Come realizzare una tenda veneziana

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una tenda veneziana è senza dubbio un ottimo compromesso tra economicità e facilità di utilizzo. Essa si adatta perfettamente sia alle finestre che alle portefinestre di casa, ed è disponibile in commercio in una vasta gamma di colori, dimensioni e materiali. La più utilizzata è sicuramente la tenda veneziana in alluminio, che può essere applicata anche all'esterno dell'abitazione. Se la vostra casa non è molto ampia, le tende veneziane creeranno un minimo ingombro, offrendo però la giusta luminosità alla stanza. All'interno di questa guida, vi spiegherò come realizzare una tenda veneziana in alluminio.

26

Occorrente

  • lamelle di alluminio
  • corda resistente dello spessore di almeno 2,5 mm
  • 2 metri della medesima corda per i lacci di sollevamento
  • asta di orientamento
  • ingranaggio
  • spiaggiale
  • agganci per fissaggio
  • trapano
  • viti
  • metro
36

Acquisto del materiale necessario

Per prima cosa, misurate l'altezza e la lunghezza della finestra o portafinestra che intendete coprire con la tenda veneziana, dopodiché procuratevi tutto il materiale necessario. Una tenda veneziana classica è composta da: lamelle in alluminio, cordame vario per la salita e la discesa delle lamelle, un cassonetto che contiene tutto il meccanismo, un'asta di orientamento, uno spiaggiale (ovvero il peso posto alla base della veneziana), un'asta di orientamento e tutti i vari agganci di fissaggio alla parete. Generalmente, i negozi di ferramenta vendono il meccanismo da inserire nella cassettiera, ma nel caso sia difficile reperirlo, potrete tranquillamente fare affidamento ad un vecchio meccanismo già in vostro possesso.

46

Assemblaggio della tenda veneziana

Oltre a ciò, è bene sapere che le lamelle di alluminio dovranno essere della stessa dimensione, mentre la corda sarà possibile acquistarla in un negozio di tendaggi; essa dovrà essere sufficientemente robusta da sostenere il peso delle lamelle e dello spiaggiale. Una dimensione ottimale è 2,5 mm. Quando avrete tutto l'occorrente non vi resterà che cominciare l'assemblaggio. Iniziate con il forare tutte le varie lamelle di alluminio. I fori dovranno essere eseguiti alla medesima lunghezza, quindi iniziate a far passare la corda, partendo dall'alto, attraverso le lamelle fino al completamento, prima da una parte e successivamente dall'altra.

Continua la lettura
56

Completamento del lavoro

A questo punto, legate le estremità allo spiaggiale, dopodiché prendete altra corda (almeno un paio di metri) per eseguire i lacci di sollevamento che andranno, in seguito, fissati sulla rotella posta all'interno del cassonetto che contiene tutti gli ingranaggi della vostra tenda veneziana. Infine, legate anche l'asta di orientamento. Adesso, non vi resterà altro da fare che ancorare la vostra nuova tenda veneziana alla finestra, tramite i supporti di sostegno che avrete precedentemente fissato al muro con l'ausilio di viti e trapano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una tenda con foglie

Le tende sono dei complementi d'arredo, che donano più accoglienza all'interno di una casa o di un ufficio; in base alla scelta dei mobili è possibile abbinare le tende. Per realizzare una tenda con foglie è necessario saper lavorare all'uncinetto...
Cucito

Come realizzare una tenda con fiori

Le tende sono dei complementi d'arredo che donano più accoglienza all'interno di una casa o di un ufficio; in base alla scelta dei mobili è possibile abbinare le tende. Per realizzare una tenda con fiori è necessario saper lavorare all'uncinetto e...
Cucito

Come realizzare una tenda in stile hawaiano Hula Hula

Realizzare una tenda in stile hawaiano Hula Hula, è molto semplice, soprattutto se si è degli esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Una tenda, può essere realizzata con il filo oppure con una stoffa pesante.  
Cucito

Come realizzare una tenda in lino

Una tenda di lino, si abbina perfettamente ad un arredamento classico e in arte povera; per un arredamento moderno invece, non è consigliata molto. Questa tenda può essere realizzata in diversi modi: a filet, all'uncinetto oppure alla macchina da cucire....
Cucito

Come Realizzare Una Particolare Tenda A Legami

Molte persone sono appassionate di cucito e sartoria, e a molti piace realizzare una tenda per una finestra della propria casa. Bisogna scegliere la stoffa più bella e adeguata alla stanza, scegliendola tra tantissime stoffe diverse presenti nei negozi...
Cucito

Come Realizzare Una Tenda Jeans

La buona riuscita di tutti i lavori di cucito dipende fondamentalmente dalla cura con cui si esegue la loro preparazione. La tenda è un elemento di arredamento fondamentale per le stanze della propria abitazione; tuttavia per trovare una tenda esclusiva...
Cucito

Come realizzare una tenda di bottoni

Se per la vostra casa e magari per la cameretta dei bambini intendete realizzare una tenda originale e coloratissima, potete farlo usando semplicemente dei bottoni. Il lavoro non è affatto difficile e può anche coinvolgere i bambini stessi. In riferimento...
Cucito

Come realizzare una tenda canadese

Per tenda canadese si intende una tenda di piccole o modeste dimensioni con due spioventi nel suo vertice. Gli amanti del fai da te e del campeggio possono anche pensare di costruirne una con le proprie mani. In questa guida vedrete, passo dopo passo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.