Come realizzare una mensola in plexiglass

Tramite: O2O 14/04/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il plexiglass è un materiale che solitamente viene sostituito al vetro. È bene ricordare che, a differenza di quest'ultimo, ha delle qualità migliori; è infatti infrangibile e può essere curvato e modellato con estrema semplicità, in base alle forme che si desiderano. Con questo elemento è possibile realizzare vetrate, volte, strutture per diversi generi di allestimento, oppure si possono produrre caratteristici ed originali oggetti per l'arredamento. Vediamo a tal proposito, nella guida che segue, come creare una mensola in plexiglass.

25

Tagliate il plexiglass

Potrete tagliare voi stessi una lastra di plexiglass, secondo la misure che preferite. Per tale operazione utilizzate un seghetto con la lama per ferro, oppure l'apposito seghetto per tagliare la plastica. Pulite quindi le tracce di pennarello con acqua e alcool. Dovrete tuttavia prestare molta attenzione, in quanto la lastra di plexiglass segata si surriscalderà e, mentre procedete, la parte appena tagliata tenderà a riattaccarsi con grande facilità. Il plexiglass è un materiale molto lucente, quindi se scegliete di mettere la mensola nelle vicinanze di una lampada, essa brillerà maggiormente.

35

Applicate i reggi-mensola

Una volta che avrete stabilito il punto in cui sistemarla, con il trapano e la punta adatta applicate gli appositi piccoli 'reggimensola' regolabili in metallo, preferibilmente di colore dorato oppure argentato; potete trovare questi presso una ferramenta oppure, se optate per una mensola già pronta, potrete trovarli compresi nella confezione della mensola. Se la mensola non dovesse essere particolarmente lunga, ne bastano solitamente un paio, diversamente, utilizzatene qualcuno in più. Nel caso in cui avete scelto delle mensole particolarmente spesse o larghe, sono necessari supporti in metallo più lunghi, così da potere reggere adeguatamente un peso maggiore, ma in questo verrete consigliati dal venditore.

Continua la lettura
45

Inserite la lastra nei supporti

A questo punto, con molta delicatezza, dovrete inserire la lastra di plexiglass nei supporti, provvedendo, con l'aiuto di un piccolo cacciavite, a regolarli e stringerli in base allo spessore della mensola. Se l'idea vi piace e lo spazio ve lo consente, potrete eventualmente inserire vicino alla prima mensola in plexiglass, una seconda mensola, così da avere una base d'appoggio in più e allo stesso tempo, per creare un po' di movimento: il risultato sarà sicuramente di grande effetto. Le mensole in plexiglass danno lo stesso risultato, ma meno pericolosità di una mensola in vetro.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se l'idea vi piace e lo spazio ve lo consente, potrete eventualmente inserire vicino alla prima mensola in plexiglass, una seconda mensola, così da avere una base d'appoggio in più e allo stesso tempo, per creare un po' di movimento: il risultato sarà sicuramente di grande effetto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una mensola shabby chic

Realizzare una mensola shabby chic è davvero semplice. Questo stile caratterizzato da mobili ed accessori in stile "invecchiato" attira sempre più persone. Non a caso molti interior design delle celebrità suggeriscono di adottare questa "filosofia"....
Bricolage

Come realizzare una mensola richiudibile, asportabile, multiuso

Il fai da te è una tecnica che permette di dar vita ad oggetti e complementi unici ed originali. Alle volte i progetti sono impegnativi e difficili da creare, ma una volta terminati, donano grandi soddisfazioni. Se vi state avvicinando al bricolage o...
Bricolage

Come realizzare una mensola autoportante in cartongesso

il cartongesso va sempre più di moda. Infatti questo materiale è molto economico, maneggevole, leggero e facile da utilizzare. Viene usato soprattutto nelle opere di muratura ma oggi anche nella realizzazioni di mensole con il fai da te. I suoi costi...
Bricolage

Come realizzare palline di plexiglass decorate

Se intendete creare delle decorazioni di particolare effetto, potete usare il plexiglas; infatti, questo materiale, opportunamente lavorato, vi consentirà di ottenere delle palline decorate che potrete poi utilizzare per diversi scopi. In riferimento...
Bricolage

Come tagliare dischi perfetti in plexiglass

Gli amanti del fai da te sono soliti utilizzare la loro fantasia per abbellire o arricchire le proprie abitazioni con qualcosa di veramente utile e funzionale. Realizzare sedie o oggetti ornamentali, ad esempio, fa bene sia per mantenersi attivi, sia...
Bricolage

Come fare una mensola con il pallet

Realizzare mobili o oggetti fai da te può davvero rappresentare un passatempo simpatico. Con questa attività, infatti, si unisce molto spesso l'utile al dilettevole. Ad esempio è possibile realizzare una mensola con il pallet. I pallet sono quelle...
Bricolage

Come fissare una mensola

In una casa le mensole sono molto importanti per appoggiare oggetti di vario genere e soprattutto i libri, sfruttando spazi dove non è possibile posizionare mobili specifici. Quando decidiamo di fissare una mensola ad una parete, lo possiamo fare in...
Bricolage

Come tagliare il plexiglass

Scientificamente il plexiglass è un “polimero metacrilato” che presenta un alto grado di resistenza ai raggi ultravioletti e all’urto. Per tali motivi talvolta viene scelto al posto del vetro. Grazie alla sua versatilità, questa plastica trasparente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.