Come realizzare una montatura per pesca della trota

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pesca della trota è senza dubbio uno sport molto avvincente. Per le modalità con cui si realizza e per la bellezza dei luoghi in cui si effettua. Ma occorre avere delle conoscenze di base per avere un buon successo. Oltre all'abilità del pescatore, sono fondamentali anche la canna e la montatura. In questa guida vi spiegheremo come realizzare in poco tempo una montatura adatta per la pesca della trota.

26

Occorrente

  • Canna, montatura a olivette spaccate, montatura a corona di pallini
36

Per costruire una montatura adatta alla pesca con la trota occorre innanzitutto analizzare con grande attenzione quali sono le caratteristiche del laghetto o del torrente nel quale si intende pescare. Se la vostra pesca verrà effettuata all'interno di un torrente con un bacino d'acqua molto limitato e provvisto di varie buche, anfratti e derivazioni, la canna bolognese è senza dubbio il tipo di attrezzatura più adatta. Ne segue che una montatura con olivette spaccate sarà la più consona per la pesca alla trota di questo tipo. Se il torrente nel quale dovete esercitare la pesca alla trota è invece di grandi dimensioni, con acqua impetuosa e distanze notevoli, vi consigliamo una canna teleregolabile e una montatura a corona di pallini. Nei successivi passi della guida analizzeremo con dovizia di particolari i due distinti tipi di montatura.

46

Come accennato, se le dimensioni del torrente sono esigue sarà utile munirci di una canna bolognese tradizionale. Ora vediamo come montare su di essa il sistema cosiddetto delle olivette spaccate. Procedete come segue: prendete 3 olivette da 2 grammi e sistematele sul filo del mulinello. Poi procedete fissando due girelle per ciascun lato. Ad una delle due girelle applicate un amo al cui uncino potete sistemare o un verme o una camola. Un modo di procedere semplice e veloce che vi consentirà di avere una montatura che possa pescare fino a 4-6 metri di distanza con buona possibilità di successo.

Continua la lettura
56

Qualora le dimensioni del torrente o del lago siano più ampie, una canna teleregolabile rappresenterà la soluzione più consona. Il tipo di montatura da scegliere, in questo caso, è quella con corona di pallini. Vediamo come si prepara. Inizialmente disponete sul filo quindici pallini. Abbiate l'accortezza di sistemarli ad una distanza di cinque centimetri l'uno dall'altro. Partite con questa disposizione per poi modificarla come segue a seconda della forza dell'acqua: se il torrente ha corrente rapida, raggruppate i pallini fino a una distanza di tre centimetri l'uno dall'altro. Qualora invece la corrente è meno impetuosa, occorre distanziare i pallini fino a una lunghezza di 6-7 centimetri. Questo tipo di montatura si chiama con "corona di cesano" ed è davvero ideale, perché non insospettisce la trota ed è in grado di pescare bene anche attorno ai sassi e agli anfratti. Ecco quindi descritti alcuni modi per realizzare una montatura per la pesca della trota, a seconda delle vostre esigenze e della natura del luogo in cui avviene la pesca.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di scegliere il tipo di montatura, esaminate il grado di impetuosità dell'acqua del torrente

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Costruire una montatura per il surf casting

La pesca è un'attività prettamente maschile che si pratica sia in acque dolci che al mare: in base al luogo e alla fauna ittica, si mettono in pratica diverse tecniche, le quali prevedono l'utilizzo di specifiche attrezzature e lo svolgimento di particolari...
Altri Hobby

Come realizzare un appoggio per le canne da pesca

Qualora siate appassionati di pesca, questa guida fa sicuramente al caso vostro! Sicuramente, per essere svolta nel migliore dei modi, essa necessita di attrezzature, a volte anche piuttosto onerose. In questa guida, però, parleremo di fai da te. Nello...
Altri Hobby

Come realizzare un portacanne da pesca in legno

Nonostante l'estate sia finita, all'orizzonte si stagliano ancora bellissimi week-end soleggiati su gran parte delle coste italiane. Quale periodo migliore per andare a pesca? In effetti in molti luoghi inaccessibili durante la stagione balneare adesso...
Altri Hobby

Come personalizzare la montatura degli occhiali

Di occhiali, che siano da vista o da sole, ce ne sono davvero una miriade in commercio, e per tutti i gusti. Fondamentalmente, esiste un occhiale per ciascuno di noi. Il segreto sta tutto nel riuscire a personalizzare il nostro oggetto e renderlo unico...
Altri Hobby

Come costruire una rastrelliera per canne da pesca

Molte persone amano praticare lo sport della pesca. Per pescare è necessario acquistare diversi accessori e componenti per riuscire a prendere i pesci più facilmente. Mentre le esche e i retini possono essere facilmente inseriti in alcune apposite valigette...
Altri Hobby

Come attrezzare una barca da pesca

La pesca è senza dubbio un'attività che vanta una tradizione millenaria nonché una grandissima schiera di appassionati. Le persone che si appassionano a questo sport sono in netto aumento, proprio per la capacità di tale attività di coniugare il...
Altri Hobby

Come riparare una canna da pesca in vetroresina

La pesca è una passione che coinvolge persone di ogni età, padri e figli, ma anche amici. Usando molto frequentemente la canna da pesca, anche la più resistente, può capitare che qualcosa vada storto. Ecco che torna utile, in questi casi, avere la...
Altri Hobby

Come riparare una canna da pesca in carbonio

Se siete amanti della pesca sicuramente anche voi, prima di acquistare una canna, vi sarete fatti delle domande su quale fosse il materiale migliore da scegliere. Il mondo della pesca e tutte le strumentazioni ad essa connesse è molto variegato ed in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.