Come realizzare una tendina shabbi chic

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ti sei innamorata dello stile shabby chic? Hai già scelto i mobili per arredare la tua casa, magari recuperando dalla tua soffitta la testata del letto della nonna ricco di fregi metallici..?
O hai visto in un mercatino dell'usato una vecchia credenza con intarsi a ghirlanda che ti è piaciuta? Hai già costruito i tuoi ambienti e ti mancano solo i dettagli per renderli più accoglienti e personalizzati?
È ora di pensare a "vestire" le finestre.
Questa guida ti aiuterà a scoprire come realizzare una tendina shabby chic.

26

Occorrente

  • stoffa di cotone o lino
  • pizzi, volants, merletti, lacci
  • metro, cotone, macchina da cucire
36

Prima operazione: scegli la giusta qualità di tessuto per confezionare la tendina.
Deve essere di cotone o lino, i due tessuti tradizionali che si trovavano nelle case inglesi o francesi della ricca borghesia ottocentesca di campagna.
Ora concentrati sui colori. Sono da privilegiare il bianco, l'ecrù, le tinte pastello. Chiediti se nel locale che accoglierà le tendine vuoi, o sta meglio, una tinta unita o un tipo di stoffa a motivi floreali o altre fantasie come cuoricini o motivi più astratti.
Scelto il materiale, passa alla fase della vera e propria confezione della tendina.

46

Misura esattamente le dimensioni delle finestre, calcola la quantità di stoffa di cui ha bisogno. Tieni conto che una tendina shabby chic non deve cadere rigidamente sul vetro come fosse ingessata sul serramento. Parte del fascino dello stile shabby è la capacità di creare un ambiente aperto, arioso. Via libera quindi a tende morbide e voluminose. Come regola generale, la larghezza ideale della stoffa per la tendina deve essere una volta e mezza la larghezza della finestra.

Continua la lettura
56

Altro aspetto importante da tenere in considerazione per ottenere l'effetto "leggerezza" è quali supporti usare per sorreggere la tendina. Evita le bacchettine, usa piuttosto un bastone che distanzierai dal muro con un supporto da parete o soffitto.
Decidi come ancorare la tenda al supporto, Dei lunghi laccetti, facili da sciogliere e riannodare quando toglierai le tende per lavarle, sono di sicuro una delle soluzioni ideali.
Ti permettono di creare dei veri e propri fiocchi che personalizzeranno ulteriormente la tua tendina.
Arricchisci la tua tendina con pizzi e volants. Li puoi trovare in commercio o anche realizzare a mano all'uncinetto. Possono essere pensati come finitura della tendina e quindi essere attaccati al suo orlo inferiore o come mantovana che andrà a coprire la zona superiore della tendina, quella di aggancio al sostegno. Quest'ultima soluzione si rende particolarmente utile quando è necessario mascherare supporti a binario o simili che mal si adattano allo shabby.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esamina attentamente l'ambiente in vivranno le tendine.Scegli colori intonati all'arredamento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un appendiabiti shabby chic

Lo stile shabby chic è particolarmente richiesto per arredare la casa, non solo per il suo design, ma anche per i colori vivaci e i materiali più disparati tra cui legno e ferro. Proprio quest'ultimo da lo spunto per realizzare un appendiabiti, funzionale,...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet country chic

Il matrimonio country chic viene scelto da moltissime spose, e si tratta di una moda che prende piede sempre più, soprattutto per quanto riguarda la composizione dei bouquet, che risultano più romantici e belli da vedere per via dei loro colori pastello...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet shabby chic

Come dice il significato della parola Shabby (usurato, invecchiato), questo stile richiama il fascino del vissuto, conferendogli però un aspetto "chic", il cui significato del termine è ormai noto a tutti. Lo stile evoca il design delle case di campagna...
Altri Hobby

Come fare una tendina di ciclamini

Una volta acquistata o confezionata una qualsiasi tendina in linea alle vostre esigenze, con un po' di pazienza e abilità, potete tempestarla di ciclamini realizzati con le vostre mani e ottenere risultati soddisfacenti e un effetto scenografico inaspettato...
Altri Hobby

Come realizzare dei biglietti d'auguri natalizi shabby chic

Il tempo scorre veloce e spesso non ci si rende conto quando si avvicinano le ricorrenze come il Natale e quindi ci si affretta a comprare dei regali per le persone più care. Non si ha mai tempo, si impazzisce ecc. Il regalo, però, va sempre accompagnato...
Altri Hobby

Come fare una cornicetta chic

Capita spesso di avere delle stampe e foto che ci piacerebbe incorniciare. Di solito il metodo più pratico e sbrigativo è quello di acquistare una cornicetta nuova. Essendo un oggetto semplice da fare, potete anche realizzarlo voi. I modelli da creare...
Altri Hobby

5 idee per cornici shabby chic fai da te

Se abbiamo appena arredato la nostra casa con lo stile shabby chic, oltre ai tanti mobili e suppellettili che possiamo creare con la tecnica del fai da te, è possibile realizzare anche tanti accessori come ad esempio delle cornici. A riguardo di queste...
Altri Hobby

5 composizioni autunnali shabby chic

Le composizioni autunnali sono molto belle da vedere. Infatti, vengono spesso realizzate per decorare la casa. Ma soprattutto per dare un tocco di originalità all'arredamento. Ovviamente va scelto lo stile a secondo i gusti. Lo stile shabby chic è quello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.