Come recuperare gli avanzi delle candele

Tramite: O2O 02/07/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nelle nostre abitazione molto spesso alcuni oggetti, una volta utilizzati e sfruttati, devono essere gettati via. Esiste una filosofia che limita un po' questi sprechi che spesso sono sempre più frequenti nel nostro modo di vivere la vita quotidiana. Quella del riciclo è una vera e propria arte che in un certo qual modo riesce a donare una nuova vita ad oggetti che altrimenti, una volta utilizzati, andrebbero gettati via. Invece recuperare parti o oggetti nella propria interezza, sarebbe anche un ottimo modo per impiegare produttivamente il proprio tempo libero. Dando magari libero spazio alla propria creatività e fantasia. Lo scopo di questa guida verte su un particolare recupero di un determinato oggetto molto utilizzato nelle nostre case. Vediamo, quindi come recuperare gli avanzi delle candele.

26

Recupera tutti gli avanzi

Prendete tutti gli avanzi di candela che avete (non mescolate troppi colori, cercate di raggrupparli per tonalità) e metteteli in una bacinella, poi lasciateli riposare in freezer per circa 15 minuti. Una volta trascorso il tempo, prendete le candele e riducetele a piccoli pezzi con l'aiuto di un pestello (quello che si usa per fare il pesto) oppure di un martelletto.

36

Metti tutto sul fuoco

Mettete una pentola piena di acqua sul fuoco e portate a bollore. Prendete la bacinella con gli avanzi di candele e mettetela a fondere a bagnomaria nella pentola con acqua bollente. Quando la cera sarà completamente sciolta, togliete con una pinzetta gli avanzi degli stoppini. A questo punto, potete aggiungere olii essenziali per profumare le nuove candele.

Continua la lettura
46

Prepara i recipienti

Preparate ora i recipienti per le vostre nuove candele. Potete utilizzare vecchi bicchieri, tazzine, vasetti di fiori o anche cose inusuali come le bucce dell'arancia (tagliata a metà e ripulita della polpa). Prendete ora una molletta per panni o una matita e arrotolatevi il filo, di cotone in modo che penzoli verticalmente all'interno del recipiente e arrivi fino in fondo al vasetto dove colerete la cera. Appoggiate la matita o la molletta sul recipiente in modo che stia fermo. È importante lo spessore di un millimetro perché se troppo grosso farebbe fumo, mentre se troppo sottile verrebbe sommerso dalla cera che si scioglie.

56

Confeziona le candele

A questo punto versate la cera calda nel contenitore fino a riempirlo a sufficienza e facendo in modo che lo stoppino rimanga in posizione verticale. Lasciate raffreddare la cera per almeno 24 ore prima di utilizzare la vostra nuova candela. Non mi rimane che auguravi buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come riutilizzare vecchie candele

Un modo economico per riutilizzare ciò che di consueto finisce nella pattumiera, potrebbe essere quello di riutilizzare delle vecchie candele. In questa guida, vi mostrerò un modo semplice e originale per riciclare le vostre vecchie e consumate candele;...
Bricolage

Come realizzare un porta candele con materiali di recupero

Le candele sono l'elemento di arredo adatto per creare un'atmosfera romantica o, semplicemente, per dare un tocco di colore alla nostra casa. Sia le candele che i porta candele possono essere trovati in commercio molto facilmente. Per quanto riguarda...
Bricolage

Come riutilizzare gli avanzi di lana

Se il vostro hobby preferito è quello di lavorare la lana, potete riutilizzare gli avanzi per creare svariati oggetti decorativi per la casa, come ad esempio delle palline da appendere all'albero di Natale o delle simpatiche ghirlande di svariate forme....
Bricolage

Come Creare Candele A Dolcetto

Con la cera delle candele si possono realizzare artigianalmente dei lumi per decorare e rallegrare gli ambienti domestici. È un'ottima idea riciclare gli avanzi delle comuni candele bianche per creare lumi a forma di dolcetto. La cera d'api, pur essendo...
Bricolage

Come Non Far Colare Le Candele

Le candele rappresentano un complemento d'arredo volte a creare un atmosfera romantica e retrò. Le candele rendono infatti qualsiasi ambiente piú caldo e creano subito un clima di festa. Spesso peró comportano spiacevoli conseguenze: ci ritroviamo...
Bricolage

Come Realizzare Delle Candele Ai Chicchi Di Caffè

Le candele sono di per sé degli elementi molto creativi ed eleganti. Tuttavia, è possibile aumentare ed accrescere la loro bellezza, aggiungendo elementi creativi. Ad esempio delle candele decorate con dei bottoni, dei tappi di bottiglia colorati o,...
Bricolage

Come realizzare le candele alle erbe aromatiche in vasetti piccoli di terracotta

L'arte di realizzare oggetti di ogni tipologia con le proprie mani e in ambiente domestico sta prendendo piede sempre di più. Tra gli oggetti di uso comune che hanno conquistato il mercato, sia per la loro bellezza che per le numerose profumazioni esistenti,...
Bricolage

Come Realizzare Candele Con Frutti E Fiori Di Cera

In questa guida vedremo come realizzare delle candele con frutti e fiori di cera. Prima di tutto vedremo come realizzare delle candele con frutti di cera e poi con una piccola variante vedremo anche come realizzare fiori di cera su delle candele per...