Come realizzare una piantina di violette all'uncinetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Lavorare l' uncinetto è un'attività, al giorno d'oggi, quasi persa, considerata come un qualcosa di antico e, soprattutto, viene collegato a passatempi per persone di una certa età. Con questo articolo vi dimostreró il contrario, facendovi ricredere, mostrandovi come è possibile utilizzare i lavori all'uncinetto per arredamento o come oggetti di puro design. Un classico esempio di applicazione è quello che vi mostrerò: come realizzare una piantina di violette all'uncinetto.

24

Occorre procurarsi, innanzitutto, i materiali di cui avremmo bisogno per la realizzazione del nostro oggetto di arredo: un piccolo vaso da pianta, un paio di gomitoli di filo di colori diversi (uno verde, uno marrone, uno lilla ed altri colori a nostro piacere), qualche nastro e del filo di ferro. In primo luogo iniziamo con la decorazione del vasetto, che si può ricoprire con una lavorazione di mezza maglia di colore marrone decorata con un nastro, aggiungendo magari dei piccoli elementi scintillanti o strass per applicarli sul vasetto.

34

Il secondo passaggio è la costruzione della struttura della pianta con il filo di ferro. Bisogna costruire le foglie con uno stello che sia abbastanza lungo per permettere poi l'assemblamento dei pezzi. Dopodiché possiamo passare alla realizzazione della struttura dei petali: occorre assemblare 5 petali sempre con il filo di ferro girandolo su se stesso cercando di creare il gambo del fiore. Procederemmo poi con la lavorazione all'uncinetto delle foglie, includendo nella lavorazione dei punti per la struttura di ferro. Questo serve per includere e ricoprire il ferro una volta ultimata la copertura per terminare la nostra foglia. Ovviamente, nel caso in cui si volesse perfezionare, si potrà ricamare usando un filo più chiaro per le venature della foglia, dando una prospettiva dimensionale migliore.

Continua la lettura
44

Non è ancora concluso il lavoro poiché ora bisogna occuparsi dei petali dei fiori da lavorare di lilla, lavorando 5 petali con la stessa procedura applicata precedentemente per le foglie. Questi andranno poi uniti e con del filo giallo occorrerà rifinire la parte centrale, procedendo con la copertura dello stelo dei fiori con del filo verde. Finiti i singoli pezzi si può procedere ad assemblare la nostra piccola pianta. Gli ultimi passi saranno quelli più brevi ma i piú complicati per la buona realizzazione del prodotto finale: occorre versaredel gesso nel vasetto e sistemare i pezzi della nostra pianta cercando di darle l'assetto che più è di vostro gradimento. Dopo averla lasciata assestare ed asciugare è finalmente pronta! Se volete personalizzarla rendendola piú particolare è possibile procedere applicando paillettes colorate, perline e strass. Ovviamente sarà possibile cambiare tinta e fiore, ma il nostro oggetto è comunque pronto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

5 oggetti originali da realizzare all'uncinetto

Quella dell'uncinetto è una vera e propria arte capace di creare opere di immenso valore. È di origini molto antiche e ai giorni nostri sono soprattutto le anziane a conservarne i segreti. Ma sempre più giovani stanno riscoprendo i saperi di un tempo....
Cucito

Come realizzare animali all'uncinetto

Se siete brave a lavorare a maglia o all'uncinetto potreste pensare di realizzare degli amigurumi. Gli amigurumi sono degli animali realizzati a maglia o con l'uncinetto e hanno visto la loro origine in Giappone. In Giappone l'arte di realizzare questi...
Cucito

Come realizzare una borsa gufo portafortuna all'uncinetto

Se il vostro hobby preferito è la lavorazione a maglia ed in particolare all'uncinetto, è possibile realizzare una simpatica, elegante e funzionale borsa, che può rivelarsi anche un buon portafortuna se raffigura un gufo. In questa guida a tale proposito...
Cucito

Come realizzare un cardigan all'uncinetto

Un cardigan è un tipo di indumento a maglia che presenta il fronte aperto, che lo si può cucire a macchina o a mano. Realizzare un cardigan all'uncinetto è un lavoro abbastanza impegnativo, che richiede la conoscenza di alcuni punti, tra cui: la maglia...
Cucito

Come realizzare dei fiori all'uncinetto

La noia molto spesso la fa da padrona nella nostre lunghe giornate. Piuttosto che rimanere con le mani in mano sarebbe opportuno produrre qualcosa da sé. In modo tale da rendere più produttivo il tempo libero che a volte non manca proprio mai. Realizzare...
Cucito

Come Realizzare All'uncinetto Una Pallina Imbottita Antistress O Decorativa

Sei amante dell'uncinetto o adori tutto quello che viene realizzato con questo meraviglioso strumento, ma non hai mai pensato di cominciare ad imparare ad impiegarlo? Lavorare all'uncinetto è molto appassionante e soprattutto rilassante. Quando vedrai...
Cucito

Come realizzare una ghirlanda ad uncinetto

Nella guida che prenderemo in esame andremo ad occuparci di uncinetto, spiegando come realizzare, passo dopo passo, una ghirlanda. Se per decorare la nostra casa, intendiamo avvalerci della lavorazione a maglia, possiamo utilizzare la tecnica dell'uncinetto....
Cucito

Come realizzare un paralume all'uncinetto

Se il nostro hobby è quello di lavorare all'uncinetto, possiamo realizzare non solo sciarpe e cappellini ma anche degli accessori per la casa come un paralume. Il lavoro non è affatto complicato, ma ci vuole soltanto un po' di pazienza e del tempo a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.