Come realizzare una mensola in legno con cassetti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se stiamo pensando di arredare la nostra abitazione, dovremo iniziare a cercare degli arredi di nostro gradimento e che allo stesso tempo risultino anche funzionali. Molto spesso, proprio per le difficoltà che si incontrano nell'individuazione dell'arredo ideale, preferiamo recarci presso degli appositi operai specializzati, per farci realizzare l'arredo su misura. In questi casi, però il costo dei vari arredi potrebbe risultare troppo elevato e l'unico modo per riuscire a realizzarlo esattamente come lo desideravamo senza spendere troppo, è quello di realizzarlo con le nostre mani. Su internet potremo trovare tantissime guide che ci aiuteranno a realizzare l'oggetto di nostro interesse, illustrandoci la procedura che dovremo seguire per riuscire ad ottenere un risultato perfetto. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a realizzare una mensola in legno con cassetti.

25

Occorrente

  • Cassetto di legno
  • Carta abrasiva
  • Vernice a piacere per legno
  • 4 chiodi per legno lunghi un centimetro e mezzo
  • Colla vinilica
  • 3 Cestini di vimini
  • martello
  • etichette
35

Informazioni generali

Per realizzare la nostra mensola, utilizzeremo delle assi di legno. Il materiale che va utilizzato si può acquistare o semplicemente recuperare, in questo caso utilizzeremo delle assi di legno recuperate da un cassetto di legno inutilizzato, per poi completare il lavoro, aggiungendo dei cassetti recuperando dei piccoli cestini in vimini, mettendo in pratica così, il riciclo creativo.

45

Preparazione delle tavole di legno

Prendiamo il cassetto e scolliamo tutti i lati aiutandoci con un martello. Dopo aver diviso tutte le assi, recuperiamo le tavolette laterali. Cominciamo a trattare le tavolette di legno lavorandole con la carta abrasiva, dopodiché dipingiamole con la vernice scelta, facendole asciugare per circa quattro ore. Trascorso il tempo di posa prendiamo le tavolette e spargiamo la colla per tutti i lati, quindi lasciamo asciugare per qualche minuto per poi assemblarle, spargendo cosi, la colla per tutti i lati.

Continua la lettura
55

Assemblaggio mensola

A questo punto assembliamo ed incolliamo il lati delle assi, facendo attenzione a far aderire la colla. Prendiamo i chiodi e iniziamo a piantarne uno per ogni asse. Proseguiamo in questo modo fino a sistemare il quarto lato. Terminata l'operazione facciamo asciugare per una giornata intera. Trascorso il tempo di posa prendiamo i tre cestini in vimini ed inseriamoli all'interno della mensola di legno. Infine, aggiungiamo le etichette personalizzate per ognuno e appendiamo la mensola sul nostro muro. A questo punto non ci resta che provare subito a realizzare la nostra mensola con cassetti, seguendo tutte le indicazioni riportate nei passi precedenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare una mensola per il bagno con una vecchia sedia di legno

Non tutti hanno la fortuna di avere un bagno ampio. Esistono però delle soluzioni utilissime a sfruttare le superfici disponibili al massimo. In questa guida vedremo come fare una mensola per il bagno con una vecchia sedia di legno. Grazie all'arte del...
Bricolage

Come realizzare una mensolina decorativa con cassetti

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del metodo del bricolage, a capire come poter realizzare una mensolina decorativa, con dei cassetti. Cercheremo di creare il tutto tramite il metodo del...
Bricolage

Come realizzare una mensola porta bottiglie

Se amiamo collezionare del buon vino o semplicemente intendiamo esporre delle bottiglie nel nostro ambiente cucina o alle spalle di un mobile bar del soggiorno, possiamo ottimizzare il risultato costruendo un'apposita mensola. Tra i materiali maggiormente...
Bricolage

Come realizzare una mensola campagnola

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di fai da te e nello specifico, parleremo di mobilia. Come avrete già potuto comprendere attraverso la semplice lettura di questo titolo, ora andremo a spiegarvi come realizzare una mensola campagnola.Si...
Bricolage

Come realizzare una mensola shabby chic

Realizzare una mensola shabby chic è davvero semplice. Questo stile caratterizzato da mobili ed accessori in stile "invecchiato" attira sempre più persone. Non a caso molti interior design delle celebrità suggeriscono di adottare questa "filosofia"....
Bricolage

Come realizzare una mensola porta televisore

Quello per il fai-da-te è un interesse che coinvolge sempre più persone. Insieme al riciclo creativo di materiali di scarto è possibile creare qualunque cosa. Oggetti che un tempo destinavamo al cestino possono diventare addirittura complementi d'arredo....
Bricolage

Come realizzare una mensola richiudibile, asportabile, multiuso

Il fai da te è una tecnica che permette di dar vita ad oggetti e complementi unici ed originali. Alle volte i progetti sono impegnativi e difficili da creare, ma una volta terminati, donano grandi soddisfazioni. Se vi state avvicinando al bricolage o...
Bricolage

Come realizzare una mensola portaoggetti

Oggi il fai da te è una forma di arte molto in voga, che, in alcuni casi, ci permette anche di risparmiare un sacco di soldi. Con una buona manualità, un po di fantasia e soprattutto tanta pazienza potremmo creare tantissime cose utili per la casa....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.