Come realizzare una papalina all'uncinetto

Tramite: O2O 14/03/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Lavorare a maglia è un hobby che appassiona migliaia di donne e la cui creatività conquista l'attenzione di tutte le persone che abbiano voglia di cimentarsi in un lavoro di tecnica e fantasia accrescendo costantemente il livello di difficoltà. Partendo dalle cose più semplici potreste scegliere di realizzare una papalina all'uncinetto, un cappellino che asseconda la forma della testa. Una volta che avrete compreso il meccanismo da adottare potrete produrne in serie per voi e le vostre amiche, facendo sfoggio di tutta la fantasia di cui disponete. Il copricapo in questione va lavorato in tondo, una tecnica che prevede un procedimento circolare della lavorazione durante la quale non è consentito cambiare direzione. Ecco come realizzare una papalina all'uncinetto.

27

Occorrente

  • Filo ed uncinetto
37

Cominciate il lavoro scegliendo un filo che vi piaccia e soprattutto che non sia eccessivamente fastidioso al tatto e quando verrà accostato alla testa. Il risultato finale dovrà essere sufficientemente compatto (la trama non dovrà presentarsi lassa e molle) ma conservare la giusta elasticità. Realizzate quattro catenelle per la circonferenza interna unendole fra loro. Lavorate a maglia bassa e chiudete ogni catenella intorno a quella iniziale. Quando avrete una circonferenza perfetta procedete lavorando a maglia bassissima (una tecnica utile a passare da un giro all'altro e che consente di tenere unite due catene).

47

Continuate lavorando in maniera concentrica ed assicuratevi che parallelamente all'aumento dei giri diminuisca il numero degli aumenti. Al terzo giro mentre lavorerete la catenella, dovrete intervenire con due maglie basse all'interno della maglia bassa inferiore e dovrete ancora una volta chiudere il giro con una maglia bassissima. Accrescendo il numero dei giri non dovrete fare altro che compiere un aumento in meno in relazione alla quantità delle catenelle accostate fra loro.

Continua la lettura
57

Saltate il gruppo delle 3 maglie alte e fate 3 maglie alte nell'archetto sottostante. Lavorate 5 catenelle e 3 maglie basse sulla maglia alta seguente fra i 2 archi (una maglia sulla catenella che precede, una maglia alta sulla maglia alta e una maglia sulla catenella successiva). Fate 5 catenelle e saltate il gruppo delle 3 maglie alte. Lavorate 3 maglie alte nell'archetto sottostante e 2 catenelle. Saltate una maglia fate 3 maglie alte nell'archetto successivo. Lavorate 5 catenelle, 3 maglie basse sulla maglia alta seguente e 5 catenelle. All'ultima riga, lavorate 12 maglie alte sulle maglie sottostanti e 3 maglie alte nell'archetto seguente.

67

Avviate 89 catenelle più 2 per voltare il lavoro e lavorate a maglia alta su 44 maglie. Fate 3 maglie nella seguente, 44 maglie, 3 maglie alte nella maglia seguente. Realizzate 44 maglie alte sulle restanti catenelle di base. Voltate il lavoro con 2 catenelle. Saltate la prima maglia di base e lavorate 44 maglie alte sulle 44 maglie sottostanti. Fate 3 maglie alte al centro dell?aumento e 44 maglie sulle restanti maglie.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un minimo di allenamento ed un buon tutorial su internet vi permetterà di far vostri tutti i movimenti ed i passaggi utili allo scopo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

5 oggetti originali da realizzare all'uncinetto

Quella dell'uncinetto è una vera e propria arte capace di creare opere di immenso valore. È di origini molto antiche e ai giorni nostri sono soprattutto le anziane a conservarne i segreti. Ma sempre più giovani stanno riscoprendo i saperi di un tempo....
Cucito

Come realizzare animali all'uncinetto

Se siete brave a lavorare a maglia o all'uncinetto potreste pensare di realizzare degli amigurumi. Gli amigurumi sono degli animali realizzati a maglia o con l'uncinetto e hanno visto la loro origine in Giappone. In Giappone l'arte di realizzare questi...
Cucito

Come realizzare un cardigan all'uncinetto

Un cardigan è un tipo di indumento a maglia che presenta il fronte aperto, che lo si può cucire a macchina o a mano. Realizzare un cardigan all'uncinetto è un lavoro abbastanza impegnativo, che richiede la conoscenza di alcuni punti, tra cui: la maglia...
Cucito

Come realizzare un paralume all'uncinetto

Se il nostro hobby è quello di lavorare all'uncinetto, possiamo realizzare non solo sciarpe e cappellini ma anche degli accessori per la casa come un paralume. Il lavoro non è affatto complicato, ma ci vuole soltanto un po' di pazienza e del tempo a...
Cucito

Come realizzare un gilet all'uncinetto

Realizzare qualcosa con le proprie mani è sempre una cosa che ci riempie di orgoglio, in quanto viene trasmessa la nostra passione per le piccole cose. L'arte di creare oggetti o indumenti all'uncinetto, è molto antica infatti le nostre nonne realizzavano...
Cucito

Come realizzare una mantella all'uncinetto

Negli ultimi anni è tornata molto di moda la tendenza all'artigianato e al fai da te, sia nell'acquisto di oggetti realizzati a mano da altre persone, sia nella realizzazione in proprio di ogni tipo di oggetto ed accessorio che si possa immaginare. Per...
Cucito

Come realizzare una tovaglia con bordura a uncinetto

La nostra vecchia tovaglia non ci piace più, eppure siamo restie a gettarla via perché è un ricordo al quale teniamo. Quale può essere allora la soluzione migliore? Un'idea creativa e originale potrebbe essere quella di mettere in atto un vero e proprio...
Cucito

Come realizzare un colletto all'uncinetto

Lavorare all'uncinetto rappresenta senza dubbio una passione che ha origini molto antiche. Questo hobby è stato poi tramandato di generazione in generazione fino ad arrivare ai giorni nostri dove è ancora molto presente. Attraverso questo passatempo...