Come realizzare una scopa scacciaguai della Befana

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Come ben saprai il capitolo delle feste natalizie, si chiude il 6 gennaio, con la festa della Befana.
Secondo la tradizione antica, la dodicesima notte dopo il Natale, (dopo il solstizio invernale), si celebrava la morte e la rinascita della natura, attraverso la figura pagana di Madre Natura.
Essa, infatti stanca di aver donato le sue energie durante tutto l'anno, appariva nelle sembianze di una benevola vecchina, che volava nei cieli sopra una scopa, per distribuire doni e leccornie a tutti i bambini buoni mentre a quelli capricciosi distribuiva carboni.
Per festeggiare in allegria questa particolare festa, ti consiglio di realizzare con le tue mani una bellissima scopa scacciaguai, da appendere alla porta d'ingresso.
Semplice e veloce da realizzare, è tra l'altro ideale sia come decorazione per la propria casa, che come regalo fai da te per le festività.

26

Occorrente

  • piccola scopa di saggina
  • bombolette spray color argento o oro e rosso
  • nastri di stoffa rossi, dorati, e verde.
  • forbici
  • nastro adesivo
  • decorazioni per la scopa: 5-6 rose rosse di feltro, tre rametti di pungitopo, tre di agrifoglio
36

Innanzitutto, la prima cosa importante per realizzare questa bellissima scopina, è sicuramente quella di procurarti tutto l'occorrente di cui hai bisogno, che come puoi notare è facilmente reperibile nelle mercerie e nelle cartolerie.
Detto questo, potrai procedere alla realizzazione vera e propria della scopa.
Per prima cosa, dovrai dipingere il manico della scopa di saggina con la bomboletta spray rossa, mi raccomando la dovrai far asciugare per ventiquattro ore.
Trascorse le ventiquattro ore, dovrai dipingere le setole di saggina, con lo spray oro o argento e attendere altre ventiquattro ore per l'asciugatura.

46

Dopo aver rispettato rigorosamente i tempi di asciugatura, in modo tale da avere un lavoro perfetto, dovrai passare alle decorazioni.
In questo caso, dovrai prendere il nastro adesivo e con esso, dovrai attaccare sulla scopa le decorazioni che possono essere fiori di feltro, bacche (tipo pungitopo e agrifoglio), rametti ecc.
Dopo aver fatto questo, dovrai coprire tutte le decorazioni con i nastri di stoffa colorati, dopodiché potrai applicare un unico grande fiocco rosso, o verde alla base della scopa, che dovrai applicare solo dopo aver eseguito diversi giri di nastro.

Continua la lettura
56

In alternativa, potrai semplicemente attaccare dei pupazzetti che ricordano la Befana, adesivi o altre immagini a tema.
A questo punto, vale a dire dopo aver decorato la tua scopa, non dovrai fare altro che attaccarla alla porta d'ingresso con l'augurio di scacciare e fare uscire di casa ogni tipo di avversità oppure la potrai avvolgere con un tulle rosso che in seguito la dovrai chiudere con un bel fiocco, e regalarla agli amici come portafortuna dell'Epifania.
Vedrai che bel risultato!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se vuoi regalare questa fantastica scopa scacciaguai, ti consiglio di avvolgerla in un pezzo di tulle rosso e di chiuderlo con un bel fiocco argentato o dorato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare il manico di una scopa

Avete un po' di tempo da spendere? Siete alla ricerca di un hobby alternativo, originale e soddisfacente? Beh, la risposta giusta può essere la decorazione! Dedicarsi alla decorazione non è certo per tutti, ma se siete dei tipi creativi e laboriosi,...
Bricolage

Come Creare Una Befana Da Appendere

Gli italiani sanno perfettamente che le feste e le tradizioni, soprattutto quelle più antiche, sono veramente importanti. Questo perché esse appartengono alla meravigliosa e centenaria cultura dell'Italia. Per questa ragione, le feste e le tradizioni...
Bricolage

Come realizzare dei segnaposto a forma di scopa da strega

Siete le classiche persone che amano realizzare sempre cose nuove ed originali per stupire i propri amici e parenti, e spesso anche se stessi? Molto bene, quindi, probabilmente, questa guida potrebbe esservi utile per realizzare qualcosa di speciale per...
Bricolage

Come Realizzare La Strega Su Scopa: origami

Lasciati stregare da questo tipo di hobby e impara sin da subito a usare l'arte dell'origami. All'inizio potrà risultare complicato, perché comunque per realizzare, tramite origami, una strega su scopa, richiede almeno un pizzico di esperienza di base,...
Bricolage

Come realizzare la calza della Befana con glitter e filler

L'avvento dell'Epifania, dodici giorni dopo il Santo Natale, simboleggia la visita dei Re Magi alla Grotta di Betlemme e segna l'inevitabile conclusione delle festività natalizie. In questo giorno di infinita letizia per grandi e piccini, è tradizione...
Bricolage

Come trasformare una scopa in saggina in una streghetta

Se possedete una vecchia scopa di saggina e non sapete proprio cosa farvene, è importante sapere che avete la possibilità di trasformarla in una simpatica streghetta. Fare questo lavoretto con i vostri figli sarà inoltre molto divertente per entrambi...
Bricolage

Come realizzare un'oasi nel presepe

In un presepe con ambientazione nel deserto, che poi è la zona originaria narrata dai Vangeli, non può mancare una piccola oasi per abbeverare cammelli e pastori durante il lungo viaggio per raggiungere la capanna di Betlemme. Personalmente vi indicherò...
Bricolage

Come realizzare i nunchaku

I nunchaku sono un'arma che traggono le loro origini dalle arti marziali di Okinawa. Sono diventati famosi sopratutto per i film di Bruce Lee negli anni 60-70, i quali l'attore usava con grande maestria. Vengono usati per allenarsi. Sono molto utili per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.