Come realizzare una scacchiera in legno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le scacchiere sono affascinanti, speciali e sicuramente molto preziose. Se ne trovano realizzate in tutti i modi e dai materiali più disparati: dalla porcellana alla plastica, dalla carta ai metalli più preziosi (oro, argento, acciaio). In questa semplice ed intuitiva guida, vediamo quindi come realizzare una scacchiera utilizzando il legno, aiutandoci con la sempre più diffusa ed apprezzata arte del "fai da te". Per rendere la scacchiera ancora più ricercata e raffinata, è bene utilizzare due legni dai colori diversi(uno più chiaro e l'altro più scuro), ad esempio l'acero e il noce oppure il pino e il mogano.

27

Occorrente

  • legno di due tonalità diverse,pinze,vernice,morsetti,carta vetrata
37

Procurati il materiale necessario

Per iniziare, è necessario fornirsi di tutto il materiale che sarà necessario. Dopo aver scelto il legno giusto, realizzare quattro strisce da ogni pezzo. A questo punto, lungo i bordi è necessario applicare della colla ed alternare il legno chiaro a quello scuro. Questo procedimento lo ripeteremo fino a quando otto strisce risulteranno incollate da bordo a bordo. Fase molto delicata è quella dell'allineamento delle strisce che devono essere poste il più vicino possibile. Affinché la nostra scacchiera sia regolamentare, deve iniziare con una linea di legno chiaro e terminare una in legno scuro.

47

Fissa le strisce di legno

La seconda operazione da fare è quella di fissare le strisce incollate con dei morsetti, facendo in modo di appiattirle il più possibile. Per essere il più precisi possibili, bisogna prendere una pinza per alternare il posizionamento delle strisce. Dopo tale fase, bisogna pulire la colla in eccesso con uno straccio bagnato e quando la colla sarà asciutta si potranno rimuovere i morsetti. Per completare, bisogna tagliare altre otto strisce che si devono disporre in modo alternato prima di procedere ad incollarle, ricordando di lasciare un margine di qualche centimetro per il telaio. È bene ripetere la precedente procedura di fissaggio con i morsetti e togliere i residui di colla; dopo che la stessa si è asciugata completamente, si possono rimuovere i morsetti.

Continua la lettura
57

Rifinisci la scacchiera

Come passo finale, si può preparare quindi la tavola per la rifinitura. Lavorare il pezzo ottenuto con della carta vetrata sottile oppure con una levigatrice orbitale, se invece vogliamo un risultato super professionale. È bene passare la carta vetrata su entrambi i lati della scacchiera e lungo i bordi e, successivamente, aver cura di smussare gli angoli. In questo modo avremo realizzato una scacchiera in legno completamente con le nostre mani. Se vogliamo possiamo anche dipingere ulteriormente le varie caselle per farle risaltare maggiormente. Dopo che il colore è asciugato, passiamo della vernice trasparente e lasciamo asciugare per almeno due giorni.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • avere pazienza e guardare i vari tutotorial
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una scacchiera

Ogni tanto ci capita di trascorrere dei momenti, durante l'intero arco delle nostre giornate, che vengono caratterizzati dalla noia. In casi come questi potremmo prendere in considerazione l'idea di impiegare in maniera più produttiva e utile il proprio...
Bricolage

Come Realizzare Un Set Di Scacchi Con Un Bastone Di Legno

Se amiamo il gioco degli scacchi, nulla è meglio del realizzare noi stessi i nostri scacchi, adottando una buona dose di fantasia e di creatività. Tra i numerosi materiali che possiamo usare per realizzarli, ce ne sono alcuni molto belli e particolari,...
Bricolage

Come realizzare un quadro su legno con il decoupage

Realizzare un quadro, su una base di legno, con la tecnica del decoupage è piuttosto semplice.Il decoupage non richiede l'utilizzo di strumenti costosi o attrezzi complicati, è un lavoretto che si può fare anche utilizzando materiali di recupero. Se...
Bricolage

Come realizzare un'Incisione su legno

In questa guida vi insegnerò come realizzare un'incisione su legno in modo semplice e conciso, tralasciando in modo dettagliato le tecniche più professionali e impegnative della pressatura "a torchio". L'ideale sarebbe realizzare l'incisione su "legno...
Bricolage

Come realizzare un porta tovaglioli in legno

I porta tovaglioli si possono trovare di varie forme e di varie misure. Inoltre, i materiali di cui vengono costruiti variano dalla plastica fino a trovare quelli più sofisticati in legno. Tuttavia, è possibile realizzarli anche da soli scegliendo...
Bricolage

Come realizzare un copricalorifero di legno decorato

Il calorifero in inverno è un elemento di arredo fondamentale per la stanza di un appartamento freddo. Non sempre però un calorifero rappresenta l'eleganza e la raffinatezza dell'home decor; inoltre, non è facile abbinare un calorifero di ferro al...
Bricolage

Come realizzare una carrozzina per bambole in legno

Le bambine, come ben sappiamo, amano giocare a fare la mamma. Accudire con amore le loro bambole, dando loro tutto ciò di cui hanno bisogno, stimola la loro fantasia e permette una crescita sana oltre che un sano divertimento. Proprio per questo motivo,...
Bricolage

Come realizzare una statua etnica in legno

Molto spesso può capitare agli amanti del fai da te di cimentarsi anche nella scultura e nella realizzazione di piccole, grandi opere in legno. Sono fondamentali in questi lavori la pianificazione del progetto, la scelta del legno e, soprattutto, quella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.