Come realizzare una scritta decorativa con legno di recupero

Tramite: O2O 22/07/2020
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il riciclo ricreativo è una delle soluzioni più utilizzate per realizzare oggetti di ogni foggia. Anche pezzi di legno trovati qua e là, oppure scarti di altro tipo, possono essere utili se vengono riutilizzati. In questo caso un pezzo di legno diventerà un elemento prezioso. A volte le pareti sembrano vuote e tristi senza alcuna decorazione: si possono creare scritte decorative da salotto o da cucina che hanno un ottimo impatto visivo, si possono dipingere oppure lasciarle del loro colore naturale, l'effetto sarà sempre sorprendente. Leggendo questo breve tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile realizzare una scritta decorativa con legno di recupero.

26

Occorrente

  • Pennello
  • Pezzo di legno
  • Nastrino
  • Computer
  • Internet
  • Fogli A4
  • Matita
  • Colori
  • Programma di grafica
36

Tavoletta

La prima cosa da fare è quella di procurarsi un pezzo di legno di recupero sul quale andrà creata la scritta. Le dimensioni e lo spessore possono variare; dipendono dalle proprie esigenze. Logicamente se la tavoletta è piccola il lavoro è più minuzioso ed al tempo stesso più difficile, mentre se si decide di utilizzare una tavoletta di pallet bisogna verificare che non sono stati utilizzati prodotti chimici. Per realizzare la scrittura desiderata è indispensabile l'utilizzo di un programma di grafica (ad esempio Photoshop). Così facendo sicuramente si riesce ad ottenere un ottimo risultato finale.

46

Stampa

La scritta può essere stampata su un normale foglio A4 se le dimensioni rientrano in questo formato. Nel caso in cui la scritta è più grande, si può stampare su più fogli A4. Successivamente i suddetti si devono unire. Una volta stampata la scritta bisogna ruotare il foglio. In seguito sull'area che comprende la scritta si deve passare il gesso. In alternativa si può utilizzare un pastello oppure una matita. A questo punto bisogna ruotare nuovamente il foglio ed appoggiarlo sulla tavola di legno, nella posizione desiderata.

Continua la lettura
56

Colorazione

Adesso bisogna utilizzare un lapis per tracciare il contorno delle lettere. In questo modo si ha la possibilità di trasferire la scritta mediante il gesso sottostante. Dopo che il contorno delle lettere è stato trasferito non bisogna fare altro che colorare la scritta. Naturalmente il colore da utilizzare va scelto in base ai propri gusti. Durante l'operazione di colorazione è fondamentale applicare la tinta utilizzando un pennello da "artista". Infine, bisogna fissare un nastrino dietro al pezzo di legno e creare un'asola. Quest'ultima serve per appendere la scritta decorativa.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un portafoto di legno con tavolette di recupero

Se la vostra idea è quella di realizzare un portafoto con le vostre mani, provate ad adoperare delle tavolette di legno di recupero. Questo materiale è facile da lavorare e si assembla in poco tempo. Ovviamente una volta montato il portafoto, si può...
Bricolage

Scritta: come realizzare la scritta "Attenti al cane" su un cartello

L'amore per gli animali si dimostra non solo prendendosi cura di loro, ma a che adottando delle metodiche e degli accorgimenti specifici per il rispetto e per la salvaguardia dell'incolumità di tutti. Questo discorso vale soprattutto per gli animali...
Bricolage

Come realizzare una renna-lanterna decorativa

Realizzare una lanterna originale e dalla forma insolita può essere un modo per mettere in pratica la propria fantasia e manualità. Tuttavia, anche coloro che non sono provvisti di queste caratteristiche possono cimentarsi nella realizzazione di un...
Bricolage

Come realizzare un pouf contenitore con materiali di recupero

Per arredare la nostra casa, possiamo sfruttare molti materiali di recupero tra i più svariati, per poi realizzare alcuni complementi di arredo molto eleganti e soprattutto funzionali, come ad esempio un pouf contenitore illustrato in figura. A tale...
Bricolage

Come Realizzare Un Setaccio Con Materiale Da Recupero

I setacci possono essere utilizzati per separare sostanze diverse, come farina o sabbia. È possibile effettuare un setaccio in casa da qualsiasi cosa. Provate con vecchi contenitori di pastica, ciotole di polistirolo o cartoni delle uova. Considerate...
Bricolage

Come realizzare una catena di ricci decorativa

Decorare la casa o anche solo una stanza a volte può essere davvero impegnativo, specie se poi non si vuole spendere tanto. Se amate il mare, avete anche una casa al mare e volete decorarla con decorazioni a tema marino spendendo inoltre poco, potete...
Bricolage

Come realizzare un porta candele con materiali di recupero

Le candele sono l'elemento di arredo adatto per creare un'atmosfera romantica o, semplicemente, per dare un tocco di colore alla nostra casa. Sia le candele che i porta candele possono essere trovati in commercio molto facilmente. Per quanto riguarda...
Bricolage

Come Realizzare Una Scritta Tridimensionale Da Muro

In questa guida, scoprirete come realizzare una scritta tridimensionale da muro. Una scritta tridimensionale può sostituire i classici festoni delle feste che recano la scrittura "Buon Compleanno". Un lavoro da realizzare a casa, con semplici strumenti...