Come realizzare una torcia a batteria

Tramite: O2O 20/03/2017
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Le torce sono da sempre un'utile strumento per poter illuminare la strada o i luoghi bui, e poter vedere così dove poter mettere i piedi, senza il rischio di inciampare o sbattere da qualche parte. In commercio esistono moltissime torce, ma alle volte, se si vuole risparmiare qualcosa è possibile costruire una torcia per conto proprio. Realizzare una torcia a batteria non è molto complicato, a patto che si abbiano le fondamentali nozioni tecniche ed esperienze fatte sull'elettricità e su come costruire un collegamento elettrico. Importante è anche provvedere a procurarsi gli strumenti idonei alla lavorazione, per evitare di sprecare tempo ed ottenere un buon risultato. Vediamo come realizzare una torcia elettrica a batteria, con pochi e semplici passaggi daremo utili consigli per poter svolgere il lavoro la meglio.

28

Occorrente

  • Tubo in PVC
  • Lampadina ad incandescenza o LED
  • Batteria
  • Fili elettrici di piccola sezione
38

Prima di tutto prepariamo il cilindro che dovrà contenere le batterie ed i circuiti elettrici. È sufficiente avere a disposizione un semplice cilindro, sufficientemente capiente, in materiale plastificato o pvc.
Potremmo usare anche del legno, trasformato per l'uso a contenitore, dopo averlo tornito, scavato all'interno ed avergli data la forma cilindrica tipica della torcia. In commercio inoltre possiamo trovare tubi cilindrici di ogni dimensione e scegliere quello che più ci aggrada.

48

In seguito per ottenere la fonte di luce della nostra torcia, basteranno delle lampadine incandescenti o led plurimi, da segliere a seconda della luminosità che vogliamo ottenere. Lampadine da circa 6 Volts saranno perfette per il nostro uso, Prendiamo ora una coppa di fili di piccole dimensioni, che per facilitare il ricononoscimento e distinguerli l'uno dall'altro, sceglieremo di colori diversi. Il primo potrebbe essere di colore giallo ed il secondo blu, li utilizzeremo per segnalare i due diversi poli, con carica positiva e negativa. Prendiamo il filo giallo e colleghiamolo alla parte inferiore della nostra lampada, di metallo a forma di vite.

Continua la lettura
58

Alla parte che funge da base per la nostra piccola lampada, applichiamo invece il filo blu, esattamente nel dischetto, che in realtà è un bottone che conduce l'elettricità. Il filo blu va collegato anche alla batteria, proprio nel suo polo negativo, mentre quello giallo lo collogheremo ad un interruttore, che serve ad accendere e spegnere, ovvero a permettere o meno il passaggio della corrente. Prendiamo ora un altro filo, che collegheremo da una parte al polo positivo e dall'altra all'interruttore.

68

In alternativa ci possiamo procurare dei led, in quantità variabile, secondo quanta luce vogliamo ottenere, i loro poli positivi, in genere, corrispondono ai terminali più lunghi, mentre i poli negativi a quelli più corti. Colleghiamo i led in maniera che i poli positivi dei primi siano collegati a quelli negativi dei secondi. Nello stesso modo di prima, collegheremo quindi il primo dei capi liberi, che si trovano nella parte finale, al polo negativo della batteria, mentre il secondo all' interruttore.

78

L'ultimo dei fili che abbiamo preso, collegherà il polo positivo della batteria con il nostro interruttore, che permette o meno il passaggio della corrente. Inseriamo nel cilindretto di pvc il nostro lavoro, che è un circuito elettrico rudimentale, facendo attenzione che la lampadina o il led siano ad una delle estremità. L'altra parte del cilindro potremo chiuderla con un tappo dello stesso materiale del tubo contenitore.
Per costruire una torcia a batteria basta veramente poco, un po 'di conoscenze di base e un po' di ingegno. Per il resto potrete fare affidamento ai consigli di questa guida che vi serviranno per portare a termine il lavoro molto più rapidamente e senza troppa fatica. Avrete uno strumento in più per poter illuminare i posti più bui. Vi auguro quindi buon lavoro e buon divertimento.
A presto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un pad allenatore per batteria

Riuscire ad imparare a suonare lo strumento musicale dei propri sogni è uno degli obiettivi più ambiti da tutti. Ognuno di noi, sin da piccolo, avrebbe voluto imitare il proprio idolo, simulando di suonare la chitarra, il pianoforte o la batteria. Purtroppo,...
Bricolage

Come fare una calamita con una batteria

La calamita è un oggetto capace di attrarre a sé materiali di diverso tipo, come il ferro o altri metalli. Si può considerare come un corpo magnetizzato, che si può creare anche a casa con materiali di facile reperibilità. Scoprite come fare una...
Bricolage

Come realizzare un accumulatore da 6 volt con le stilo da 1,2

Talvolta si può aver bisogno di un tipo particolare di batteria con dimensioni non reperibili sul mercato e non si sa come risolvere il problema. Se questo è un vostro problema, sappiate che a seconda del tipo di batteria è possibile costruirsela da...
Bricolage

Come realizzare degli strumenti musicali

Costruire strumenti musicali è stata una delle prime attività "artigianali" dell'uomo. È una cosa che tutti noi possiamo fare, impegnandoci il minimo indispensabile a reperire i materiali per costruirli. Il più delle volte si tratta di oggetti utilizzati...
Bricolage

Come realizzare un orologio da parete con un disco in vinile

In questa bella guida, che abbiamo deciso di proporvi, vogliamo insegnarvi come e cosa fare, per realizzare un bellissimo ed originale, orologio da parete, con l'aiuto di un semplice disco in vinile. Cercheremo di realizzare il tutto nel modo più semplice...
Bricolage

Come realizzare la zincatura a freddo

Se in casa avete proprio bisogno di realizzare una zincatura a freddo, ovvero una pulitura di un piano di un tavolo, di un mobile accanto alla cucina o di fregi e modanature di altri oggetti costituiti da zinco, potete certamente farlo facilmente utilizzando...
Bricolage

Come realizzare un bagno galvanico

A molte persone può sembrare impossibile cimentarsi con il processo elettrochimico di un bagno galvanico tra le mura domestiche in quanto ritengono la procedura eccessivamente difficoltosa. Leggendo questo tutorial potrete ottenere alcune indicazioni...
Bricolage

Come realizzare un impianto elettrico su una barca

Quando si possiede una barca un impianto elettrico ben realizzato, è fondamentale sia per garantire la sicurezza che la funzionalità specie se viene ormeggiata ed a bordo si organizza una cena. D'altro canto un impianto non adeguato, potrebbe far...