Come realizzare uno sgabello in bambù

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando arriva il momento di arredare la propria casa, ma non si hanno a disposizione fondi illimitati, non bisogna di certo rinunciare allo stile ed all'estetica. Tutti possono arredare con stile e con gusto la propria casa, pur non spendendo moltissimo denaro. Il segreto per una casa bella ed economica è il fai da te. Con un po' di creatività, materiali semplici e poco costosi e, naturalmente, tutta la tua fantasia, anche tu potrai realizzare con le tue mani dei bellissimi ed originali complementi d'arredo, come uno sgabello per la tua cucina o per un affascinante angolo bar domestico, in stile etnico.
Vediamo dunque, con questa guida, come realizzare uno sgabello in bambù gradevole alla vista e personalizzabile a piacere.

26

Occorrente

  • 9 canne di bambù: 4 da 120cm e 4 da 40cm ed 1 da 80cm
  • Chiodi e martello
  • Pistola chiodatrice
  • Tela resistente di dimensioni 50x50cm
36

Realizzare dei piccoli mobili in bambù è la scelta più saggia e semplice, proprio perché il bambù è un materiale poco costoso, facilmente lavorabile, personalizzabile con la vernice colorata ed anche ecologico e molto resistente. Una buona sedia in bambù si rovinerà molto difficilmente e, diversamente dal legno, non correrà il rischio di essere invasa dai tarli. Per realizzare uno sgabello in bambù, per una stanza della casa e persino per il giardino, procurati subito il materiale di cui avrai bisogno per svolgere il lavoro. Inizia con il piegare delicatamente la prima asta lunga di bambù, posizionando a terra entrambe le sue estremità, formando una forma ad "U rovesciata" e mantenendo i due futuri piedi del tuo sgabello di bambù ad una distanza di 70cm l'uno dall'altro. Ripeti la stessa operazione con tutte le altre aste lunghe di bambù, ottenendo quattro di queste forme.

46

Per proseguire la realizzazione dello sgabello in bambù, prendi le aste di bambù più corte e, con l'ausilio di chiodi e martello, unisci tra loro le U rovesciate realizzate precedentemente con le aste lunghe di bambù, così da non far allargare i piedi dello sgabello.
Così facendo la struttura di base del tuo sgabello in bambù sarà pronta e non resterà quindi che realizzare, con le rimanenti aste di bambù, la struttura per la seduta. Per farlo, con l'ultima asta di bambù crea un cerchio ed inchiodalo saldamente alla struttura delle gambe dello sgabello di bambù.

Continua la lettura
56

Per terminare la realizzazione dello sgabello di bambù, rivesti il cerchio della seduta con una tela resistente, aiutandoti con la pistola chiodatrice. Ora puoi personalizzare il tuo sgabello come preferisci, dipingendone le gambe e la struttura come meglio preferisci. Puoi inoltre realizzare tanti altri, così da poter creare una collezione formata da tanti uguali o da colori diversi, per arredare la tua casa ed il tuo giardino.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare una sdraio con il bambù

L'estate è alle porte e tutti voi sognate una meritata vacanza in riva al mare, all'insegna del relax e del benessere, ed è proprio di questo che voglio parlarvi nella seguente guida, e più precisamente di come realizzare una sdraio con il bambù....
Altri Hobby

Come realizzare una casetta per uccelli con il bambù

Il contatto con la natura è sempre molto importante, esso da un senso di pace che poche cose riescono a dare.Per tutti coloro che amano gli animali, e in particolar modo gli uccelli, possedere una casetta per loro è sicuramente un'esperienza piacevole....
Altri Hobby

Come realizzare candele per esterni con bambù e cera

Non solo funzionali e utili, le candele da esterni sono oramai veri e propri complementi d'arredo per il giardino. In questa guida scoprirete come realizzare delle originali candele di bambù e cera per spazi esterni. Con pochissimi materiali, potrete...
Altri Hobby

Come costruire uno sgabello con tappi di sughero

Sei in possesso di uno sgabello ormai vecchio e logorato? Sei appassionato del fai-da-te e ti piacerebbe rinnovarlo in modo originale? In questa guida potrai scoprire come costruire uno sgabello con tappi di sughero: un’idea semplice ed economica, ma...
Altri Hobby

Come realizzare una sdraio in bambù e spago

Il bambù è una pianta spesso sottovalutata, anche se ultimamente sta tornando alla ribalta grazie alla passione di molte persone per l'arredamento etnico. Per questo motivo anche in Europa si sta cominciando a dare al bambù il posto che gli spetta,...
Altri Hobby

Come realizzare un dondolo in bambù

All'interno della seguente guida andremo a occuparci di fai da te. L'argomento principale sarà, nello specifico, la costruzione di un dondolo. Come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo di questa guida, andremo a illustrare come andare...
Altri Hobby

Come realizzare un separè in bambù

Il bambù nasce dall'Asia e si diffonde rapidamente nel resto del mondo; fin dai tempi antichi le popolazioni orientali lo lavoravano e l'utilizzavano per svariati impieghi costruttivi. La sua particolarità è la resistenza, la facilità di lavorazione...
Altri Hobby

Come realizzare un porta vinili in bambù

Per ascoltare la musica c'è modo e modo. Alcuni preferiscono i CD, altri le musicassette, altri ancora scaricare i brani preferiti dal web, ma niente batte il suono pulito e limpido dei vecchi vinili. Il loro fascino attira tutt'oggi moltissimi appassionati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.