Come recuperare i libri usati

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nel tempo i libri usati occupano sempre più spazio in casa e arriva il momento in cui bisogna fare ordine e cercare di recuperare qualcosa dai volumi impolverati. Prima di procedere, è meglio dividere i libri che si vuole dare via da quelli che si preferisce conservare, dividerli per autore e genere e valutarne le condizioni, poi si vedrà come procedere.

25

Il modo più veloce di liberarsi dei libri è certamente il regalo o il riciclo. In particolar modo i libri di scuola usati sono molto utili ai più bisognosi, perciò si possono donare alla chiesa più vicina, a un carcere minorile, ad associazioni che hanno scopo benefico o sui siti di opere caritatevoli. Gli altri libri, invece, possono venire regalati ad amici e parenti oppure dati in dono a mercatini dell'usato e alla biblioteca pubblica della tua città. Infine, se i tuoi libri sono troppo vecchi e rovinati possono essere riciclati: informati se nel tuo Comune esiste la raccolta specializzata per i libri.

35

Per la vendita dei libri ci si può rivolgere ai mercati e ai negozi dell'usato, che acquistano a un prezzo molto basso e che pagano in contanti o tramite buoni sconto. Questo non consente un buon guadagno, ma permette di liberarsi di molti libri in tempi rapidi. Si può provare anche a mettere annunci di vendita sulle bacheche di luoghi d'incontro oppure organizzare un mercatino a casa, con l'accorgimento di fare passa parola solo fra gente fidata.

Continua la lettura
45

Se possiedi libri scolastici o universitari faresti bene a venderli agli studenti il prima possibile, in modo che non vengano soppiantati da edizioni recenti. Inoltre, se i libri sono tenuti bene possono portarti a un buon guadagno in quanto solitamente si vendono a metà del prezzo di copertina. Prima di tutto verifica che nelle tue vicinanze ci siano librerie universitarie o mercatini di libri scolastici disposti ad acquistare i libri usati, è bene chiamare prima per accertarsi che accettino libri di seconda mano. Oppure puoi mettere degli annunci in università, preferibilmente in una facoltà in cui ci siano studenti che possono essere interessati ai tuoi libri.

55

Una buona mossa per vendere libri è affidarsi a un sito internet, come Ebay, Subito. It, Amazon e Libraccio, che richiedono l'iscrizione e, a volte, una commissione sul valore finale della vendita. È possibile utilizzare anche i social network per mettere online il proprio annuncio di vendita: su Facebook esistono gruppi creati dagli utenti che permettono la vendita o lo scambio di libri. Puoi cercare anche le pagine dell'Università della tua città, in quanto spesso vengono richiesti dei libri proprio dagli studenti, o puoi semplicemente mettere un annuncio visibile a tutti i membri del gruppo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come donare libri ad una biblioteca

Chi ama leggere, tende sempre ad acquistare nuovi libri non appena si presenta l'occasione giusta. Inoltre, nelle ricorrenze come Natale, compleanno ed onomastico, gli amici e i parenti non esitano nella scelta di un libro come regalo ideale. Ad un certo...
Altri Hobby

Come collezionare libri antichi

Il periodo in cui viviamo non è molto florido in termini economici. A questo si aggiungono le moderne tecnologie, che hanno quasi interamente spostato il mondo del commercio e della cultura sul web. Nonostante l'uso di e-book la lettura di un buon libro...
Altri Hobby

5 modi per recuperare un vecchio mobile

Se volete essere alla moda il “must” da seguire è quello del recupero di vecchi mobili. L’attenzione all’ambiente, la lotta contro lo spreco spinge alla rivisitazione di mobili trovati nelle cantine o di cui ormai siete stanchi. Un vero e proprio...
Altri Hobby

Come realizzare l'albero di Natale con i libri

Non c'è cosa più bella e soddisfacente del riciclare: dare nuova vita a vecchi oggetti significa evitare che essi diventino rifiuti, con doppia gioia sia del nostro portafogli, sia dell'ambiente, sempre più martirizzato per reperire nuove materie prime...
Altri Hobby

Come creare delle etichette per i libri

Ecco una guida pratica che vi aiuterà a creare delle etichette per i libri. Creare qualcosa con le proprie mani è sempre piacevole, se poi lo facciamo per i nostri figli, il piacere è sicuramente doppio. Le etichette sono qualcosa di essenziale per...
Altri Hobby

Come asciugare i libri bagnati accidentalmente

Una delle cose più fastidiose che accade agli studenti quando sono in ansia per qualche esame è quella di bagnare accidentalmente i libri con una bibita, questi libri se non asciugati nel modo corretto e soprattutto tempestivamente possono danneggiarsi...
Altri Hobby

Libri tattili: 5 idee per realizzarli

È possibile insegnare ai nostri bambini, fin dai primi mesi di vita, l'amore per la lettura. Chiaramente data la giovane età, non possiamo certo pretendere di mettere nelle loro piccole e delicate manine un libro vero e proprio. Quello che possiamo...
Altri Hobby

Come recuperare foto danneggiate

Le foto costituiscono dei ricordi che si protraggono nel tempo, momenti ed attimi della propria vita catturati, scorci artistici panoramici e culturali, insomma sono un bagaglio importante nella vita di ogni persona. Cosa fare quindi, quando alcune foto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.