Come realizzare una penna di canna

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

A volte le idee più geniali nascono dai materiali più semplici, e se questi vengono forniti dalla natura è possibile, allora, realizzare degli oggetti davvero particolari, originali e, soprattutto, unici al mondo! Ad esempio, avete mai immaginato di costruire dal nulla una bellissima penna artigianale? Questa guida vi spiegherà, passo per passo, come farlo utilizzando solo un materiale assolutamente naturale, reperibile in ogni bosco vicino ad una fonte d'acqua. Infatti è possibile realizzare una speciale penna con la cosiddetta canna, la comune arundo donax. Seguite scrupolosamente i passi riportati in questa guida e create questo oggetto unico. Vero e proprio pezzo di artigianato, questa penna può rappresentare un ottimo regalo per parenti ed amici, soprattutto in vista delle festività Natalizie. Un regalo realizzato a mano è sempre il dono più sentito ed apprezzato. Ecco come realizzare una bellissima penna di canna.

25

Occorrente

  • canne, carta vetrata a grana fine e media, seghetto per legno, colla per legno, tubicino portainchiostro
35

Per prima cosa, per realizzare questa speciale penna di canna, procuratevi delle canne ben mature. Le potete trovare in luoghi umidi, come laghi, fiumi e stagni. Scegliete quelle con un diametro che va da un centimetro fino a pochi millimetri, in quanto le canne dovranno poi essere infilate una nell'altra. Riportate a casa le canne e tagliatele con un seghetto tutte alla stessa lunghezza. Lisciatele con carta vetrata a grana fine.

45

La lunghezza di ogni canna dovrà essere pari a quella dei comuni tubicini porta inchiostro che si trovano nelle penne a sfera. A questo punto prendete alcune canne ed infilatele una nell'altra. La canna più interna, cioè quella con il diametro più piccolo, dovrà essere tale da contenere il tubicino porta inchiostro al suo interno. La lunghezza del cilindro più esterno sarà minore di quelli più interni di qualche millimetro.

Continua la lettura
55

Ora tirate fuori tutti i cilindri e mettete uno strato di colla su ognuno di essi. La cosa migliore è quella di utilizzare la colla specifica per il legno. Aspettate qualche minuto che la colla si rapprenda e, successivamente, infilate i cilindri di canne uno dentro l'altro (cioè nella posizione precedente). Aspettate che la colla asciughi. Con una carta vetrata a grana media lisciate la punta della vostra penna di canna con la quale scrivere. In pratica dovete smussare i "gradini" ed ottenere una superficie conica liscia. A questo punto potete inserire il tubicino portainchiostro nella carcassa di canna e la vostra penna sarà pronta. Potete bloccare il tubicino all'interno della canna con della semplice colla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una cornice di canna

Alcune volte ci capita di non avere un'idea ben precisa circa il regalo da fare per i nostri amici o parenti. Magari girare per negozi non ci aiuta a trovare qualcosa di originale. Allora valutiamo l'eventualità di realizzare un presente con le nostre...
Bricolage

Come realizzare accessori presepe con canna di Bambù

Ogni anno nei mesi precedenti il Natale inizia il rito della preparazione del Presepe. È una tradizione antichissima che si tramanda da generazioni e ogni anno è sempre un momento bellissimo allestire un presepe diverso magari con casette e accessori...
Bricolage

Come realizzare un presepe di canna

In questa breve e semplice guida, vi spiegherò come realizzare una capanna per il presepe da realizzare con la canna comune, il cui nome scientifico è Arundo donax. Si tratta di una pianta erbacea perenne che potete facilmente trovare ai bordi dei fiumi,...
Bricolage

Come realizzare un bicchiere di canna

Gli utensili per la casa sono davvero importanti, come tutti voi ben saprete, dunque dovrete munirvi di vari oggetti che potranno esservi utili per l'uso quotidiano. Uno di questi oggetti davvero tanto sfruttato nelle case, e non solo, è il bicchiere....
Bricolage

Come ricamare il proprio nome su una classica penna

La penna è uno degli strumenti utilizzati quotidianamente dalle persone, sia in ufficio che in casa. È infatti quasi impossibile che questo non avvenga, sebbene i mezzi informatici abbiano quasi del tutto soppiantato l'utilizzo delle penne. Soprattutto...
Bricolage

Come trasformare una piuma d'oca in una penna per scrivere

Scrivere è diventata ormai la passione di moltissime persone, che ormai grazie alla tecnologia e ad internet possono divulgare la loro arte a tutto il mondo. Ma prima dell'attuale tecnologia, il maggiore e miglior strumento utilizzato da scrittori e...
Bricolage

Come ricaricare una penna stilografica

Nella storia italiana, le penne stilografiche hanno occupato un ruolo molto importante che con il passare degli anni si è sempre andato ridimensionando. Oggi, le penne stilografiche sono utilizzate come regali e non solo, sono oggetti da usare nelle...
Bricolage

Come costruire una canna da pesca con un bastoncino

Possedere una canna da pesca al giorno d'oggi è davvero semplice, se ne trovano di ogni tipo, e non solo nei negozi specializzati, ma anche nei supermercati più forniti, trovando anche tutto l'occorrente per pescare come ami, fili, galleggianti e lenze....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.