Come realizzare una testiera morbida su parete

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il bricolage permette di risparmiare denaro sulla manodopera, per investire maggiormente sulla qualità dei materiali. Realizzare da sé una testiera del letto non solo non è difficile, ma permette anche di avere a disposizione una maggiore scelta: il fai-da-te vi permetterà infatti di dar vita alla testiera del modello, del colore, della fantasia e della forma che riterrete più opportuna. Vediamo in dettaglio come fare per Realizzare Una Testiera Morbida Su Parete, sia che si tratti di un letto singolo che matrimoniale.

27

Occorrente

  • Asse di legno levigato
  • Imbottitura di stoffa morbida
  • Sega elettrica
  • Piano di lavoro
37

Per prima cosa, dovete scegliere i materiali. Recatevi in un negozio di bricolage e munitevi di una base di legno: il colore non sarà importante poiché sarà coperto dall'imbottitura; al contrario, è bene che la qualità sia buona, o potrebbe cedere sotto i colpi della sega elettrica o della graffettatrice. Se non ne siete ancora provvisti, comprate anche una sega elettrica e un tavolo di lavoro per il bricolage. In un negozio di tendaggi, invece, acquistate un pezzo di stoffa morbida e dell'imbottitura, simile a quella dei cuscini. In entrambi i casi (legno e stoffa) compratene di grandezza maggiore rispetto a quella che vi occorre, in modo tale da poter ovviare con facilità ad un eventuale errore durante la lavorazione.

47

A questo punto, prendete la base della testiera, adagiatela su un piano di lavoro, e segatela in modo da conferirle la forma che vi piace di più. Per far sì che la forma sia precisa, è opportuno che prima di tagliare il legno, segnate accuratamente la forma sull'asse con un pennarello. In questo modo, nel tagliare con la sega elettrica, vi basterà seguire il contorno tracciato.
Adesso tagliate l'imbottitura di stoffa della stessa forma dell'asse di legno. Ricordate però che la grandezza dovrà essere diversa: nel caso dell'imbottitura dovrete fare in modo che essa sia maggiore dell'asse di circa una ventina di centimetri, in modo tale da poter fissare la stoffa sul retro della testiera, e rendere il lavoro finale meno grezzo alla vista.

Continua la lettura
57

A questo punto, spruzzate lo spray fissante sull'asse di legno, indossando una mascherina e tenendo aperte le finestre, dal momento che tale spray è nocivo per la salute. Fissate l'imbottitura in maniera uniforme sull'asse di legno. Ora prendete la stoffa morbida e adagiatela sull'imbottitura, eventualmente fissandola con dell'altro spray. Poi prendete la graffettatrice e chiudete la stoffa sulla parte posteriore dell'asse di legno, dopo aver opportunamente disteso la stoffa, in modo che non presenti pieghe antiestetiche.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se conferite alla testiera una forma appuntita, per smussare la punta potreste inserire del mastice sotto l'imbottitura di stoffa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come dipingere la testiera di un letto

Ecco un lavoro da realizzare per gli amanti del fai da te: dipingere una testiera di un letto rappresenta un'operazione davvero molto interessante, in grado migliorare l'estetica del letto e, di conseguenza, capace anche di arricchire l'arredamento della...
Casa

Come abbellire la testiera del letto

Dopo molti anni, potresti percepire una certa monotonia nella camera da letto. Per vincerla, opta per dei cambiamenti. Puoi rinnovare la tinteggiatura delle pareti, i tendaggi ed i complementi d'arredo. Dedicati poi alla testiera del letto, elemento preponderante...
Casa

Come decorare una testiera con foto

Se abbiamo una testiera del letto che non ci soddisfa in quanto lineare e senza fregi, possiamo renderla esteticamente più valida applicando delle decorazioni di vario genere, tra cui tessuti oppure delle foto. In riferimento a queste ultime, ecco come...
Casa

Come creare una testiera da letto in ferro battuto

Se avete appena ristrutturato casa ed intendete arredarla in base ai vostri gusti e con un design personalizzato, potete optare per diverse varianti rispetto agli standard; infatti, ad esempio in camera da letto si può posare una testiera in ferro battuto....
Casa

Come realizzare l'isolamento termico per una vecchia parete

L'isolamento termico per una vecchia parete è molto importante a livello economico. Ci fa risparmiare sui consumi per riscaldare la casa in inverno. Inoltre, ci fa risparmiare i consumi, dovuti a condizionatori o ventilatori, per rinfrescare la casa...
Casa

Come realizzare un disegno in scala su una parete

Certamente, vedere le pareti della propria casa spoglie o in tinta unita, a volte stanca, per cui spesso si cerca di abbellirle con quadri, puzzle, oggetti, ecc. C'è però anche un'altra soluzione, che oltretutto mette alla prova la propria creatività,...
Casa

Come realizzare una porta su una parete

L'apertura di una nuova porta può creare maggiore agilità in casa, rendendo alcune camere più accessibili e quindi più facilmente utilizzabili. Purtroppo, però, non si tratta di un lavoro semplice, in quanto prima di forare una parete, è necessario...
Casa

Come realizzare un portacavi da parete

Se nella nostra casa abbiamo la necessità di realizzare una cablatura per alcuni nuovi elettrodomestici, oppure per degli impianti audiovisivi o anche un condizionatore d'aria, per evitare di crearla sotto traccia, possiamo rimediare utilizzando le cosiddette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.