Come regolare la bocchetta di una serratura

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori che sono davvero appassionati ad effettuare i piccoli (e spesso anche i grandi) lavoretti di casa con la tecnica del fai da te. Nello specifico, in questa guida, vedremo come regolare la bocchetta di una serratura. La prima cosa da sapere è che la bocchetta è l'elemento metallico in cui s'infila il chiavistello o il catenaccio quando si chiude la porta. A volte c'è bisogno che questa venga regolata e con questa guida, semplice e veloce, potremo cercare d' imparare ad eseguire questa operazione, che in realtà non è poi così difficile da mettere in pratica. Leggete quindi la guida di seguito per saperne di più su questo argomento.

26

Partiamo subito col dire che quando una bocchetta è fuori allineamento ed il catenaccio non entra oppure non chiude correttamente, ciò che dovremo fare è quella di controllare la cerniera superiore, in modo da poterci accertare che sia ben fissata oppure che non sia troppo consumata. A questo punto, una volta che avremo eseguito anche quest' operazione, se necessario, dovremo cercare di stringere le viti o sostituirle del tutto, con alcune che sono nuove di fabbrica.

36

Nel caso in cui, dopo avere effettuato questa operazione, il catenaccio non dovesse entrare ancora nel foro della bocchetta, solitamente per colpa dell'assestamento, di cerniere consunte o di troppe mani di vernice che hanno creato spessore, dovremo cercare di agire sulla bocchetta, spostandola in alto, in basso, oppure di lato. Il più delle volte le bocchette devono essere alzate o abbassate, ma il procedimento per spostarle in orizzontale è proprio lo stesso.

Continua la lettura
46

Per farlo, togliamo le viti e stacchiamo la bocchetta. A questo punto possiamo riempire i passi vite esistenti, con l'utilizzo di alcuni stuzzicadenti e colla. Usiamo anche uno scalpello, in modo da poter modificare il foro e poter spostare la bocchetta in alto o in basso, quindi rimettiamo a posto la bocchetta. Pratichiamo dei fori nei punti in cui andranno le viti, servendoci di un chiodo o di un punteruolo.

56

Dopo che avremo fatto questo, quando ci troveremo a svolgere questa operazione, dovremo cercare di fare attenzione a non creare il foro d'invito con il trapano, perché di solito gli stipiti sono realizzati con del legno tenero, come il pino e potrebbero rovinarsi. Infatti nel caso in cui dovessimo utilizzare il trapano, potremmo finire per rimuovere troppo legno, e a questo punto saremmo anche costretti a riempire di nuovo il foro, con l'utilizzo della colla e degli stuzzicadenti e ricominciare tutto il lavoro nuovamente da capo. Per finire il tutto dovremo rimettere le viti al loro posto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come montare una doppia serratura nella porta esterna

Se ci accorgete di avere una porta esterna della quale non vi sentiamo abbastanza sicuri, sarebbe consigliabile intervenire per la sicurezza della vostra casa. Per questo potete anche provvedere personalmente nel montare una doppia serratura, che sia...
Casa

Come montare una serratura ad incasso

Le serrature a incasso sono le più usate, anche per quanto riguarda le porte interne. Sono serrature che vanno incassate nello spessore della porta, hanno due maniglie, un'asta quadrata e un chiavistello che viene azionato dalla chiave e che potete inserire...
Casa

Come sostituire la serratura della porta blindata

Se la vostra porta blindata ha già un po' di anni di vita, dovrete prima o poi sostituire la serratura. Primi segni di allarme si hanno quando la chiave si inceppa all'interno della serratura stessa, e dopo diverse mandate non si riesce ad aprire o chiudere...
Casa

Come cambiare la serratura

Potrebbe capitare di dover sostituire la serratura di casa, magari perché si sono perse le chiavi o perché sono state rubate o perché si è così rovinata tanto da non chiudere più bene. A tal proposito questa utile guida ci aiuterà a capire come...
Casa

Come sbloccare una serratura bloccata

Le vecchie serrature in ottone o metallo conservano un fascino impareggiabile e possono diventare dei veri e propri elementi di arredo in una casa decorata con mobili ed oggetti antichi o vintage. Spesso, però, può accadere che una vecchia serratura...
Casa

Come sostituire la serratura a cilindro della porta

Se avete da poco ultimato dei lavori in casa e necessariamente, per precauzione, volete sostituire il cilindro, per cambiare la chiave del vostro portone di casa, potete farlo anche da soli, in quanto è un lavoro che richiede poco tempo ed inoltre non...
Casa

Come montare una doppia serratura alla porta esterna

Oggi senza dubbio con le notizie di cronaca per quanto riguarda i furti in casa che si fanno sempre più frequenti, il volersi sentire più al sicuro in casa è diventata una priorità e, per questo si cerca di aumentare le prestazioni della porta esterna...
Casa

Come aprire una serratura bloccata

Se la serratura di una porta ed in particolare quella d'ingresso della vostra casa rimane bloccata, è chiaro che diventa problematico aprirla, e quindi si è costretti a chiamare un fabbro per rimediare, il che significa anche un successivo esborso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.