Come realizzare uno zaino all'uncinetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con l'avvicinarsi del Natale, anche la scelta dei regali diventa sempre più pressante. Se siamo alla ricerca di un'idea nuova, diversa dai soliti regali e soprattutto che sia realizzata con le nostre stesse mani, allora quella suggerita di seguito fa sicuramente al caso nostro. Vediamo allora di seguito alcuni consigli su come realizzare uno zaino all'uncinetto.

26

Occorrente

  • lana grossa
  • uncinetto adeguato
  • nastro in cotone
36

Il lavoro inizia con una catenella formata da 8 punti. Chiudiamo le due estremità con una maglia bassissima. Il primo giro deve essere eseguito realizzando all'interno del cerchio otto maglie basse. Chiudiamo le due estremità con una maglia bassissima.

46

Proseguiamo con questa sequenza fino ad ottenere il diametro che vogliamo dare alla base del nostro zainetto. A questo punto il lavoro prosegue in modo verticale. Supponiamo di aver raggiunto un diametro contenente 66 maglie basse, realizziamo la prima maglia alta nella prima maglia bassa del giro precedente puntando l'uncinetto solo sulla parte interna della stessa. Realizziamo un'altra maglia sempre nella stessa maglia. Al termine del primo giro dobbiamo ritrovarci con 132 maglie alte. Riprendiamo il secondo giro realizzando le maglie alte all'interno di tutte quelle precedenti. Proseguiamo con il lavoro fino al raggiungimento dell'altezza desiderata. Naturalmente le dimensioni dello zainetto possono variare e per farlo è sufficiente aumentare nei giri iniziale il numero delle maglie. Per le bretelle di sostegno possiamo variare il materiale e utilizzare nastro in cotone, in questo modo. Prendiamo la misura che parte da circa metà della nostra spalla dietro fino ad arrivare a circa metà busto. Riportiamo la misura sul tessuto, tagliamolo, con la parte ottenuta ricaviamo anche la seconda bretella. Con ago e filo attacchiamo i due sostegni allo zaino.

Continua la lettura
56

Per il secondo giro invece realizziamo due maglie basse all'interno della maglia bassa precedente. Continuiamo fino a completare il giro, al termine del quale dobbiamo aver realizzato 16 punti bassi. Anche il terzo giro deve essere eseguito in questo modo: *due maglie basse sulla maglia bassa precedente, una maglia bassa su quella precedente. Ripetere la sequenza partendo dall'asterisco, al termine del giro dobbiamo avere 24 maglie.

66

Si tratta di una lavoro molto semplice da realizzare, anche da tutte coloro che non hanno particolare dimestichezza con questa tipologia di lavorazione, eseguita interamente con l'impiego dei punti base ovvero: catenella, punto basso e punto alto. Il primo passo da effettuare è quello di scegliere sia le dimensioni dell'oggetto sia il materiale con il quale vogliamo realizzarlo. Per quanto riguarda il filato, possiamo recarci presso uno dei tanti negozi specializzati nel settore, oppure utilizzare avanzi di lana già in nostro possesso. Il consiglio è quello di utilizzare lana grossa in grado di regalare all'oggetto finito la giusta consistenza. Per la chiusura invece possiamo realizzare una treccia utilizzando il filato rimasto, quando abbiamo raggiunto la lunghezza desiderata, facciamola passare tra le maglie a circa due centimetri del bordo dello zaino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Idee originali per personalizzare lo zaino

Lo zaino è un elemento che accompagna lo studente dalla scuola materna sino all'università. Durante questo lunghissimo percorso, lo zaino è sempre presente, per portare libri, quaderni, vocabolari, ecc. Si può dire dunque che lo zaino è parte integrante...
Altri Hobby

Come realizzare gioielli ad uncinetto

Durante l'anno, specie nei periodi invernali, ci si ritrova molto spesso a casa. L'ozio, il più delle volte, la fa da padrone. Per combattere la noia, sarebbe bene poter sfruttare il proprio tempo libero in modo più produttivo. Potremmo, per esempio,...
Altri Hobby

Come realizzare un tappetino all'uncinetto

Per arricchire la vostra camera da letto o il salotto, si possono posizionare dei tappetini molto raffinati, e nel contempo funzionali. Se infatti decidete di utilizzarli, anziché spendere dei soldi per acquistarli, li potete invece realizzare con...
Altri Hobby

Come Realizzare Una tenda all'uncinetto

Se amate lavorare all'uncinetto e siete alla ricerca di "sfide" sempre maggiori, oppure ricordate con un pizzico di nostalgia quella bella tenda che aveva la nonna in salotto, rigorosamente messa a punto da lei, siete capitati nel posto giusto. Infatti,...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale all'uncinetto effetto multiplo

Realizzare qualcosa da poter regalare o farla per voi stessi, è sempre motivo di soddisfazione. Tanto che, sono molti gli accessori, che potete creare con le vostre mani. Se per esempio avete l'idea di realizzare un bracciale, potete utilizzare tanti...
Altri Hobby

Come realizzare una gonna corta a uncinetto

La maglia all'uncinetto è un tipo di lavorazione che risale a tempi antichissimi. Utilizzando questo semplicissimo strumento si possono realizzare moltissimi oggetti che, grazie alle varie tipologie di filati, possono essere più delicati e fini, oppure...
Altri Hobby

Come realizzare una tovaglietta all'uncinetto

Lavorare all'uncinetto non è semplice in quanto richiede la conoscenza della tecnica, una discreta manualità ed un minimo di esperienza. Lavorando all'uncinetto è possibile creare un sacco di oggetti differenti. In passato venivano realizzati anche...
Altri Hobby

Come realizzare un gufetto ad uncinetto

Di gran moda e particolarmente graziosi, quest'anno è molto in auge il tema del gufetto che viene utilizzato in tantissimi modi, per esempio come applicazioni, accessori, porta monete, agende e via dicendo. Se anche voi vi siete fatti trascinare dalla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.