Come realizzare una palma con i fondi di bottiglie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questa guida vi spiegherò come realizzare una palma utilizzando i fondi di bottiglie di palstica. Tutto ciò che vi serve, oltre alle bottiglie, sono: un paio di forbici e della carta crespa. Quando avrete acquisito una certa manualità potrete creare un'intera piantagione di palme di forme e dimensioni diverse.

27

Occorrente

  • bottiglie di plastica
  • carta crespa marrone
  • cannuccia di plastica
  • nastro adesivo
  • forbici
37

Per prima cosa procuratevi alcune bottiglie di plastica che non utilizzate più di diverse forme e dimensioni. Per quanto riguarda il colore, sarebbe meglio scegliere solo bottiglie verdi. Con le forbici, ritagliate il fondo di una bottiglia. Sarebbe meglio utilizzare un paio di forbicine curve.

47

Ora, sempre con le forbicine, ritagliate le foglie della palma seguendo le linee naturalmente presenti sul fondo della bottiglia. A lavoro terminato, aggiustate la forma delle foglie con le forbicine, in modo da conferire al tutto un aspetto più realistico. Se lo desiderate, potete dare una diversa forma alle foglie, riscaldando leggermente la bottiglia appena ritagliata su un fornello. In questo modo potete allargare le foglie o accartocciarle.

Continua la lettura
57

Ora unite una cannuccia alla chioma della palma, usando un nastro adesivo o, meglio, della colla a caldo. A questo punto prendete un foglio di carta crespa marrone e ritagliatene una strisciolina abbastanza lunga. Avvolgete con molta cura questa strisciolina attorno al tronco (cioè alla cannuccia) della palma, fino a completa copertura. Fisate la strisciolina alla base della cannuccia con del nastro adesivo e il gioco è fatto.

67

Approfondimenti: Come fare un fiore. Servirà innanzitutto una bottiglia di polastica, grande o piccola. Se possibile, usate bottigliette colorate per rendere più allegra la vostra creazione. Con l'aiuto di un paio di forbici o di un cutter ben affilato, tagliate la calotta superiore, lasciando un margine di circa 5 o 6 centimetri di bordo. Con questo pezzo otterrete la base del fiore. Ritagliate ora delle striscioline dalla plastica del bordo e piegatele verso l'esterno, facendo attenzione a non romperle. Con le forbici, arrotondatene gli angoli il più possibile. Servendovi poi dell'accendino, passate velocemente la fiamma sulle pieghe, in modo da farle accartocciare leggermente. Eseguite questo passaggio con estrema rapidità, dato che la plastica non deve ritirarsi troppo. A questo punto, tagliate la parte posteriore della bottiglia, lasciando anche qui circa 6 o 7 centimetri rispetto alla base. Procedete nella stessa maniera descritta in precedenza, ma stavolta rimuovete in maniera alternata dei triangoli di plastica, in modo da lasciare uno spazio tra un petalo e l'altro. Quando avrete terminato, smussate le spigolosità con le forbici e rifinite come prima con l'accendino. Sempre con la fiamma, riscaldate il centro della base della bottiglia e con la punta delle forbici praticate un buco. Ricavate dalla plastica restante una striscia di qualche centimetro e chiudetela in due nel senso della lunghezza. Ripiegatene ancora una parte, stavolta su se stessa. Bruciate con l'accendino l'estremità della fascetta e inseritela nel foro. Effettuate una leggera pressione e attendete qualche secondo, in modo che lo stelo si solidifichi. Per dare un tocco finale al fiore, tagliate delle striscioline sottilissime dal resto della bottiglia. Scioglietele leggermente da un lato con il calore della fiamma e attaccatele vicino alla corolla, pigiando delicatamente, in modo che sembrino pistilli. Per dare maggiore lucentezza al fiore, potete aggiungere qualche lustrino.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggete bene la guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare una palma

Coltivare una palma è davvero molto semplice: anche chi non ha il cosiddetto "pollice verde" potrà dare vita ad una tenera e piccola palma, che crescerà molto velocemente anche se non avrete dalla vostra parte un clima caldo per tutto l'anno. Di palmacee,...
Giardinaggio

Come eliminare Il punteruolo rosso e proteggere la palma

Le palme sono delle piante tropicali e vengono utilizzate, nei paesi asiatici, per la produzione di vino e di olio. Purtroppo nel nostro territorio hanno un potentissimo insetto nemico conosciuto con il nome di punteruolo rosso. In commercio si vendono...
Bricolage

Come fare piatti e ciotole con foglie di palma

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei prossimi passi, ci occuperemo di spiegarvi in modo semplice e veloce Come fare piatti e ciotole con foglie di palma. Cominciamo immediatamente ad argomentare su questa tematica.Attraverso il lavaggio...
Bricolage

Come realizzare un cappello con foglie di palma

Un cappello di foglie di palma è un adorno esotico che darà un tocco tropicale al tuo party in piscina. Feste a tema sono un modo festoso per celebrare l'estate o di una vacanza al mare. Un abbellimento in più per le decorazioni della vostra festa....
Giardinaggio

Come potare una palma

La palma è una pianta subtropicale della famiglia delle Arecaceae, con alcune specie diffuse anche nell'area mediterranea. Le palme hanno gambi senza rami e foglie verdi disposte a ventaglio. Questa specie è molto comune perché abbellisce senza richiedere...
Giardinaggio

Come coltivare la palma della fortuna

La palma delle fortuna, conosciuta anche come palma Chusan, è una pianta di origine cinese coltivata soprattutto in parchi e giardini pubblici di tutto il mondo, ma in particolar modo nelle zone con climi temperati e subtropicali. La sua tolleranza di...
Giardinaggio

Come coltivare la palma da cocco

La Cocos nucifera, più conosciuta come palma di cocco, è una pianta tipica delle coste di regioni tropicali. Essa infatti è ampiamente coltivata in Asia, Africa e America meridionale. Con le dovute accortezze, tuttavia, è possibile coltivare questa...
Giardinaggio

Come coltivare la palma reale

Le palme reali sono piante sempreverdi, caratterizzate da fronde lunghe ed arcuate e dotate di un fusto mediamente eretto. Il colore del fogliame anche durante l' inverno è verde. La palma reale può crescere tanto da raggiungere i 7,5 m di altezza....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.