Come realizzare uno zainetto di stoffa

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Chi di voi non ha mai pensato di realizzare uno zainetto di stoffa senza andarlo a comprare nei centri commerciali o nei negozi? Vi sembra un'impresa difficile? Dovete semplicemente rimediare alcuni oggetti reperibili facilmente in casa e il gioco è fatto. Seguite questa guida su come realizzare uno zainetto di stoffa.

28

Occorrente

  • Forbici
  • Maglietta vecchia
  • Cucitrice
  • Righello
  • Matita
38

Scegliete una t-shirt che non vi dispiacerà tagliare, trasformiamola nella vostra borsa dei sogni. Per rendere la borsa più interessante, è possibile utilizzare una maglietta con una stampa che vi piace particolarmente. Iniziamo tagliando le maniche. In modo da rendere il taglio più uniforme, pieghiamo la maglietta a metà. Così facendo, il taglio sarà in entrambe le maniche, dentro e fuori contemporaneamente. Adesso passiamo a tagliare la scollatura. Provate a lasciare 2 a 3 pollici di spazio tra il collo e le maniche. Questo renderà le vostre splendide maniglie della borsa più durature.

48

Adesso decidiamo quanto lunga deve essere la nostra splendida borsa ecologica. Iniziamo tracciando una linea orizzontale attraverso la maglietta (utilizzare un righello o qualche altro regolo per rendere la linea più uniforme possibile). Ricordiamo ai nostri utenti che, ovviamente, la borsa che stiamo andando a realizzare quando sarà piena di oggetti si allungherà un po', quindi eccedete un po' nella misura. Disegniamo una serie di linee verticali nella parte inferiore della maglietta. Queste linee verticali saranno le linee di taglio per fare una frangia.

Continua la lettura
58

Adesso, iniziamo a tagliare le linee verticali appena segnate per iniziare a creare la frangia. Vi raccomandiamo di assicurarvi di tagliare entrambi i lati della maglietta, allo stesso tempo, in modo che la frangia è pari. Cercate di non tagliare oltre la linea orizzontale, per non rovinare il vostro lavoro. Se tagliate le cuciture laterali, quelle che vanno dall'orlo della camicia fino alla linea che avete disegnato, creerete le prime e le ultime frange.

68

Adesso la parte più carina che inizierà a squadrare la nostra borsa. Girate la maglietta sul lato frontale, poi legate le frange superiori con i corrispondenti margini inferiori. Continuate a fare questo lavoro fin quando non avete nodi dei nodi tutti in fondo alla borsa. Se non desiderate che i nodi e le frange non siano visibili, non girate la camicia sul frontale. Così facendo avrete i nodi e frange all'interno.

78

La borsa avrà probabilmente minuscoli spazi tra i nodi, quindi avrete necessariamente bisogno di nasconderli, o la vostra borsa non sarà in grado di contenere piccoli oggetti. Per fare questo, è necessario legare le prima e la seconda frangia insieme, la terza e la quarta, e così via. Infine prendete in considerazione il taglio delle spalle della camicia e poi cucitelo. Iniziate man mano a cucire il tutto et voilà la vostra borsa ecologica e "pretty".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare le copertine dei libri con la stoffa

Se abbiamo dei libri le cui copertine si presentano piuttosto danneggiate, anzichè sostituirle o rivestirle con della comune cellophane, possiamo valorizzarli applicando della stoffa. Per realizzare ciò, basta seguire i consigli elencati nei passi successi...
Cucito

Come Realizzare Delle Particolari Nappine Interamente In Stoffa

All'interno della presente guida andremo a occuparci di Nappine. Nello specifico, come avrete potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come Realizzare Delle Particolari Nappine Interamente...
Cucito

Come realizzare un ventaglio di stoffa

Il ventaglio è un oggetto che ha un origine molto antica. Infatti, la sua creazione si suppone che venne realizzata dagli antichi Egizi. Il suo utilizzo va certamente riferito all'areazione. Tanto che, muovendo la mano avanti e indietro, esso genera...
Cucito

Come realizzare fiocchi di stoffa

Uno degli hobby più diffusi degli ultimi anni è senza dubbio il fai da te. Grazie a questo tipo di attività, si possono realizzare creazioni "handmade" davvero originali con qualunque materiale. I diversi progetti possono richiedere una realizzazione...
Cucito

Come realizzare un collage con la stoffa

Il collage è una tecnica basata sull'accostamento di materiali diversi incollati su un supporto: carta di giornale, stoffa, legno, sabbia, metallo, plastica. Esso afferma la libertà dell'artista di creare un'opera con ciò che più gli sembra adatto...
Cucito

Come realizzare un copriforno di stoffa

Trovare piccoli oggetti decorativi per la nostra casa è sempre più difficile. Grembiuli e tovaglie sembrano sempre più monotoni, tutti fin troppo simili tra loro. È proprio difficile trovare in commercio qualcosa che sia proprio originale o quasi...
Cucito

Come realizzare un serpente di stoffa

Sapete qual è l'hobby preferito dalle donne italiane? Il cucito! E non pensate che questo hobby riguardi solo le signore di una certa età! Anche le giovani ragazze si destreggiano con ago e filo e non certo solo per rammendare calzini. Se siete ancora...
Cucito

Come realizzare set di tovaglie e tovaglioli dagli scampoli di stoffa

Quando oltre alla fantasia si ha anche un po' di manualità si possono realizzare dei veri e propri capolavori. Se si riescono a sfruttare al massimo le proprie capacità creative si può operare in tutti i campi come ad esempio in quello del riciclo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.