Come Realizzare Una Scarpiera In Pallet

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il pallet è una struttura in legno costituita da diverse assi che viene utilizzato molto frequentemente nelle zone industriali. Per questo motivo si rivela essere un materiale particolarmente innovativo per realizzare una scarpiera, elemento sempre utile nelle nostre case.
Questa idea originale e veloce, oltre a consentirci di sfruttare la naturale conformazione del pallet, ci permette di eseguire il lavoro senza grandi difficoltà e senza particolari sforzi riuscendo, al tempo stesso, a contenerne i costi.

25

Occorrente

  • due pallet
  • listelli di legno
  • vernici per mobili
  • mensola
  • trapano
35

Come primo passaggio, sarà necessaria la preparazione delle superfici a partire dalla loro levigatura. In questo modo riusciremo ad eliminare tutte quelle irregolarità presenti tipicamente nel legno e la nostra base sarà pronta ad accogliere lo strato di vernice che andremo a stendere.
Sarà necessario scegliere un tipo di vernice specifica per i mobili, in modo da donare al legno un aspetto sano e, al tempo stesso, proteggerlo.
Una volta scelto il tipo e il colore della nostra vernice, ne passeremo un sottile strato.
Fatto ciò, andremo ad applicare i pallet alla parete grazie a dei tasselli a mensola, praticando dei fori all'estremità del livello superiore nella faccia rivolta al muro.

45

Successivamente, sarà bene controllare che i fori siano stati eseguiti correttamente provando ad inserire una porzione di acciaio dei listelli della mensola.
Ai quattro lati del pallet troveremo dei tacchetti di legno che fungono da distanziatori. Una volta individuati, eseguiremo quattro fori su di essi, due per parte. In ciascun foro inseriremo delle spine di legno in modo da sorreggere il peso del listello, che avremo precedentemente tagliato a misura.
In questo modo avremo ottenuto un comodo vano su cui poggiare tantissimi oggetti di uso quotidiano per le nostre scarpe.

Continua la lettura
55

Al termine dell'operazione, dopo aver individuato il posto in cui andremo ad istallare la nostra nuova scarpiera, potremo praticare dei fori che ci consentiranno di fissarla alla parete, dandole una maggiore stabilità.
Sarà bene utilizzare una punta di piccole dimensioni per poi, successivamente, ingrandire i fori con un diametro maggiore. Dopo aver pulito i fori, andremo ad inserire i tasselli aiutandoci con un leggerissimo colpo di martello.
A lavoro terminato, fisseremo alla parete il pallet andando ad inserie le mensole negli appositi fori precedentemente realizzati.
Ecco che la nostra scarpiera moderna è pronta per adempiere al suo utilizzo quotidiano!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una scarpiera orizzontale

Se siete dei veri appassionati di moda, accessori ed abiti, saprete molto bene quanto possa essere soddisfacente collezionare capi di abbigliamento ed accessori speciali, come le scarpe, da indossare nelle occasioni importanti per poter giocare creativamente...
Bricolage

Come realizzare una scarpiera con cassette della frutta

L'arte del fai da te ha acquistato sempre più consensi ed è oggi particolarmente diffusa e praticata. Attraverso tale arte, è possibile realizzare anche oggetti destinati all'arredamento della casa. In particolare, il riciclo creativo delle cassette...
Bricolage

Come realizzare una scarpiera con materiali di recupero

Avete la casa invasa di scarpe e non sapete proprio come metterle in ordine? Non preoccupatevi, il problema è facilmente risolvibile. Tramite questo tutorial, vi daremo degli utili consigli per realizzare delle originali scarpiere con materiali di recupero....
Bricolage

Come realizzare una scarpiera con i cartoni del latte

Ogni giorno nelle nostre abitazioni creiamo moltissima spazzatura, ma la maggior parte di questa è costituita da materiale che in qualche modo potremo riutilizzare. Facendo affidamento a qualche semplice guida e con un po' d'ingegno e fantasia potremo...
Bricolage

Come realizzare una scarpiera con delle cassette di legno

L'arte del fai da te è ormai largamente diffusa e praticata a tutte le età. Il successo del "fatto a mano" deriva un po' dall'unicità degli oggetti realizzati con le proprie mani e un po' dal risparmio che si ottiene grazie al riuso dei materiali....
Bricolage

Come realizzare tavolo con i pallet

Se avete a disposizione dei pallet su cui magari vi sono stati consegnati degli elettrodomestici o altri oggetti voluminosi, è importante sapere che anzichè demolirli, Li potete sfruttare per creare originali mobili per la casa o per il giardino. A...
Bricolage

Come realizzare un tavolino per il soggiorno con i pallet

Ecco pronta una bellissima ed interessante guida, molto utile, nei confronti di tutti i nostri lettori, che sono amanti non solo del classico ed in intramontabile metodo del fai da te, ma anche del famoso riciclo creativo. Proprio così, tenteremo questa...
Bricolage

Come creare una scarpiera a muro

Per tutti gli amanti delle calzature che ne possiedono diverse da sfoggiare a seconda dell'occasione e in particolare per le donne, grandi collezioniste di scarpe, che però non hanno mai abbastanza tempo da dedicare alla loro organizzazione, verrà molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.