Come realizzare una tendina con le rose a filet

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con questa guida ti darò le spiegazioni necessarie per realizzare una o più tendine da appendere alla finestra con la tecnica del filet. Un singolo pannello, realizzato con cotone n° 20 e uncinetto n° 1,25, misurerà cm 34 x 83. Fai un campione di 15 reti per 16 righi e, se risulterà di cm 10 x 10 puoi procedere con la certezza che le dimensioni finali saranno proprio quelle che ti ho indicato. Ovviamente, realizzando tu stesso questa particolare creazione avrai la possibilità di conoscere ed imparare tecniche particolarmente utili ed innovative, oltre ad avere l'opportunità di risparmiare notevoli somme di denaro poiché non avrai la necessità di acquistare il prodotto direttamente finito in un apposito negozio. Proprio per questo motivo, la splendida tecnica del fai da te è diventata negli ultimi anni sempre più apprezzata e praticata, soprattutto a causa della grave e diffusa crisi economica che interessa attualmente la maggior parte della popolazione. Continua, quindi, a leggere questa interessante ed utile guida per apprendere in modo piuttosto semplice e veloce come realizzare una tendina con le rose a filet.

25

Occorrente

  • gr. 68 di cotone n° 20, bianco
  • uncinetto n° 1,25
35

Inizia l'esecuzione della tendina, lavorando una catenella di base di 142 m. 1°-3° giro: 5 cat. vol. (3 per sostituire la prima m. A., 2 per la prima rete), 1 m. A. Nella nona m. Contando a partire dall'uncinetto e ripeti * 2 cat. Vol., 1 m. A. Nella terza m. Seguente* per un totale di 47 reti vuote. 4° giro: 14 reti vuote, 1 rete piena (= 2 m. A. Punt. Nella rete vuota, 1 m. A. Sulla m. A.), 24 reti vuote, 1 rete piena, 7 reti vuote.

45

Dal 5° al 131° giro: segui lo schema. Alla fine del 131° giro r., fai 1 cat. Vol. E, cominciando dal lato sinistro, fai un giro di bordura iniziando dall'angolo: 1 m. B., 6 cat. Vol., 1 m. B. Nella stessa catenella di base, 6 cat. Vol., salta 6 m., 1 m. B. Procedi in questo modo ricordando di puntare 2 volte nella maglia di base a tutti e 4 gli angoli. Chiudi poi il giro con 1 m. Bsm. Sulla prima m. B. E spezza il filo.

Continua la lettura
55

Seguendo queste indicazioni, puoi realizzare tanti pannelli quanti te ne occorrono per le tue finestre. Ricorda, che se tu dovessi avere bisogno di un pannello più lungo, ti basterà continuare la lavorazione riprendendo dalle spiegazioni dal 63° giro. Fai così quello che sarà il 132° giro: 9 reti vuote, 2 reti piene, 36 reti vuote. 133° giro: 7 reti vuote, 1 rete piena, 27 reti vuote, 1 rete piena, 2 reti vuote, 2 reti piene, 7 reti vuote. Adesso continua seguendo le spiegazioni dal giro n° 65 dello schema e procedi fino a quando avrai ottenuto la lunghezza desiderata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare bordure a filet

Se siete amanti del ricamo e se fare un bel regalo con le vostre manine ad una cara amica per la sua nuova casa, perché non realizzare un asciugamano o una tendina con delle bordure a filet? In questa guida vi spiegheremo infatti, come potere realizzare...
Cucito

Come realizzare una tendina a rombi

Realizzare una tendina a rombi, è abbastanza complicato, bisogna infatti saper lavorare bene all'uncinetto; la tendina deve essere creata realizzando prima i vari rombi e poi unendoli tra di loro con determinati punti. Inoltre, può essere abbinata sia...
Cucito

Come realizzare una tendina con lustrini e paillettes

Se si decide di rendere una stanza della casa speciale e luminosa è opportuno arredare le finestre con delle tende che danno la possibilità di ottenere questo effetto. Una tenda leggera e ricca di lustrini e paillettes consente di realizzare un magico...
Cucito

Come realizzare una gonnellina a filet

Una gonnellina a filet è un accessorio alla moda per donne, ragazze e bambine; oltre tutto può essere abbinata facilmente, soprattutto in estate e in primavera. Realizzare una gonnellina a filet è estremamente facile, grazie alla lavorazione all'uncinetto....
Cucito

Come realizzare una tovaglietta gialla con motivi bianchi a filet

Per realizzare una tovaglietta con motivi a filet, è necessario saper lavorare all'uncinetto; questo tipo di tovaglietta può essere abbinata in cucina, all'ingresso e nel soggiorno. I motivi possono variare in base a quello che più si preferisce. È...
Cucito

Come realizzare una coperta di lana a filet

Una coperta di lana a filet, è un capo indicato soprattutto per un lettino da cameretta oppure per un letto matrimoniale. Questo tipo di lavorazione deve essere eseguita all'uncinetto oppure a filet; inoltre è possibile creare la coperta anche con la...
Cucito

Come realizzare una tovaglietta con bordura a filet

Una tovaglietta con bordura, può essere abbinata a qualsiasi tipo di arredamento all'interno di una casa. Questo tipo di tovagliette possono essere realizzate sia grandi che piccole, il tutto dipende dalla grandezza della stoffa che si ha a disposizione....
Cucito

Come realizzare una copertina a filet

Una copertina a filet, può essere eseguita in modelli diversi. In questa guida saranno illustrati due metodi. Nel primo metodo verrà descritto come realizzare una copertina a filet con fiorellini colorati, lavorati nel medesimo modo; mentre nel secondo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.