Come realizzare una vetrata in acetato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'acetato è un materiale molto versatile ed è quasi del tutto trasparente. Solitamente è prodotto in sottili fogli che possono essere utilizzati per creare delle bellissime vetrate decorate. Con i fogli di acetato infatti si riescono a decorare delle semplici vetrate attraverso dei disegni che vengono riportati sui fogli. Se avete intenzione di abbellire una vetrata di casa vostra o del vostro ufficio, questo materiale potrebbe tornarvi molto utile. Come realizzare però una vetrata in acetato? Se non volete affidarvi a degli esperti del settore potreste pensare di realizzare da voi la vostra vetrata in acetato. L'operazione non è molto complessa e cercheremo di chiarirvene i punti salienti nel corso di questa guida. Se la prima volta il lavoro non dovesse risultare come ve l'aspettavate non preoccupatevi, con un po' di pratica riuscirete ad ottenere un risultato perfetto. Rimbocchiamoci dunque le maniche e vediamo come fare.

26

Occorrente

  • Fogli colorati di acetato
  • Cutter
  • Matita
  • Righello
  • Colla a presa rapida
36

Dunque, prendete le misure della vetrata da abbellire, poi suddividetela in diversi quadrati, la cui quantità varierà in base alle dimensioni della vetrata stessa. Scegliete i colori che quest'ultima dovrà avere ed acquistate quindi, in un centro fai 'da te', dei fogli di acetato spesso 2 millimetri con le tinte preferite. Dopodiché su ogni foglio di acetato, disegnate con una matita ed aiutandovi con una squadra, i contorni di tutti i quadrati che vi occorrono.

46

Prima di procedere a montare definitivamente i moduli ottenuti sulla vetrata esistente, risulta essere estremamente consigliato, ovviamente solo se questo è possibile, sistemare quest'ultima esattamente in posizione orizzontale e poggiare successivamente tutti quanti i quadrati nella loro posizione: questo per controllare che essi combacino perfettamente.

Continua la lettura
56

Se invece la vetrata non può essere provvisoriamente tolta dalla sua attuale sede, con una matita e utilizzando un lungo righello, potrete tracciare esattamente le linee orizzontali e verticali che formano precisamente i quadrati che andrete a collocare con estrema accuratezza e delicatezza, dopodiché dovrete controllare che ognuno di essi entri perfettamente nei quadrati segnati. Procedete poi ad incollare i moduli con colla a effetto rapido usata in piccolissime quantità, applicandone un po' solo agli angoli di ogni quadrato. In questo modo potrà esercitare la sua efficacia rimanendo nascosta dalle linee di giunzione dei moduli.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se la zona in cui si trova la vetrata non è particolarmente illuminata, scegliete preferibilmente i fogli in acetato in colori chiari.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire uno stencil in acetato

La tecnica dello stencil è uno dei modi più rapidi e semplici per decorare i muri di una camera o per ridare vita ad un vecchio mobile. Dipingere sagome e figure tramite questa tecnica garantisce il miglior risultato con il minimo sforzo e consente...
Bricolage

Come Levigare Con La Carta Vetrata

La carteggiatura si effettua sia come ultima fase della sverniciatura, per eliminare gli ultimi residui di vernice e uniformare la superficie trattata, sia per rendere lisce nuove parti di mobili sottoposti a nuova fase di lavorazione. In questa guida...
Bricolage

Come riprodurre su un cartoncino una vetrata istoriata

La vetrata è un insieme di lastre di vetro a differenti gradi di opacità, montate su intelaiatura di legno o di metallo (per lo più piombo). Viene usata per sigillare ed eventualmente decorare finestre o altro genere di aperture nelle pareti. Può...
Bricolage

Come fare un disegno stile vetrata

Rendere le vetrate più belle dipingendo il vetro è stata, nel corso dei secoli, un'attività svolta e perfezionata dai migliori artisti e artigiani che, grazie a speciali griglie di piombo, riuscivano a mantenere distinti i colori creando in questo...
Bricolage

Come Realizzare Dei Decori Per Bicchieri Con Cartoncini Colorati

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di addobbi unici e particolari per la nostra tavola e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il loro costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare a realizzare...
Bricolage

Come realizzare casette con la pasta "bassorilievo"

Come potete realizzare casette con la pasta "bassorilievo"? Con questo particolare sistema, potete modellare un delizioso e piccolo villaggio, con tante casette dalle forme un po' sbiadite. Esse possono anche trasformarsi in bomboniere molto carine. In...
Bricolage

Come realizzare manopole in legno

In questa guida verranno date utili informazioni su come realizzare delle meravigliose manopole in legno. Come molti di voi sapranno, la preparazione di manopole fatte con tale materiale richiede l'ausilio di macchinari particolari e precisi come un tornio,...
Bricolage

Come realizzare una composizione di rose e margherite

Una bella composizione di fiori rappresenta un raffinato complemento d'arredo e regala un tocco di freschezza, colore e profumo alla casa. Le composizioni di fiori freschi o secchi vanno preparate con molta cura ed attenzione, tenendo conto dei dettagli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.