Come realizzare una tutina da neonato all'uncinetto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Realizzare una tutina da neonato all'uncinetto è un progetto abbastanza elaborato, in quanto richiede la conoscenza di diversi punti, come ad esempio la maglia bassa, il punto pelliccia, il punto dente, il punto catenella, il punto erba e il punto pieno. È comunque consigliabile l'utilizzo di due uncinetti (numero sei e numero otto) e di un cotone numero cinque. Vediamo però insieme come fare nel dettaglio.

26

Occorrente

  • Uncinetto n. 6 e 8
  • Filato n. 5
36

Come prima cosa avvolgete centotrenta catenelle. Al primo giro realizzate solo maglie basse. Lavorate separatamente il davanti e il dietro. Per il davanti destro eseguite le maglie basse sulle prime ventotto maglie; per lo scavo della manica diminuite una maglia i primi due giri e continuate sempre a maglia bassa per quindi giri. Per lo scollo nel giro seguente diminuite dieci maglie e nei due giri successivi una maglia; proseguite ancora per sei giri senza variazioni. Per il dietro riprendete la lavorazione sulle cinquantadue maglie centrali del secondo giro iniziale e proseguite per ventuno giri, diminuendo una maglia per parte nei primi due. Al ventiduesimo giro sospendete la lavorazione sulle ventidue maglie centrali e proseguite separatamente sulle due parti laterali, per sete giri.

46

A questo punto eseguite l'altra metà del davanti, lavorando sulle ultime ventotto maglie in senso inverso alla prima parte. Riprendete ora la lavorazione sulle centotrenta catenelle iniziali e proseguite a maglia bassa per quarantadue righe; sospendete temporaneamente il lavoro e con l'uncinetto numero otto eseguite quattro giri a maglia bassa, intorno all'apertura e allo scollo della tutina. Riprendete nuovamente la lavorazione in fondo alla tutina con l'uncinetto numero otto e lavorate in tondo, aumentando in corrispondenza del centro del davanti e del dietro, due maglie ogni due righe. Dividete il lavoro in due parti e proseguite separatamente su ciascuna, aumentando una maglia nei primi due giri dalla parte interna.

Continua la lettura
56

Con l'uncinetto numero sei avvolgete cinquantadue catenelle e lavorate a maglia bassa, diminuendo per lo scavo-manica quattro maglie per parte del nono giro. Dal ventesimo al trentacinquesimo giro, diminuite una maglia per parte ad ogni giro. Intorno allo scavo- manica del corpino, eseguite due giri a maglia bassa e realizzate un giro a maglia bassa intorno allo scavo della manica e in fondo alla stessa. Infine unite le maniche al corpino. In alternativa al metodo precedente è possibile realizzare una tutina da neonato iniziando da uno dei gambali. Per fare in questo modo, avviate sessantasei catenelle e proseguite a maglia bassa. Per dare la forma scampanata al gambale, dal giro seguente diminuite una maglia all'inizio, una maglia al centro e una maglia alla fine di ogni giro pari, per cinque volte. Proseguite senza ulteriori variazioni fino al trentottesimo giro dall'inizio. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' comunque consigliabile l'utilizzo di due uncinetti (numero sei e numero otto) e di un cotone numero cinque.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare scarpine per neonato all'uncinetto

L'uncinetto è un hobby appassionante e distensivo. Per realizzarlo serve un attrezzo, chiamato appunto uncinetto, un astina non più lunga di 12 centimetri, alla cui estremità è presente un piccolo uncino, utile a tirare il filo durante la lavorazione....
Cucito

Come realizzare una tutina di Natale per bebè

Quando si avvicina il periodo natalizio tutti quanti entriamo in agitazione, poiché non sappiamo cosa regalare ai nostri più cari amici che hanno appena avuto un bambino. Ebbene si, esiste una soluzione a tutto. Infatti, in questo caso, potremmo realizzare...
Cucito

Come creare vestiti all'uncinetto per un neonato

L'arrivo di un bambino è sempre una grandissima emozione per la famiglia. Che si tratti di un neonato o di una neonata, è sempre bello creare o acquistare dei vestitini come omaggio per festeggiare la nascita e far indossare un capo speciale al bambino...
Cucito

Come preparare delle scarpette da neonato ad uncinetto

Il corredino da neonato è sempre gradito per chi lo riceve. Uno dei regali più classici e più utilizzati sono proprio le scarpette. Preparare delle scarpette da neonato fatte in modo "artigianale" non è difficile, sopratutto se si conoscono già i...
Cucito

Come realizzare scarpine per neonato

L'uncinetto ormai, è un hobby davvero molto diffuso. Grazie a questo, possiamo realizzare: abiti, top, borse, bikini, gioielli, cappellini, oggetti per la casa, centrotavola, copriletto e, addirittura, scarpine da neonato. Le scarpine da neonato all'uncinetto...
Cucito

Come fare le espadrillas per neonato all'uncinetto

Le espadrillas sono scarpine facili e veloci da realizzare con le nostre mani. Si possono, infatti, ricreare usando semplicemente con del cotone avanzante e un uncinetto della misura adatta allo spessore del cotone. In questa guida, divideremo la spiegazione...
Cucito

Come realizzare una copertina bianca all'uncinetto

Le copertine a uncinetto sono utilissime quando si hanno dei bambini piccoli. Inoltre sono anche molto carine, e scaldano abbastanza, perfette per le sere primaverili. Oppure sono molto utili anche da mettere dentro la culla, per tenere al caldo il nostro...
Cucito

Come realizzare un marsupio per un neonato

In casa vengono realizzati diversi oggetti per rendere la casa stessa più bella. Tra i vari oggetti possiamo trovare uno specchio, una sedia e un porta cenere. Ma anche oggetti che riguardano il benessere della persona. Infatti in questo caso si realizzano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.