Come realizzare una maschera di panda

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Iniziare a pensare con un po' di anticipo al carnevale, non è del tutto errato, specialmente se abbiamo dei bimbi per casa. Sopratutto perché anche le maschere di carnevale, specie negli ultimi anni, hanno iniziato a subire in maniera molto incisiva, le mode del momento. A farla da padrone sono i personaggi dei fumetti e dei cartoni animati. Anche se le vecchie glorie come zorro e le principesse cercano di resistere. Acquistare un costume può rivelarsi una spesa esosa, sopratutto per qualcosa che molto probabilmente verrà indossato per un solo carnevale. In questa guida vedremo come realizzare una maschera di panda e se il vostro bambino dovesse storcere il naso, vi basterà ricordargli il simpatico personaggio di Kung Fu Panda.

26

Occorrente

  • Cartoncino bianco.
  • Matita.
  • Elastico.
  • Pennarelli o colori acrilici.
  • Pennello.
  • Metro da sarta.
  • Forbice.
36

Iniziamo la creazione della nostra maschera. Per prima cosa, procuratevi un cartocino bianco, non troppo sottile altrimenti la maschera potrebbe rompersi facilmente. Il secondo passo è quello di prendere le giuste misure prima di tracciare i contorni della nostra maschera. Munitevi di un semplice metro da sarta e misurate accuratamente le dimensioni della testa del vostro bambino. La distanza degli occhi (per posizionare perfettamente i fori oculari sulla maschera e permettere una perfetta visione al bambino) e la corretta posizione della bocca. Ora che avete tutte le misure, potete passare alla realizzazione fisica della maschera.

46

Potete usare come modello quello che preferite. In questa guida vi forniremo una variante che potrete stampare e utilizzare come modello per realizzare la vostra maschera. Ma le alternative sono davvero innumerevoli e non dovrete far altro che dar libero sfogo alla fantasia. Che sia un panda realistico o scherzoso, l'importante è rispettare sempre le giuste misure per creare una maschera su misura per il viso del vostro bambino. Una volta terminata la riproduzione del disegno scelto, non dovrete far altro che ritagliarlo con estrema cura.

Continua la lettura
56

Quando sarete soddisfatti del disegno realizzato, non dovrete far altro che dare colore alla vostra maschera da panda. Per questo passaggio potete utilizzare dei semplici pennarelli. Se invece desiderate un effetto più realistico, optate allora per i colori acrilici. Colorate di nero il fuori delle orecchie, il nasino e non dimenticate di cerchiare con il nero gli occhioni del vostro panda, segno distintivo di questo dolcissimo animale. Il resto della maschera potete tranquillamente lasciarlo di colore bianco. Viceversa per un effetto pelo realistico, utilizzate del colore bianco che sporcherete con una punta di grigio.
Lasciate asciugare la vostra maschera per una notte intera. Ora non vi resta che praticare due fori al lati della maschera ed inserire un elastico. Adesso non vi resta che farla indossare ai vostri bimbi!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate un elastico largo e piatto, in modo che non tiri i capelli del vostro bambino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una maschera da vampiro

In questo articolo vogliamo divertirci a capire ed imparare come poter realizzare una bellissima ed anche del tutto originale, maschera da vampiro. Iniziamo subito questa guida con il dire che in occasione di Halloween e di qualunque altra festa in maschera,...
Bricolage

Come realizzare una maschera con fiorellini di carta

La maschera è un manufatto di antiche tradizioni: Il suo finto volto permettere di cancellare o nascondere temporaneamente l' individualità umana del soggetto. La maschera è la fattispecie di un attore, la sua essenza. Essa ebbe maggiore diffusione...
Bricolage

Come realizzare una maschera da robot

Un'antica tradizione, che affonda le sue radici nella notte dei tempi, vuole che a Carnevale ci si travesta in maschera e manufatti. Questi ultimi sono utilizzati, sin dalla preistoria, per finalità religiose, rituali o per effettuare delle rappresentazioni...
Bricolage

Come realizzare una maschera veneziana in cartapesta

Le maschere veneziane sono bellissime e perfette per il carnevale o per Halloween. Tuttavia risultano anche molto costose, sia per i materiali che per la loro lavorazione. Con un po' di pazienza possiamo realizzare noi stessi un'elegante maschera veneziana...
Bricolage

Come realizzare una maschera di Halloween con il polistirolo

Per la festa di Halloween si possono creare tantissime maschere utilizzando vari tipi di materiale. Uno dei più usati è il polistirolo; quest'ultimo si presta bene per essere lavorato in quanto è leggero e atossico. È ideale dunque per la realizzazione...
Bricolage

Come realizzare la struttura per una maschera di cartapesta

Durante il periodo di carnevale, in molte città si festeggia con una coloratissima sfilata di maschere e carri allegorici. Nelle piazze principali, assistiamo ad un vero e proprio show, capitanato dalle maschere carnevalesche più famose. Durante la...
Bricolage

Come realizzare una maschera di gesso

Arrivando il carnevale si cominciano ad organizzare delle feste veramente divertenti in maschera, dove ogni invitato si dovrà travestire dal personaggio che vuole. Spesso quando si va ad una di tali feste, si preferisce comprare una maschera direttamente...
Bricolage

Come realizzare una Maschera Da Toro

Se desiderate realizzare una meravigliosa ed originale maschera per la festa di Carnevale, questa è senza dubbio la guida che fa al caso vostro. Infatti, nei passi a seguire, vi illustrerò la procedura corretta per creare una bellissima maschera avente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.