Come recuperare foto danneggiate

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le foto costituiscono dei ricordi che si protraggono nel tempo, momenti ed attimi della propria vita catturati, scorci artistici panoramici e culturali, insomma sono un bagaglio importante nella vita di ogni persona. Cosa fare quindi, quando alcune foto si danneggiano? Un tempo non esistevano file, schede di memoria, cartelle file su PC, e software di recupero, ma solo immagini stampate su carta lucida collezionate in album familiari. Se questo prezioso materiale venisse danneggiato, potremo tentare il suo recupero. Vediamo insieme come recuperare delle foto cartacee o in file, che si sono danneggiate.

24

I vostri file fotografici si sono danneggiati o corrotti e avete perso tutte le foto dell'ultimo anno? Non disperate! Il progresso mette a disposizione un infinità di programmi in grado di ripristinarli e recuperare le vostre preziose foto. I software presenti sono molti, basterà scaricarne uno dei tanti in italiano o in inglese compatibile con il sistema operativo del proprio PC, come ad esempio alcuni di quelli che troverete in Softonic.it, ampiamente testati e valutati.

34

Facciamo una breve parentesi e vediamo come recuperare delle foto cartacee che hanno subito dei danni o che si sono deteriorate nel tempo. Dovrete acquisire l'immagine sul vostro PC utilizzando uno scanner. Poi dotare il PC di un programma di foto-ritocco come photoshop ed utilizzare alcuni strumenti specifici, primo fra tutti "il timbro clone". Attivando questa funzione utilizzando "ALT" sulla tastiera del PC, verranno copiati in sequenza dei frammenti di foto che verranno successivamente ristampati in ordine. In questo modo si possono sostituire dei punti d'immagine mancanti, crepe, macchie, ed altri difetti, e ritoccare contorni e colori recuperando una o più foto danneggiate. Il lavoro richiede la capacità di saper usare photoshop, od altri programmi di foto-ritocco specifici (ce ne sono diversi). All'interno del programma (photoshop), sono presenti anche strumenti meno professionali ma più semplici da utilizzare rispetto allo strumento "clone", più professionale, le trovate illustrate nel video allegato.

Continua la lettura
44

Infine troviamo il software "Data Recovery suite" in versione free (ossia completamente gratuita), che permette di recuperare non solo foto, ma anche file e partizioni. Nel medesimo sito trovate anche altri software utili alcuni in lingua italiana, altri in inglese. Completamente in inglese e dedicato esclusivamente al recupero delle foto è presente "FlashPhenix Photo Recovery", un programma in grado di recuperare in un lampo, le foto danneggiate; richiede un sistema operativo Windows 7. Infine, vi consiglio anche un terzo programma completamente in italiano, Si tratta di "Data Photo Recovery", un software di recupero immagini e foto digitali. Consente di recuperare foto e file persi o cancellati, inclusi i formati video ed audio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come giudicare la qualità di una foto

Con una macchina fotografica si possono fare un'infinità di tipi di foto. Dalle foto scattate per ricordare, alle foto scattate per immortalare un paesaggio meraviglioso o per fare dell'arte, ogni fotografia le proprie caratteristiche e richiede particolari...
Altri Hobby

Come scattare una foto di gruppo

Vi siete mai sentiti desiderosi di immortale quel magnifico momento trascorso con i vostri amici? Come potete immortalare quel momento? Nel 2016, direi che potreste scattare una foto, ma come scattare una foto di gruppo? In questa guida vi elencheremo...
Altri Hobby

Come trasformare una foto diurna in notturna

Quando scattate una foto di giorno, il modo più semplice per ottenerla con un effetto notturno, evitando quindi di ripetere lo scatto di sera, è quello di utilizzare il Photoshop. Si tratta, infatti, del miglior programma di grafica computerizzata,...
Altri Hobby

Album Fotografico: come organizzare tutte le foto di famiglia

Vi è mai capitato di trovare le vostre foto e quelle della vostra famiglia in soffitta? Disperse in varie scatole e scatoloni? Oppure vi capita mai di sentire il bisogno di stampare tutte quelle foto che avete sul cellulare e sul PC? Ecco in questa guida...
Altri Hobby

Come rivestire un mobile con le foto

Se abbiamo un mobile ed intendiamo rifinirlo in modo elegante ed originale, lo possiamo fare utilizzando delle foto. Quest'ultime, se rappresentano paesaggi, castelli o mulini, si adattano molto bene sia per un mobile classico che rustico. In entrambi...
Altri Hobby

Come trasferire una foto su una maglietta

La moderna tecnologia consente di fare delle foto digitali che è possibile trasferire sulle comuni t-shirt, da soli e senza l'aiuto di un tecnico esperto. Il procedimento è molto semplice, poiché basta stampare la fotografia prima su un foglio da...
Altri Hobby

Come restaurare delle foto antiche

Se siamo amanti della fotografia e ci piace collezionare quelle antiche, possiamo restaurarle in diversi modi, utilizzando alcuni dei programmi disponibili sul web per il computer. Tuttavia, esistono dei metodi artigianali, che consentono il restauro...
Altri Hobby

Come scattare foto in discoteca

Se dobbiamo scattare foto in discoteca, occorre ottenere il consenso da parte del gestore, in quanto le discoteche sono dei luoghi privati, a meno che non sia lo stesso gestore a chiederci di scattare delle foto a scopi pubblicitari. Dobbiamo quindi ottenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.