Come regolare la tensione dei fili nella macchina da cucire

Tramite: O2O 09/06/2016
Difficoltà: media
18

Introduzione

Nell'utilizzo della macchina da cucire è di fondamentale importanza regolare la tensione dei fili: trovare il giusto equilibrio è il presupposto essenziale di un lavoro ben fatto, caratterizzato da una maggiore robustezza e da punti regolari, identici su entrambe le facce del tessuto. In una condizione di sbilanciamento, o la macchina non cucirà affatto, oppure tenderà a creare dei cappi e degli arricciamenti sopra o sotto la stoffa, a seconda che sia stato impostato un indice troppo basso o troppo alto. Vediamo, leggendo attentamente gli esaustivi passi di questa guida, le operazioni e gli accorgimenti necessari su come regolare la tensione dei fili nella macchina da cucire.

28

Occorrente

  • Macchina da cucire
  • Due fili di diverso colore
38

Individuare le anomalie

Per determinare gli indici più adatti al lavoro che state per eseguire, bisogna innanzitutto fare delle prove su una stoffa. Un valore eccessivo o ridotto si evidenzia subito, producendo punti arricciati oppure al contrario molto deboli e distanti tra di essi. Se accertate una delle due anomalie, dovete innanzitutto cercare di individuare da dove proviene lo scompenso.

48

Eseguire una cucitura dritta per capire la zona sbilanciata

Per facilitare l'individuazione del problema, munitevi di due filati di diversa cromatura, uno nero ed uno rosso, e fateli passare nell'apposito gancio e nella spola; prendete uno scampolo di tessuto ed azionate la cucitrice per fare una cucitura dritta: questa, non appena completata, presenterà il colore nero sul verso frontale, mentre il rosso su quello retrostante. Osservate con attenzione per capire esattamente quale zona è sbilanciata; se il filato scuro fuoriesce dall'altra parte, lo sbilanciamento riguarda la zona superiore; se avviene il contrario, ed è l'altro a risultare visibile su entrambi i lati, il problema è localizzato inferiormente.

Continua la lettura
58

Ruotare la manopola graduata per regolare la tensione

La rigidità della parte superiore è determinata dai due dischetti di scorrimento e si controlla agevolmente mediante una manopola graduata. Ruotate il dischetto verso i numeri più alti, se dovete aumentare la tensione; viceversa, spostatela verso i numeri più bassi se siete intenzionati a diminuirla. Il filo nella spoletta passa sotto una molla sorretta da una vite: è quindi quest'ultima che va leggermente allentata o stretta, per impostare la rigidità necessaria.

68

Fare delle prove per verificare la taratura

Per verificare se la taratura è corretta, fate delle prove di cucitura e valutate con i vostri occhi il risultato. Tenete presente che il valore ottimale non è sempre quello intermedio, ma varia a seconda dei fili che utilizzate e dei punti che desiderate realizzare.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate sempre delle prove prima di ogni cucitura, perché la tensione va regolata in relazione ai fili utilizzati e ai punti da realizzare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire i bordi a fascetta sulle scollature con la macchina per cucire

Per cucire correttamente le passamanerie sui vestiti occorre disporre di una buona dose di manualità. La passamaneria è composta da molte tipologie di bordure, le quali servono per decorare e rifinire sia gli abiti che gli oggetti; gli scopi per cui...
Cucito

Come inserire il filo nella macchina da cucire

Siete alle prese con la vostra nuova macchina da cucire, oppure avete tirato fuori la vecchia macchina da cucire della nonna ma non sapete come cominciare? Vi sembra difficoltoso perfino inserire il filo nella macchina da cucire? Niente paura! Prima di...
Cucito

Come fare l'orlo arrotolato con la macchina da cucire

Tutte le donne che hanno la responsabilità di portare avanti una casa, si trovano prima o poi a dover cucire qualche tipo di indumento, oltre a dover portare avanti tutte le incombenze giornaliere come la cucina e le pulizie domestiche. A chi non è...
Cucito

Come cucire con il filo elastico a macchina

Se abbiamo un vestito da donna come ad esempio un tubino, che prevede un elastico nella vita da sostituire perché sfibrato, allora per poterlo cucire a macchina, occorre adottare alcune precauzioni, per evitare che possa arricciarsi intorno all'ago....
Cucito

Come usare la macchina da cucire

Usare una macchina da cucire inizialmente può sembrare difficile e complesso, ma in realtà non è poi così complicato. Poiché le basi dell'utilizzo di questa macchina sono uguali per ogni tipologia di marca o modello, è importante cominciare a famigliarizzare...
Cucito

Come cucire una cerniera invisibile a macchina

Le cerniere invisibili sono largamente utilizzate sui capi di abbigliamento quali abiti, pantaloni o gonne a causa della loro praticità: come suggerisce il nome, la cerniera viene nascosta in una cucitura diventando virtualmente invisibile. Spesso si...
Cucito

Come fare l'orlo senza la macchina da cucire

Realizzare l'orlo dei pantaloni, è un'operazione molto importante, ed è davvero semplicissima. Se avete acquistato dei pantaloni e risultano troppo lunghi, vi basteranno poche e semplici mosse per regolarli alla vostra altezza e realizzare un perfetto...
Cucito

Come rammendare con la macchina da cucire

Rammendare è un termine che si riferisce a qualcosa di stracciato, di strappato, di bucato e di consumato che, per poter utilizzare di nuovo, è necessario riparare nel migliore dei modi. Che si tratti di abbigliamento, di corredo da letto (lenzuola,...