Come realizzare una scrivania di ispirazione vintage

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se ci vogliamo cimentare nella realizzazione di una scrivania che abbia un aspetto davvero vintage abbiamo a disposizione fondamentalmente due strade. La prima è quella di prendere una vecchia scrivania e trasformarla, la seconda invece è quella di costruire ex novo anche se sembra più difficile. Con qualche accorgimento la seconda è invece davvero più semplice perché gran parte dei componenti si trovano disponibili nei negozi di bricolage e magazzini per il fai da te ed è sufficiente assemblarli e ritoccarli per ottenere davvero un bellissimo effetto si ispirazione vintage. Vediamo quindi come realizzare il mobile.

28

Occorrente

  • Tavola grande di abete per il ripiano da 2,5cm di spessore
  • 4 Tavole di abete da 2,5cm*10cm lunghe vedi testo
  • 4 gambe pretagliate per tavoli
  • tavola di abete 2cm*15cm lunga vedi testo
  • tavola di abete 2cm*35cm lunga vedi testo
  • Tavola di abete 40cm*80cm
  • 8 squadrette grandi
  • 6 squadrette medie
  • 24 squadrette piccole
  • Sacchetto di viti a legno da 2cm
  • Sacchetto di viti a legno da 5cm
38

Preparare la cornice

Per iniziare tagliamo le 4 tavole che costituiscono la cornice su cui poggia Il ripiano. Dovranno essere almeno 20cm più corte rispetto alla parte utile del mobile in modo tale da non essere fastidiose. Per quel che riguarda la tenuta invece uno spessore di 2cm e mezzo dovrebbe essere più che sufficiente e si consiglia almeno una decina di centimetri di larghezza, in modo tale da poter distanziare a sufficienza le viti con cui saranno fissate alle gambe del tavolo.

48

Montare le gambe

Avvitate le gambe del tavolo in modo tale che siano dentro la cornice di tavole. Per rinforzare i quattro punti di appoggio usate 8 squadrette di metallo larghe a sufficienza da abbracciare quasi tutto lo spessore delle tavole, in modo tale da sfruttare al meglio le proprietà di trazione e tenuta meccanica. Lungo le tavole predisponete sei squadrette piuttosto larghe, due sui lati corti e quattro su quelli lunghi In modo tale da avvitare da sotto il ripiano.

Continua la lettura
58

Montare il ripiano

Verificate che sia tutto perfettamente in bolla prima di mettere il pianale. Dopodiché avvitatelo da sotto usando viti piuttosto corte per non perforare il pianale, meglio se a gruppi di tre per ognuna delle squadrette, in modo tale che tengano bene la posizione e non risentano di eventuali urti. A questo punto dobbiamo aggiungere la parte secretaire al nostro scrivania.

68

Montare il secretaire

Per la sezione secretaire servono due tagli pentagonali a base rettangolare larghi 35cm in basso circa, e 15cm in alto. Questi costituiranno le pareti laterali. Le dimensioni delle altre tavole vanno calcolate in base a quelle del tavolo della scrivania. Tagliate di conseguenza due tavole una larga 15cm e lunga quanto il tavolo meno gli spessori delle pareti del secretaire ed un'altra larga invece 35cm e lunga quanto la precedente. Ricavate quindi due rettangoli di legno di 35cm di base ed alti quanto l'altezza dei vani inferiori il primo e di quelli superiori il secondo in modo tale che sia utile a sostenere in posizione il piano del secretaire.

78

Completare l'opera

Finiamo quindi l'assemblaggio montando i ripiani e le parti del secretaire ed aggiungendo una tavola di compensato sottile a chiudere il retro dei vani porta oggetti. Questa sezione nel suo complesso andrà poi fissata con delle squadrette in metallo piuttosto discrete al ripiano della scrivania. A questo punto sarà sufficiente passare agli ultimi ritocchi, rifinendo il lavoro utilizzando la carta vetrata per eliminare eventuali spigoli e difetti. Si deve poi dare una base di vernice scura color legno nel caso che le tavole utilizzate siano molto chiare e ripassare poi tutto con della vernice poliuretanica autolivellante, che consente di ottenere un piano perfettamente liscio senza grosso sforzo. In caso si può utilizzare un compressore per nebulizzare il poliuretano ed ottenere un effetto migliore. L'aspetto generale di questa scrivania dovrebbe essere vintage e starà poi a noi aggiungere qualche piccolo dettaglio come un calamaio o una bella lampada a braccetto acquistata in qualche mercatino.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete che il tavolo sia più stabile aggiungete viti passanti che dalla conice entrino nelle gambe, lunghe almeno 8cm
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una scrivania a ribalta

Dentro casa spesso non c'è spazio abbastanza per tutti quanti gli oggetti che si vorrebbero conservare. Sempre più persone, inoltre si portano il lavoro a casa da fare, ed hanno quindi il bisogno di avere uno spazio dove poter lavorare senza per forza...
Bricolage

Come realizzare una scrivania per bambini

Un ambiente consono alle esigenze dei propri bambini, dall'impatto visivo colorato ma nello stesso tempo semplice e funzionale, aiuta i più piccoli a focalizzare al meglio la loro attenzione sulle prime attività. Senza investire grosse somme di denaro...
Bricolage

Come realizzare un comò in stile vintage

Il fai da te interessa ed attrae sempre più persone. Anche uomini e donne dotati di poca manualità e creatività possono creare oggetti particolari. È importante solo seguire una guida adatta e ben fatta. La soddisfazione di vedere qualcosa frutto...
Bricolage

Come decorare una scrivania con la carta da parati

La scrivania è uno di quei mobili che tutti, chi più chi meno, hanno nella propria camera, ed è particolarmente importante ed utile. Ma a volte è bene rinnovarla perché potrebbe essere rovinata ma ancora utilizzabile. Per questo a volte il fai da...
Bricolage

Come decorare una scrivania con il decoupage

Se avete una vecchia scrivania che non volete buttare, potreste donarle una nuova vita recuperandola e decorandola ad esempio con la tecnica del decoupage. Ma anche se è nuova, e non vi piace il suo colore monotono, potreste personalizzarla seguendo...
Bricolage

Come Rivestire La Scrivania Con La Carta

Molte volte ci troviamo per casa degli oggetti che si sono degradati con il tempo o che non vanno più bene con l'arredamento esistente. In alcuni casi potremo evitare di buttarli cercando di sistemarli, personalizzarli e adattarli al nostro arredamento....
Bricolage

10 idee creative per decorare la vostra scrivania

Decorare ed abbellire la casa è molto importante, per il benessere psicofisico di chi ci vive: la casa è il luogo in cui tutti voi passate più tempo ogni giorno, dunque necessita di un occhio di riguardo per l'arredamento ed altri dettagli. Ogni mobile,...
Bricolage

Come trasformare un tavolo da cucina in una scrivania

Uno dei metodi più semplici per recuperare un tavolo da cucina di qualsiasi materiale, è quello di utilizzare il medesimo come se fosse una scrivania da studio. In questa guida, ci soffermeremo proprio a delineare i punti essenziali per trasformare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.