finale avvitando fino a quando la libreria sarà ben salda.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non dimenticarvi di segnare le misure e i punti prima di trapanare

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare una libreria con materiale di recupero

La libreria è un elemento di arredo molto importante in una casa moderna. In genere essa risulta essere composta da ripiani e montanti. Potremmo descriverla schematicamente come un insieme più o meno ordinato di moduli di opportuna forma geometrica....
Casa

Come realizzare una libreria

Arredare casa richiede sempre un po' di pazienza e molto buon gusto. Scegliere i mobili giusti non è sempre facile, anche perché i modelli che spesso si trovano nei negozi non sempre incontrano il nostro gusto. In questi casi potremmo provare a realizzare...
Casa

Come realizzare una libreria con il cartone pressato

Arredare la propria abitazione con dei materiali di riciclo non è soltanto un modo per poter risparmiare molti soldi, ma anche per salvaguardare l'ambiente e, al tempo stesso, creare il proprio arredamento in base ai propri gusti personali e alle proprie...
Casa

Come realizzare una ingannevole libreria

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, troverete utili consigli e suggerimenti su come realizzare una ingannevole libreria tipo quelle che si vedono nei film dove, all'apparenza sembra di vedere delle librerie mentre, se spostate rilevano...
Casa

Come realizzare un nascondiglio nei cassetti a scorrimento

I nostri nonni nascondevano i loro averi non soltanto sotto il materasso. Spesso utilizzavano i mobili per nascondere denaro e oggetti di valore. Oggi si utilizza maggiormente la cassaforte. Sul mercato esistono vari modelli, con ingranaggi a prova di...
Casa

Come riparare i cassetti

Nella quotidianità I cassetti sono spesso sollecitati. Può capitare che si rompano sia cassetti di mobili moderni sia mobili di antiquariato. Se i cassetti sono usati spesso, le guide possono incepparsi, mentre se sono stati tenuti in locali umidi o...
Casa

Come sistemare i cassetti che scorrono male

Con il passare degli anni i cassetti dei nostri mobili tendono a non scorrere più come una volta, talvolta rimangono incastrati: le cause del malfunzionamento possono essere diverse. Con l'aiuto di questa semplice guida ti spiegherò come intervenire...
Casa

Come Rinforzare Gli Angoli Dei Cassetti

I cassetti sono spesso soggetti a urti involontari ed usura ogni qualvolta vengono aperti o chiusi, e spesso i bordi sono le parti che pagano le conseguenze di questa usura. I bordi consumati dei cassetti possono renderne difficoltosa l'apertura e la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.