Come registrare il cambio della bicicletta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo una bicicletta, siamo consapevoli che spesso si verificano problemi durante la marcia, dovuti al cambio. Per questo motivo, periodicamente è necessario regolarlo, e noi in questa guida forniamo in modo dettagliato, alcuni consigli pratici e utili su come registrare il cambio della bicicletta.

25

Occorrente

  • Cacciaviti a stella
  • Pinze
35

Tra le varie regolazioni da fare sulla bicicletta, la registrazione del cambio è molto importante, sia per la sicurezza del conducente che per la funzionalità del veicolo. Per registrare il cambio della bicicletta, bisogna innanzitutto sapere che tutte hanno delle regolazioni a forma di stella, con due sigle che fanno parte di una normativa unica, per cui si identificano attraverso la lettera H che significa alta velocità, ed L che identifica quella bassa. Il procedimento di registrazione prevede prima quello della vite H che serve per regolare il cosiddetto rapporto piccolo, che sulla ruota corrisponde a quello più duro e in genere si compone di denti da 11 a 13.

45

Quando eseguiamo queste importanti registrazioni sul cambio, conviene controllare sempre la forcina che potrebbe a nostra insaputa, essersi deformata a seguito di qualche caduta. Se notiamo che il cambio non aderisce perfettamente in verticale rispetto al suolo, dobbiamo registrarlo cercando di raddrizzarlo con l'aiuto di due pinze, una per tenerla ferma e l'altra per avvicinare o allontanare gli assi che lo compongono.

Continua la lettura
55

La prima operazione da fare è mettere il cambio in posizione del rapporto più duro, in modo da poter verificare sul lato posteriore se è perfettamente allineato con la rotella superiore. Per agevolare il nostro lavoro, possiamo aiutarci con la catena, e se notiamo che la rotella del cambio si sposta di più verso l'esterno ovvero in direzione del telaio, allora diamo un'avvitata di circa mezzo giro, agendo sulla vite a stella denominata H. Viceversa, se la tendenza è quella che si sposta verso di noi, quindi in direzione opposta, allora la vite va stavolta allentata e sempre di mezzo giro. L'abilità per ottenere una corretta registrazione del cambio sta proprio nel perfetto equilibrio delle due viti, che consentono un bilanciamento equamente distribuito sul lato anteriore e posteriore della bici, creando le condizioni ottimali per un cambio rapido e agevole. Dopo la registrazione con il cambio in posizione uno, li proviamo tutti, controllando man mano che la catena sia perfettamente libera da intoppi. Se notiamo invece che urta sui raggi, allora dobbiamo agire sulla vite L fino a quando non riusciamo ad allinearla nella giusta posizione, controllando che sia perfetta anche con il rapporto più grande che varia tra 32 e 34 denti per la mountain bike, oppure da 25 a 28 per una normale bicicletta da corsa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un rimorchio per bicicletta

Se abbiamo una bicicletta e la utilizziamo per delle passeggiate giornaliere e soprattutto come mezzo per fare la spesa, è importante corredarla di un rimorchio in modo da trasportare oggetti di diversi pesi e dimensioni. In commercio ci sono delle strutture...
Altri Hobby

Come personalizzare una bicicletta

La bicicletta è senza dubbio un mezzo di trasporto molto utile ed apprezzato. Viene amato soprattutto da chi desidera spostarsi in tutta libertà, con un occhio sempre attento al rispetto verso l'ambiente. Il rapporto tra la bicicletta e il suo proprietario...
Altri Hobby

Come costruire una bicicletta

Oggi, la passione per la bicicletta è sempre più in voga. Lo stare all'aria aperta e conciliare alla passione per la natura ed i paesaggi anche una buona attività fisica, diventa obbligatorio per una persona costretta a tenere ritmi sostenuti, tra...
Altri Hobby

10 consigli per pedalare in bicicletta con la pioggia

Pedalare in bicicletta con la pioggia è un vero piacere e osservare il paesaggio che si riempie poco a poco di gocce cristalline aiuta a rilassarsi e a schiarirsi le idee. Tuttavia, non bisogna dimenticare che, per quanto possa essere piacevole, andare...
Altri Hobby

Come assemblare una bicicletta a scatto fisso

La bicicletta è un mezzo di trasporto veramente intramontabile. Scoperto tantissimi anni fa, ha reso la vita delle persone nettamente più facile. Non avendo alcun bisogno di patente per poterla guidare e nemmeno di assicurazione, è particolarmente...
Altri Hobby

Come riparare il campanello di una bicicletta

Chi possiede una bicicletta un po' datata, sa perfettamente che deve obbligatoriamente dotarla del campanello per segnalare la propria presenza lungo strade, viottoli e sentieri. Questo piccolo ma indispensabile oggetto, può tuttavia presentare dei difetti...
Altri Hobby

5 modi per difendersi dal furto della bicicletta

La bicicletta è un mezzo di locomozione ecologico, divertente, comodo, alternativo e sportivo. Anche in molte città, con le piste ciclabili, essa dà l'opportunità ai conducenti di raggiungere abbastanza rapidamente la destinazione prescelta ed evitare...
Altri Hobby

Come realizzare un porta cambio

In questa breve guida vedremo passo a passo come realizzare un porta cambio funzionale per quando i genitori o i nonni vanno in giro con il proprio bebè! Con la nascita di un bambino cambiano molte cose nella vita quotidiana e bisogna essere pronti a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.