Come realizzare Una Maschera Etnica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le maschere che si realizzano con il metodo fai da te sono molto apprezzate, specialmente nel periodo di carnevale. La loro creazione coinvolge sia gli adulti che i bambini. Leggendo il tutorial si possono avere degli utili consigli su come è possibile realizzare una maschera di carnevale etnica. Per la realizzazione bisogna utilizzare la pasta da modellare e pochi altri supporti. Il lavoro è abbastanza semplice e veloce e quindi si può ottimizzare al massimo il tempo che si ha a disposizione. È opportuno prestare molta attenzione alle indicazioni che vengono date nei passi successivi se si vuole ottenere un ottimo risultato.

26

Occorrente

  • Pasta modellabile
  • maschera a volto intero
  • colori ad acqua
  • pennelli vari
  • flatting
  • taglierino
  • mattarello
36

Prima di cominciare il lavoro bisogna procurarsi tutto il materiale che occorre. È consigliabile disporlo in modo ordinato per evitare di perdere tempo a cercarlo. Successivamente si deve tagliare un pezzo di pasta modellabile e stenderla con l'aiuto di un mattarello fino ad ottenere uno strato di pasta di pochi millimetri. Esso deve essere sovrapposto ad una maschera sagomata, a volto intero, che bisogna utilizzare come stampino. In seguito si deve eliminare la pasta in eccesso lungo i bordi, nei due fori degli occhi e nella fessura della bocca con un taglierino. A questo punto bisogna far asciugare la maschera sullo stampo che è stato scelto.

46

Dopo che sono trascorse circa 2/3 ore la maschera di pasta modellabile è perfettamente asciugata. A questo punto si deve staccare delicatamente dallo stampo; poi, si fa asciugare nuovamente per qualche ora. Intanto si possono preparare i colori ad acqua che si vogliono utilizzare per la decorazione. Quando la base della maschera è "pronta" si può dipingere il fondo con un bel colore rosso ad acqua e si lascia asciugare il tutto. Successivamente, utilizzando un taglierino, bisogna sagomare la circonferenza della maschera creando un contorno irregolare e fantasioso.

Continua la lettura
56

Adesso con un colore ad acqua scuro in contrasto col rosso di sfondo, nero oppure marrone, si devono realizzare i motivi etnici. Essi si possono copiare anche da figure prestampate. Con un pennarello indelebile bisogna ripassare i decori etnici che sono stati tracciati in precedenza. Per completare il lavoro bisogna rifinire il tutto con precisione; è consigliabile fissare i colori che sono stati utilizzati con una o due mani di flatting. Poi, si lascia nuovamente asciugare; ora bisogna incollare sotto la maschera etnica un bastoncino di legno che funge da sostegno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Coinvolgete i più piccoli nel lavoro

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una statua etnica in legno

Molto spesso può capitare agli amanti del fai da te di cimentarsi anche nella scultura e nella realizzazione di piccole, grandi opere in legno. Sono fondamentali in questi lavori la pianificazione del progetto, la scelta del legno e, soprattutto, quella...
Bricolage

Come realizzare la maschera di un gatto

Se avete bisogno di trovare una maschera di un gatto per andare ad un evento di qualsiasi natura, che sia un ballo in costume o semplicemente per divertirsi con i propri figli nelle festicciole per bambini, non è necessario andare per negozi e cercare...
Bricolage

Come realizzare una maschera da vampiro

In questo articolo vogliamo divertirci a capire ed imparare come poter realizzare una bellissima ed anche del tutto originale, maschera da vampiro. Iniziamo subito questa guida con il dire che in occasione di Halloween e di qualunque altra festa in maschera,...
Bricolage

Come realizzare una maschera con fiorellini di carta

La maschera è un manufatto di antiche tradizioni: Il suo finto volto permettere di cancellare o nascondere temporaneamente l' individualità umana del soggetto. La maschera è la fattispecie di un attore, la sua essenza. Essa ebbe maggiore diffusione...
Bricolage

Come realizzare una maschera da robot

Un'antica tradizione, che affonda le sue radici nella notte dei tempi, vuole che a Carnevale ci si travesta in maschera e manufatti. Questi ultimi sono utilizzati, sin dalla preistoria, per finalità religiose, rituali o per effettuare delle rappresentazioni...
Bricolage

Come realizzare una maschera veneziana in cartapesta

Le maschere veneziane sono bellissime e perfette per il carnevale o per Halloween. Tuttavia risultano anche molto costose, sia per i materiali che per la loro lavorazione. Con un po' di pazienza possiamo realizzare noi stessi un'elegante maschera veneziana...
Bricolage

Come realizzare una maschera di Halloween con il polistirolo

Per la festa di Halloween si possono creare tantissime maschere utilizzando vari tipi di materiale. Uno dei più usati è il polistirolo; quest'ultimo si presta bene per essere lavorato in quanto è leggero e atossico. È ideale dunque per la realizzazione...
Bricolage

Come realizzare la struttura per una maschera di cartapesta

Durante il periodo di carnevale, in molte città si festeggia con una coloratissima sfilata di maschere e carri allegorici. Nelle piazze principali, assistiamo ad un vero e proprio show, capitanato dalle maschere carnevalesche più famose. Durante la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.