Come realizzare uno strizzapelle a rulli

Tramite: O2O 12/06/2016
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare, nella maniera più semplice e veloce possibile, uno strizzapelle a rulli, in maniera tale da poterla utilizzare ed impiegare, quando ne avremo bisogno e cioè quando dovremo lavare la nostra auto. Iniziamo subito questo articolo con il dire che probabilmente non è uno strumento che tutti conoscono, ma chi lava spesso la propria automobile sa quanto sia antipatico (e difficoltoso) strizzare a dovere la pelle di daino. Perché, allora, non costruire una di quelle utilissime attrezzature strizzapelle che pare siano prerogativa degli autolavaggi? Sicuramente avrete già in casa molto del materiale necessario. Si tratta solo di realizzare una struttura che tiene pressati, uno contro l'altro, due rulli. Girando una manovella fissata ad uno di essi la pelle viene trascinata attraverso i rulli, pressata e quindi strizzata.
Buona lettura e buon divertimento a tutti coloro i quali decideranno di leggere ed approfondire, grazie a questa guida, l'argomento che stiamo trattando.

27

Occorrente

  • 2 rulli
  • Tubolari ferro
  • Viti
  • Manovella
  • Dadi
  • Bacinella
37

Iniziate il lavoro dal telaio. Tagliate con una misura del tubolare quadro di 15x15 mm. Ne occorrono 4 pezzi lunghi 170 mm, 2 lunghi 180 mm e 1 lungo 250 mm.
I pezzi di media lunghezza (170 mm) devono essere saldati a coppie con i pezzi più lunghi (180 mm) per formare due «U» di 210 mm di base. Queste devono essere unite tra loro tramite il pezzo lungo 260 mm.

47

Saldate ora 2 piastrine di ferro da 20 x 30 mm all'interno dei bracci superiori del telaio. Una volta fatto, forate superiormente. Solo così, munite anche di vite e dado, le due piastre potranno fungere da cerniera per i bracci oscillanti. Questi ultimi devono essere realizzati prendendo 2 pezzi di tubolare da 15x15 mm (lunghezza: 150 mm).

Dovete forarli a 20 mm dalle estremità anteriori e qui dovete inserire uno spezzone di tubo del diametro di 18 mm (lunghezza: 250 mm) e rivestito da un tubo di gomma infilato a pressione. Alle estremità saranno saldati 2 bulloni lunghi circa 10 mm (funzione di perni).

Continua la lettura
57

Per fare in modo che i due rulli vengano schiacciati l'uno contro l'altro, forate i bracci fissi e quelli oscillanti a 50 mm dal bordo. Inseritevi un bullone lungo circa 80 mm, sul quale infilate una molla a compressione tramite un dado avvitato. Tutta la struttura, dopo una bella verniciatura, deve essere fissata al muro del garage o del box per mezzo di viti e tasselli ad espansione da 8 mm di diametro. Assicuratevi che l'altezza sia adeguata per evitare che bambini o ragazzini giochino con tale strumento di lavoro.
In caso non vi sentiate in grado di realizzare tale accessorio o avete il minimo dubbio riguardante la vostra sicurezza, non esitate a smettere immediatamente di montarlo o usarlo. Potete farvi dare una mano da qualcuno più esperto di voi o chiedere consiglio al vostro meccanico, che saprà sicuramente indicarvi i passassi migliori e meno sicuri.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper e tenere pulita la propria auto, aiuterà a farla durare più a lungo!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare le nuvole sulle pareti

Prendersi cura della propria casa è sempre una bellissima cosa, ecco perché in tanti si affidano al fai da te per svolgere alcune mansioni. Quest'ultimo è un ottimo modo per risparmiare soldi e passare il tempo svolgendo un'attività costruttiva che...
Bricolage

Come pulire un rullo per imbiancare

Di tanto in tanto, per mantenere la casa in ordine, è importante imbiancare le pareti. I muri di casa, specialmente se bianchi, tendono a sporcarsi facilmente. Imbiancare le loro superfici è un lavoro che porta via tempo ed energie. È dunque importante...
Bricolage

Come realizzare un tavolo in bambù

Il bambù è un materiale che viene utilizzato per costruire complementi utili per la casa. Ma, spesso viene impiegato come prodotto di costruzione ecosostenibile. Tanto che, gli amanti del fai da te ne fanno uso per realizzare mobili e accessori. In...
Bricolage

Come Realizzare Un Quaderno Con Foto Personale

In questo articolo vogliamo dare ai nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del fai da te, una mano a capire come poter realizzare un quaderno con delle foto personale. Grazie infatti al metodo del fai da te, saremo in grado di realizzare...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...
Bricolage

Realizzare murrine con il kit per vetrofusione

Oggi per fondere il vetro basta un forno a microonde e un kit per vetrofusione e potrai realizzare da solo delle splendide murrine del tutto simili a quelle autentiche create nelle officine di Murano. In questa guida ti spiego come utilizzare il kit di...
Bricolage

Come realizzare un'ape con un palloncino e un giornale

A volte con pochi e semplici strumenti possiamo realizzare dei piccoli giochini divertenti per i nostri bambini. Alla fine basta poco per riuscire a stimolare la loro fantasia. Grazie a questa semplice guida, potremmo imparare a realizzare una piccola...
Bricolage

Come Realizzare Un Omino Di Cartone

Realizzare un omino di cartone è un compito molto semplice; la sagoma può essere utilizzata anche per far giocare i bambini, è possibile realizzare qualsiasi tipo di sagoma, come ad esempio: animali, alberi, palazzi, montagne ecc. Questi soggetti,...