Come Realizzare Una Maschera Di Terracotta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le maschere sono una tra le più antiche testimonianze di arte. Usate già dagli antichi egizi per commemorare i defunti ed adorare le divinità, le maschere subirono successivamente un ruolo diverso nella società greca e romana. Qui infatti venivano utilizzate per dilettare il pubblico in opere o commedie da teatro. Si ritrovano numerose testimonianze di questi periodi nei tanti musei che ne conservano le reliquie. Ai giorni d'oggi le maschere sono ancora molto usate. In alcuni territori africani servono ancora per distinguere le tribù locali. Nella società civilizzata vengono invece ancora adoperate per il teatro. Realizzare una maschera è un'operazione che va fatta a mano e bisogna essere davvero molto bravi e precisi. Se non lo siete però non preoccupatevi, la giusta tecnica, unita a qualche consiglio e un po' di pratica, vi permetterà di realizzare una maschera perfetta. In questa guida ci concentreremo sulle maschere di terracotta. Vediamo come fare.

26

Occorrente

  • Argilla
  • Fogli di giornale
36

La terracotta è uno dei materiali più frequentemente utilizzati per la realizzazione delle maschere. Questo perché è un materiale semplice da modellare e facilmente reperibile. La realizzazione inizia con un foglio di giornale, che dovrete accartocciare a formare una pallina della grandezza di un'arancia. Questa fungerà da stampo per la maschera. Procuratevi dell'argilla, create un impasto e lavoratelo con le mani fino ad ottenere la giusta consistenza. Modellate quindi la maschera poggiandola su un foglio di giornale. Aiutatevi con le mani per darle la forma desiderata. Abbozzate gli occhi, il naso e la bocca.

46

Prendete un coltello apposito e tagliate le sbavature e l'argilla in eccesso attorno ai bordi. Create lo spazio degli occhi e della bocca. Tracciando una linea orizzontale attraverso l'argilla per la lunghezza della bocca. Una volta che le linee sono tagliate, girate la maschera e spingete da dietro nel mezzo dei tagli per formare lo spazio per gli occhi e l'apertura della bocca.
Controllate, poi, la bocca e le labbra per effettuare ulteriori sagomature e livellamento di spessori. Per il naso, le orecchie ed eventuali capelli aggiungete materiale e sagomate, cercando di essere precisi.

Continua la lettura
56

Se volete appendere la maschera al muro, fate dei fori sul retro della mashera, sufficientemente grandi per infilare degli anelli o del filo d'acciaio.
Lasciate essiccare e mettete la maschera in un forno ad una temperatura molto elevata finché diventa duro.
Infine potete colorare o dipingere la maschera come meglio desiderate per terminare il vostro capolavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicuratevi di dare lo stesso spessore a tutta la maschera
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare il decoupage su terracotta

Per decoupage si intende una particolare tecnica artistica che permette di decorare degli oggetti in maniera del tutto originale e unica. Non è difficile da fare, basta soltanto seguire qualche accorgimento. In questa guida pertanto verrà spiegato,...
Bricolage

Come realizzare un gallo piumato con due vasi di terracotta

Tante sono le possibili opere che possono rendere il vostro giardino sempre più realistico ed esclusivo, con l'opportunità di poter realizzare riproduzioni di qualsiasi tipo. Ad esempio, in questa breve e semplice guida vi illustro i vari passaggi per...
Bricolage

Come realizzare le candele alle erbe aromatiche in vasetti piccoli di terracotta

L'arte di realizzare oggetti di ogni tipologia con le proprie mani e in ambiente domestico sta prendendo piede sempre di più. Tra gli oggetti di uso comune che hanno conquistato il mercato, sia per la loro bellezza che per le numerose profumazioni esistenti,...
Bricolage

Come realizzare un piatto di terracotta decorato con riso e fagioli

Un piatto modellato in argilla e decorato con chicchi di riso e fagioli secchi che si ispira al vasellame degli antichi popoli mediorientali, realizzato in terracotta che in realtà non si cuoce affatto ma si secca all'aria. In questa guida ti spiego...
Bricolage

Come realizzare la maschera di un gatto

Se avete bisogno di trovare una maschera di un gatto per andare ad un evento di qualsiasi natura, che sia un ballo in costume o semplicemente per divertirsi con i propri figli nelle festicciole per bambini, non è necessario andare per negozi e cercare...
Bricolage

Come realizzare una maschera da vampiro

In questo articolo vogliamo divertirci a capire ed imparare come poter realizzare una bellissima ed anche del tutto originale, maschera da vampiro. Iniziamo subito questa guida con il dire che in occasione di Halloween e di qualunque altra festa in maschera,...
Bricolage

Come Realizzare Un Sole-luna Di Terracotta

Se siamo degli amanti del bricolage e ci piace provare a realizzare vari tipi di oggetti con le nostre mani, utilizzando varie tecniche e materiali sempre differenti, potremo provare a seguire le moltissime guide presenti su internet. All'interno di queste...
Bricolage

Come realizzare una maschera con fiorellini di carta

La maschera è un manufatto di antiche tradizioni: Il suo finto volto permettere di cancellare o nascondere temporaneamente l' individualità umana del soggetto. La maschera è la fattispecie di un attore, la sua essenza. Essa ebbe maggiore diffusione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.