Come realizzare uno sbalzo su rame

Tramite: O2O 31/05/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Lo sbalzo è  una tecnica scultorea molta antica e bella. Si può ottenere lavorando su diversi materiali, lastre di rame, oro, argento, stagno e ottone, oppure cuoio e alti materiali simili. Questi materiali devono essere malleabili, e quindi facili da plasmare a nostro piacere. Se avete voglia di intraprendere questa nuova esperienza, che magari può diventare un vostro hobby, basta seguire questa semplice guida, dove potrete vedere come realizzare uno sbalzo su rame.

27

Occorrente

  • fogli di rame
  • attrezzi specifici per la lavorazione dello sbalzo
  • tappetino da sbalzo
  • forbici
  • gesso
37

Prima di tutto, dovete prendere tutto l'occorrente, lo potrete trovare in diversi negozi quali: colorifici, negozi di belle arti, cartolerie o negozi di ferramenta. Le lastre di rame, su cui si pratica lo sbalzo si presentano come fogli di varie dimensioni, molto leggere e malleabili. Per riuscire a sbalzare correttamente, bisogna appoggiare la lastra su un tappetino con materiale spumoso e compatto, che assecondi i movimenti del metallo. Quindi comprate dei tappetini di linoleum morbido, appositi per questa tecnica, o in alternativa, del cartone da modellismo che tra due fogli di cartone ha un interno di polistirolo spesso. Oppure ancora, del feltro più spesso di 5 mm, o una lastra di polistirolo compatto.

47

Una volta comprate le lastre di rame e il tappetino, munitevi di forbici, e cosa molto importante, delle punte professionali da sbalzo. Ce ne sono di tanti tipi diversi e ognuno serve per avere degli effetti diversi. Ovviamente è anche possibile sostituirli con attrezzi fai-da-te, come tappi di penne, matite con la punta dura ecc. Ovviamente gli attrezzi professionali servono per tanti particolari, e magari, una volta che vi sarete appassionati, non potrete farne a meno.

Continua la lettura
57

Ora fate uno schizzo del disegno, che volete realizzare. La lastra va sbalzata dal retro, quindi si deve eseguire il lavoro in negativo, in genere queste lastre hanno un lato argentato, se volete che la parte in vista sia quella ramata, quindi disegnate il vostro disegno, con una matita o una penna, sulla parte argentata. Una volta finito, prendete gli attrezzi e cominciate pian piano a sbalzare il rame, facendo attenzione a non premere molto, per non farlo bucare. Modellate le concavità, grandi o piccole, queste poi risulteranno in rilievo, a lavoro ultimato. Ricordate che il disegno è capovolto, quindi se sono presenti delle lettere, ricordate di metterle capovolte, così una volta girata la lastra, si leggeranno correttamente.

67

Una volta finito, potrete rifinire i dettagli, anche lavorando dal lato dritto, quello in vista, con degli attrezzi più minuti.
Infine, tagliate la lastra, con la forma che volete, fate attenzione che con i lati non vi tagliate. Poi bisogna rafforzare il pezzo, per far si che non si deformi. Riempite il vuoto del rovescio, con materiale malleabile, come il gesso o gomma, che poi si indurisca, non permettendo la deformazione. Una volta asciugato il materiale indurente, ponete la formella su un pezzo di legno o compensato, insomma un oggetto da rivestire, e fissatelo con della colla a caldo o un altro tipo di colla.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare una lastra di rame con motivi sbalzati

Il rame è un materiale molto duttile. Si presta a moltissimi lavoretti di bricolage e fai da te. Il natale è ormai alle porte. Quindi perché non pensare di addobbare un po' la casa per il periodo più bello dell'anno?  Esistono tantissime tecniche...
Bricolage

Come Realizzare Patine Oro Antico E Rame

Non è un compito molto difficile ma con la nostra guida sicuramente riuscirete ad imparare come realizzare patine oro antico e rame. Se desideriamo conferire ad un oggetto l'aspetto antico, possiamo tentare di realizzare patine oro antico e rame, dando...
Bricolage

Come realizzare una rosa con una lamina di rame

Il rame viene utilizzato per la creazione di molti lavori artigianali come gioielli, soprammobili e accessori di vario tipo. In vendita si trova sotto forma di rotoli o in fogli quadrati e rettangolari, tagliato in fili sottili o doppi. Lo spessore delle...
Bricolage

Come realizzare un albero di rame

La natura è fonte di ispirazione per tantissimi artisti; molte persone invece hanno poche occasioni per ammirarla e godere della sua influenza. Se non si ha il pollice verde, ma si ama la tecnologia si possono utilizzare dei fili elettrici avanzati da...
Bricolage

Come Lavorare Il Rame E L'Alluminio

Alluminio e rame sono due dei metalli più utilizzati in assoluto nella produzione di oggetti di diversa tipologia. In particolare, il rame è il più antico tra i metalli, utilizzato dall'uomo già migliaia e migliaia di anni fa. Lavorandolo nella maniera...
Bricolage

Come ristrutturare un vecchio paiolo di rame

Il fascino degli oggetti di un tempo ha un effetto davvero magico su tante persone. Molti adorano recarsi presso i mercatini dell'antiquariato e curiosare alla ricerca di cose oggetti del passato che conservano in sé il ritmo di tradizioni così lontane....
Bricolage

Come incidere sul rame

La tecnica dell'incisione su rame, definita calcografia, ha origini antiche. Essa iniziò a essere praticata intorno alla metà del XV secolo e contribuì notevolmente alla velocizzazione dei processi di produzione delle immagini. Si tratta tuttavia di...
Bricolage

Come unire i fili di rame in modo stabile o volanti

Se in casa intendi fare delle riparazioni sugli impianti elettrici, di fondamentale importanza è il corretto assemblaggio dei fili di rame, in modo da renderli stabili e sicuri, indipendentemente se si tratta di cavi fissi o volanti. In entrambi i...