Come realizzare una mantella a maglia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il lavoro a maglia risale ai tempi più antichi, considerata una delle attività maggiormente diffuse, ancora oggi è nota non solo nelle donne anziane ma anche nelle donne adulte, ed è una tradizione che si tramanda col tempo da generazione in generazione senza mai essere dimenticata. Per cucire a maglia, occorre una certa abilità che si acquisisce nel tempo, ma al giorno d'oggi si può imparare per mezzo di pratiche guide o con l'acquisto di riviste o giornali che comprendono un manuale e anche l'attrezzatura necessaria. Cucire a maglia significa realizzare dei capi d'abbigliamento caldi e morbidi che avvolgono il nostro corpo durante il freddo invernale. Nello specifico, scopriamo insieme come realizzare una mantella a maglia.

26

Occorrente

  • maglia colorata, ferri
36

Montare le maglie sul ferro

Scopriamo insieme come montare le maglie sul ferro: questo, è il primo passo per realizzare una comoda mantella. Scegliete una maglia molto pesante per un maggiore calore, e scegliete anche il colore che più vi piace. I ferri da utilizzare dovranno essere più grandi della maglia. Dopo di ciò, potete iniziare a montare circa cinquanta maglie sul ferro di sinistra, proprio perché di solito si inizia da dietro. Se non avete mai acquistato il materiale per questo genere di lavoro, potete trovarlo in una merceria o al mercato, di ogni qualità e prezzo.

46

Seguire lo stesso schema per la realizzazione della mantella

Realizzare lavori in maglia è più facile di quanto possa sembrare, per il semplice fatto che bisogna Seguire lo stesso schema per la realizzazione. Se seguirete passo dopo passo lo schema il lavoro risulterà sempre lo stesso e semplice. Iniziate a lavorare la maglia per circa 20 cm, dopo inizierete ad ottenere dei buchi tra un filo di maglia e l'altro, e ogni due ferri, diminuite di un punto entrambi i lati. Il primo intreccio è ogni quattro ferri e poi due, l'altro ogni tre. Poi lavorate la maglia in 20 cm per sette volte e poi in 15 cm per quattro volte. Seguendo questo pratico schema, dovete proseguire allo stesso modo fino a che non otterrete le parti della mantella desiderata.

Continua la lettura
56

Assemblare le parti della mantella

A questo punto, è necessario assemblare le parti della mantella che avete ottenuto in seguito al lavoro precedente. Quindi, unite le parti del collo, delle spalle, delle braccia e del petto. Le unirete utilizzando l'ago e il filo di lana, senza l'aiuto dei ferri che servono per realizzare lavori più grandi e complessi. Potete aggiungere un tocco in più alla vostra mantella, cucendo un bottone o una tip ad altezza del collo per una maggiore copertura dal freddo. Finalmente, potrete indossare la vostra mantella che avete realizzato con tanta accuratezza, calma, creatività e amore!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione a non farvi male con i ferri. Acquistate materiale economico. Non abbiate fretta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare in casa un'abat-jour

La scelta della giusta illuminazione è uno degli aspetti fondamentali nell'arredamento di una stanza. Le lampade svolgono infatti un'importante funzione nell'arredamento di un interno. Se non ci accontentiamo di ciò che troviamo in commercio, potremo...
Casa

Come realizzare una veranda in legno

I terrazzi e i balconi sono dei punti particolarmente apprezzati durante la bella stagione. Ma, spesso succede che lo spazio non viene sfruttato in modo adeguato. Tuttavia, se vengono opportunamente arredati possono diventare delle parti integranti e...
Casa

Come realizzare un kirigami

Il termine giapponese kirigami sembra, a primo acchito, un termine assai difficile e pare indichi qualcosa di "difficile" da realizzare. In realtà, tale termine sta ad indicare una delle più famosi arti giapponesi nel costruire e realizzare un qualsiasi...
Casa

Come realizzare una controsoffittatura in cartongesso

Spesso, le abitazioni possiedono una controsoffittatura. In genere, si tratta di un sistema che viene utilizzato per decorare, ma risulta molto utile anche per risolvere dei problemi di spazio. Nel primo caso, la controsoffittatura è molto utile quando...
Casa

Come realizzare piccoli pupazzi di neve da appendere all'albero di Natale

Ecco come realizzare, passo per passo, dei piccoli pupazzi di neve, soffici e colorati, da appendere ai rami dell'albero di Natale. Sono decorazioni carine, singolari e molto divertenti per dare un tocco personale al proprio albero natalizio. Una delle...
Casa

Come realizzare una scala modulabile

In casa, se c'è la necessità di utilizzare al meglio l'altezza del soffitto di una delle stanze e di realizzare dei piccoli soppalchi per recuperare un po' di superficie utile in più o se si vuole raggiungere un piccolo ripostiglio posto troppo in...
Casa

Come realizzare un giardino interno

Come vedremo nel corso di questo tutorial, realizzare un giardino all'interno della propria abitazione è semplice e non particolarmente dispendioso, basta seguire una serie di dritte per realizzare un giardino interno originale ed accogliente, che non...
Casa

Come realizzare dei fiori con i collant dei bimbi

Con l'arrivo della bella stagione vengono in mente sempre tante belle idee creative. Questa guida vuole aiutare tutti gli amanti della creatività a capire come realizzare dei fiori con i collant dei bimbi, in modo davvero magnifico. Potrete utilizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.