Come realizzare uno sgabello da bar

Tramite: O2O 27/06/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggi le cucine hanno forme disparate; i moderni architetti riescono a posizionare in pochissimo stazio una serie infinita di accessori. Infatti, attualmente si presta più attenzione all'utilizzo degli spazi. Ad esempio in molte cucine, oltre a tutti gli accessori, si possono trovare delle mensole che sono in grado di sostituire la tavola quando i commensali sono in numero ridotto. Se lo spazio non è abbastanza grande al posto delle sedie si può ricorrere all'utilizzo di sgabelli. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile realizzare uno sgabello da bar, attraverso due procedimenti.

27

Occorrente

  • 4 quadriletti in legno 4 x4
  • 4 qudriletti in legno 2 x 2
  • viti da legno
  • trapano
  • avvitatore
  • carta vetrata a grana fine
  • impregnante trasparente per legno
37

Preparazione prima parte

Nel primo caso bisogna stendere le liste di legno a terra e dividerle per tipo e lunghezza. Successivamente si deve prendere il quadriletto più grosso e si misurano da terra circa 20 cm. In seguito, con una matita, bisogna tracciare un segno appena percettibile; poi si deve ripetere l'operazione sugli altri 3 quadriletti. Il segno che è stato fatto indica il punto esatto dove si devono posizionare i quadriletti, che servono per l'appoggio dei piedi.

47

Montaggio

A questo punto bisogna montare la seduta. Si prende l'asta e si posiziona al centro in modo perfetto; successivamente si fissa alle gambe con viti da legno. Adesso bisogna rifinire lo sgabello. Utilizzando della carta vetrata a grana fine bisogna carteggiare tutta la struttura che è stata appena assemblata. In questo modo si possono eliminare le eventuali schegge e preparare il legno per la verniciatura. In seguito utilizzando una scopa morbida oppure un aspiratore bisogna pulire lo sgabello da tutta la polverina che si è formata durante l'operazione di carteggio. Poi, si spazza accuratamente le stanza per non correre il rischio che la polvere, circolando nell'aria, va a depositarsi sul legno al momento della verniciatura.

Continua la lettura
57

Verniciatura

È opportuno indossare una mascherina di protezione prima di cominciare a passare su tutto lo sgabello la vernice impregnante. Successivamente si lascia asciugare almeno una notte intera. Il giorno seguente è consigliabile controllare lo stato del lavoro che è stato eseguito. In seguito si dà un'altra mano di vernice e si lascia asciugare per un paio di ore. Ora lo sgabello è pronto per essere utilizzato.

67

Alternativa al primo procedimento

Un altro modo per realizzare uno sgabello da bar è quello di acquistare una tavola spessa di legno; poi, si taglia circolarmente della misura che si preferisce. Successivamente si compra un appoggio in alluminio oppure di ferro e si procede all'assemblaggio con la seduta, utilizzando delle viti lunghe ed il trapano. Dopo avere completata questa operazione con la vernice acrilica si colora lo sgabello con le tonalità preferite.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Rivestire Uno Sgabello

Molte volte ci ritroviamo in casa degli oggetti che si sono degradati con il tempo o che non vanno più bene con l'arredamento esistente. In alcuni casi potremo evitare di buttarli per sistemarli, personalizzarli e adattarli al nostro arredamento. Uno...
Bricolage

Come decorare uno sgabello con il decoupage

La parola decoupage viene dal francese decouper che significa ritagliare. Si tratta di una tecnica per la decorazione di oggetti con ritagli di carta o di illustrazioni che vengono incollati e poi ricoperti con diversi strati di vernice o lacca. Il procedimento...
Bricolage

Come dipingere e decorare uno sgabello in legno

Avete in casa uno sgabello di legno grezzo?! Desiderate rinnovarlo per abbinarlo con gusto agli ambienti domestici?! O ancora, volete inserirlo nella cameretta dei vostri bambini piena di personaggi dei cartoons e stencil colorati?! Questa guida è ciò...
Bricolage

Come trasformare i vecchi copertoni in uno sgabello

Qualche volta si gira per negozi e bancarelle alla ricerca di vecchi oggetti da riciclare per arredare la propria casa o per fare un regalo ad un amico. Un oggetto abbastanza rivalutato con il riciclo è sicuramente il vecchio copertone dell'auto. Esso...
Bricolage

Come decorare un mobile bar

L'idea di un piccolo angolo bar in casa è sempre vincente, ma a volte si sono adottate delle soluzioni per le quali l'argomento bar in casa ha occupato la maggior parte della nostra stanza, essendo contemporaneamente poco funzionale. Pertanto, con degli...
Bricolage

Come costruire un carrello bar

Ci sono accessori che sono indispensabile per rendere la casa più vivibile. Mentre altri servono per riempire spazi vuoti. Ma ognuno di questi complementi ha la sua funzione. Alcuni di essi servono a contenere oggetti o vivande e accessori vari. Tra...
Bricolage

Come creare un tavolino bar con dei vecchi cartelloni di segnaletica stradale

Avere fantasia e metterla in pratica è molto importante sia per sviluppare la propria creatività che per recuperare oggetti destinati alla spazzatura. Nella vita di tutti i giorni vengono gettati oggetti idonei al riciclo e non ce ne rendiamo conto....
Bricolage

Come costruire mobili con il cartone

Scegliere di creare mobili di cartone con le proprie mani o per mano di professionisti non è solo un'ottima idea per risparmiare e rispettare la natura, soprattutto in periodi di crisi come quello che stiamo attraversando in questo momento, ma è anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.