Come realizzare una sciarpa con cappello incorporato

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le feste sono in arrivo o semplicemente uno dei vostri amici compie gli anni? Se sapete lavorare a maglia, abbiamo una deliziosa idea regalo "fai da te" da proporvi, un'idea utile e confortevole: una sciarpa con cappello incorporato! In questa guida vi spiegheremo come realizzare questo originalissimo capo d'abbigliamento!

25

Eseguire i passaggi base

Come primo passo della guida bisogna capire quali siano i passaggi di base per la realizzazione di una sciarpa col cappuccio. In realtà sono importanti solo le tecniche di lavoro di base poi i colori, le misure e le varianti dipendono molto dallo stile e dal gusto di chi la crea e di chi dovrà poi indossarla.
Spiegheremo però quali sono i passaggi base per realizzarla. Il progetto è molto semplice e si attua in due mosse: prima si lavorano le due sciarpe (lasciando in attesa le maglie) e poi si passa al cappello lavorandolo in tondo e incorporando nel giro le due sciarpe.

35

Scegliere le misure

Per scegliere la misura della sciarpa non esiste uno standard o una misura migliore, sicuramente dipenderà molto dal gusto personale e dallo stile d'abbigliamento. In generale come lunghezza vediamo quale scegliere per lavorare la sciarpa ma nel caso di misure diverse basterà variare i centimetri sotto indicati per fare un lavoro ugualmente corretto. Le misure che consiglio sono:
6 x 35,5 cm
6,5 x 37 cm
7 x 38 cm
Per realizzare la nostra sciarpa con cappello ci occorrono:
n°2 o 3 gomitoli di filato (a seconda dell'esigenza)
Ferri circolari 5 mm con cavo da 40 cm
Spille attesa maglie
Ferretto per trecce
Marcatori
Ago da lana
Campione 10x10 cm
16m x 24 ferri a maglia rasata
28m x 24 ferri a costa 2/2.

Continua la lettura
45

Lavorare la sciarpa

Il modo più semplice per eseguire la sciarpa è questo: iniziate a lavorare una sciarpa a maglia legaccio o a coste. Lavorate così tenendovi da parte un paio di gomitoli di filato. Quando avrete finito, trovate la metà della sciarpa e iniziate a riprendere le maglie e riprendendone quante bastano a 30 cm. Lavorate ora queste due maglie per un paio di cm, sempre a maglia legaccio se avete lavorato a maglia legacci la sciarpa, oppure a maglia rasata, tenendo un bordino a coste a ogni lato, se avete lavorato a coste, quindi aumentate di una maglia ogni due e proseguite questa lavorazione finché il cappuccio non è lungo abbastanza. A questo punto intrecciate le maglie e cucite la sommità del cappello o, ancora meglio, cucite la sommità del cappello con la tecnica del punto maglia. Fate attenzione alla tecnica di lavoro della sciarpa che usate, se non siete esperti potete facilmente consultare dei tutorial online che sono molto semplici da apprendere e molto d'aiuto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una sciarpa ai ferri per bambini

Con l'arrivo della stagione invernale coprirsi bene è fondamentale, per evitare raffreddori, influenza e mal di gola. Chi ha bambini sa bene che sono maggiormente esposti a questo tipo di problema e specie in età scolare, quando la mattina presto vengono...
Cucito

Come realizzare una sciarpa all'uncinetto

Gli accessori sono fondamentali per diversificare e completare il look. I colli, le sciarpe, i foulard e le stole sono, tra gli accessori, necessari, e quindi, immancabili nel proprio guardaroba. Indossarli è semplice, ma renderli originali è piuttosto...
Cucito

Come realizzare una sciarpa da uomo ai ferri

Attraverso il tutorial seguente vedremo, passo dopo passo, come bisogna procedere per realizzare correttamente una sciarpa da uomo ai ferri. Questo potrebbe essere un regalo molto carino ed utile (soprattutto in inverno) da fare al proprio compagno, ad...
Cucito

Come realizzare un cappello ad uncinetto con visiera

Realizzare un cappello lavorandolo all'uncinetto non rappresenta un qualcosa di particolarmente difficile. Basta solo un pizzico di abilità nel fai da te e qualche elementare nozione nel ricamo. Le cose tuttavia possono complicarsi non di poco se il...
Cucito

Come realizzare una sciarpa a smerlo

Lo smerlo è un punto di ricamo molto antico, ma sempre attuale per la creazioni di pezzi da corredo ma anche per la realizzazioni di moderni capi di abbigliamento. Lo smerlo è un punto ad intaglio che si esegue senza l'uso del telaio, se si è esperti...
Cucito

Come realizzare una sciarpa con lana a rete

Se avete appena cominciato a dedicarvi all'arte del lavoro a maglia, e desiderate conoscere dei metodi che non sono proprio i "metodi tradizionali" ecco che questa guida potrebbe proprio fare al caso vostro. In questa sede, infatti, ci occuperemo di dare...
Cucito

Come realizzare un coprispalle con una sciarpa

Molto spesso ci capita di aprire l'armadio e di essere insoddisfatte dei nostri capi d'abbigliamento. Magari non sono più di moda o non ci stanno più bene, quindi l'unica soluzione sembrerebbe quella di gettarli via per far spazio a nuovi abiti. Ma...
Cucito

Come realizzare una sciarpa in chiffon

Per l'estate, che è caldo, vi consiglio una ciarpa in chiffon. Che è leggero e perfetto Questa sciarpa è perfetta per essere indossata con un abbigliamento casual, Inoltre, può essere indossata anche se vi capita di dover andare ad un matrimonio o...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.