Come realizzare una testiera con i remi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per una casa al mare o una stanza con ambientazione marina è sempre difficile trovare il giusto letto. Infatti spesso i letti risultano essere molto anonimi e poco legati al tema marinaresco. In questa guida vi insegnerò come realizzare una testiera con i remi per la barca in modo molto semplice e anche molto economico.

26

Occorrente

  • remi
  • carta vetrata a trama grande e fine
  • un'asse in legno della stessa grandezza del letto
  • colla
  • chiodi e martello
  • vernice per legno e protettivo trasparente
36

Per realizzare una testiera per il vostro letto con i remi dovrete iniziare a prendere le misure della base del vostro letto e del vostro materasso. Potrete eseguire quest'operazione utilizzando un semplice metro. Nel caso in cui il vostro letto avesse già incorporata una testiera invece dovrete smontare la stessa o tagliarla. Infatti se la testiera dovesse essere un pannello agganciato alla base del letto vi basterà svitare le viti che la tengono unita alla base, se invece la testiera dovesse essere parte integrante del letto dovrete tagliarla all'altezza del materasso.

46

Una volta che avrete preso le misure necessarie e avrete sistemato la testiera del letto potrete iniziare la costruzione della testiera. Iniziate quindi a pulire adeguatamente i remi e a carteggiarli usando dapprima una carta vetrata dalla trama spessa e successivamente una carta vetrata dalla trama sottile. Una volta che i remi saranno carteggiati potrete iniziare a realizzare il progetto. Appoggiate tutti i remi sul pavimento realizzando una bozza della testata del letto. In questo modo potrete vedere il risultato dell'insieme e capire se vi soddisfa o meno. Una volta che sarete soddisfatti del risultato appoggiate i remi sulla trave in legno e inchiodateli saldamente (nel caso in cui abbiate tagliato la testata del letto dovrete inchiodare la testiera anche a quest'ultima).

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto iniziate a decorare i remi della testata del vostro letto. Per ottenere un effetto molto naturale utilizzate delle tinte color legno di diverse gradazioni di colore, dai marroni chiari a quelli scuri. Ricordate di carteggiare la base del letto e di dipingerla di almeno un colore che avrete utilizzato per dipingere i remi per rendere il lavoro armonioso nel suo insieme. Lasciate asciugare il colore e, se necessario, dipingete con una seconda passata. Quando anche la seconda passata di colore sarà asciutta stendete una vernice protettiva trasparente per permettere al colore di durare più a lungo. Quando avrete finito di dipingere tutti i remi fatevi aiutare da una seconda persona e fissateli alla parete del muro utilizzando dei chiodi o della super colla per operazioni di bricolage.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per tagliare la testiera del letto potrete usare una sega oppure rivolgervi al vostro falegname di fiducia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come riutilizzare un materassino

Senza dubbio il miglior modo di riutilizzare un vecchio materasso è riciclarlo. Oggi con la crisi che incombe incessante sulle nostre tasche, non si butta via niente, anzi ci si pone il problema di come potere riutilizzare qualsiasi oggetto che per tanti...
Altri Hobby

7 modi per realizzare un piattino portaoggetti

Siete disordinati? Siete pieni di piccoli oggetti che perdete per la casa? Allora avete assolutamente bisogno di realizzare un piattino portaoggetti! Sono degli arredi semplici da realizzare. Per farli potete usare anche materiali di riciclo! Ma vediamo...
Altri Hobby

Carnevale: come realizzare denti da vampiro

A Carnevale nasce lo spirito del travestimento, ci sono feste in maschera ovunque e feste di paese. Molti amano realizzare i vestiti e d i travestimenti di Carnevale da soli. Oltre all'aspetto generale è necessario dedicarsi al trucco e agli accessori...
Altri Hobby

Come realizzare un biglietto a forma di margherita

Realizzare dei biglietti d'auguri a mano non è sicuramente un'operazione semplice anche se, alla fine, potrete ottenere un lavoro unico ed originale. Una forma molto ricercata è quella della margherita: delicata e fine, questo fiore si presta a qualsiasi...
Altri Hobby

Come realizzare degli origami 3d

Esistono innumerevoli tipi di hobby, molti dei quali usati per creare delle vere e proprie opere d'arte, come gli origami. Questi ultimi sono dei divertentissimi passatempi che consistono nel realizzare delle forme tramite fogli di carta, ottenute piegandole...
Altri Hobby

Come realizzare una sciarpa con lana cardata

Realizzare una sciarpa con la lana cardata, è possibile grazie alla lavorazione all'uncinetto. Questo tipo di sciarpa può essere realizzato grazie alla tecnica a filet. La lavorazione è molto semplice, basta seguire alla lettera le istruzioni riportate...
Altri Hobby

Come realizzare un anello con gli elastici

Moltissime persone hanno la mania degli elastici, e gli elastici ultimamente stanno andando di moda. Con gli elastici si possono realizzare qualsiasi tipologia di oggetto o di gadget. Ci sono persone che si impegnano per realizzare una collana, un braccialetto...
Altri Hobby

Come realizzare una scarpiera in cartongesso

In questo articolo abbiamo deciso di proporre un argomento veramente interessante e nello specifico vogliamo aiutarvi a capire come poter realizzare una scarpiera in cartongesso, con le proprie mani e grazie alle proprie fantasie e voglia di fare, grazie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.