Come regolare le ante della cucina

Tramite: O2O 05/10/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Spesso capita che le ante della cucina, ma anche di altri mobili, siano disallineate e bisogna intervenire per regolarle. Ad esempio un'ala spostata nella mortasa può provocare un disallineamento delle cerniere, che provoca un fastidioso scricchiolio alla sua chiusura.
Se invece la mortasa è troppo vicina alla fermata, o se manca dello spazio tra la cerniera e la bordura, la porta toccherà la battuta e di conseguenza tenderà a graffiarla.
Per risolvere la maggior parte di questi problemi bisogna agire sulle rispettive cerniere e le loro viti.
Continuate a leggere per capire passo dopo passo come regolare le ante della cucina e altri mobili.

27

Occorrente

  • Cacciavite
  • Pezzo di cartoncino spesso circa 1 mm
37

Prima di iniziare spieghiamo un attimo com'è fatta una cerniera di un anta. In commercio ce ne sono di svariati modelli, ma noi spiegheremo quella più diffusa.
Normalmente sono composte da due parti, una parte mobile incassata nell'anta, e l'altra parte incastrata nella parte fissa del mobile. Noi andremo ad agire esclusivamente sulla parte fissa, in quanto è quella che grazie a 3 viti permette all'anta di spostarsi orizzontalmente lungo l'asse x e y, e verticalmente. Nella guida per rendere chiara la spiegazione la vite X servirà per spostarci sull'asse y, la vite Z per spostarci verticalmente, e la vite W per spostarci sull'asse x.

47

Accostamento dell'anta: iniziate aprendo l'anta. Se presente con un cacciavite togliete un'eventuale protezione dalla cerniera, e in seguito allentate le viti X di tutte le cerniere. Quindi sotto le cerniere della stessa anta applicate uno spessore di un millimetro circa, e spingete l'anta con delicatezza verso l'interno del mobile stesso. Quindi stringete le viti X di tutte le cerniere. Prestate attenzione a non svitarle troppo, oltre alla funzione dell'accostamento hanno anche quella di unire i due corpi della cerniera. Durante intera l'operazione è consigliato sostenere l'anta per sicurezza.
Le ante ora dovrebbero essere perfettamente accostate.

Continua la lettura
57

Allineamento e l'altezza: per regolare l'effetto di un'anta più alta dell'altra, dovrete regolare allineamento, e per farlo agite sulla vite W. Dovete rotearla in senso orario o antiorario, capirete cosa fare guardando l'allineamento delle ante tra di loro.
Se invece il problema dell'anta è l'altezza dovrete agire sulla vite Z. Basta svitarla e in seguito alzare o abbassare l'anta all'altezza desiderata e infine stringerla.
Con queste informazioni e un po' di pratica dovreste essere in grado di regolare le ante della vostra cucina in completa autonomia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante le operazioni per sicurezza reggere sempre l'anta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire le ante scorrevoli di un armadio

Molto spesso, per rinnovare il look della camera da letto, basterebbe solo sostituire le ante dell'armadio, magari applicandone di scorrevoli, funzionali e salvaspazio. Per farlo, tuttavia, si tende generalmente a rivolgersi a dei falegnami: bravi sì,...
Casa

Come costruire le ante di un armadio con dei cartoni riciclati

Ogni casa possiede al proprio interno alcuni mobili antichi e mal ridotti che possono comunque essere riutilizzati se restaurati. L'arte del fai da te non solo ci consente di realizzare oggetti grazie alle nostre abilità, ma mette in moto la nostra fantasia...
Casa

Come ideare un sottoscala con piccole ante

In moltissime case, una volta ultimata la costruzione ci si rende conto che si poteva fare di più per ampliare gli spazi o usufruire in modo diverso per ciò che già esisteva; In questa guida voglio farvi capire come ideare un sottoscala con piccole...
Casa

Come montare le ante scorrevoli in vetro di una porta in kit

Per cambiare l'aspetto ad una stanza o semplicemente per sostituire un componente rotto, come ad esempio una porta o un'anta, esistono moltissime soluzioni fai da te e kit. Questi kit per le ristrutturazioni sono davvero semplici ma anche molto professionali....
Casa

Come posare ante scorrevoli per realizzare una cabina armadio

In tale tutorial, cercheremo di spiegarvi come potrete posare ante scorrevoli per realizzare una cabina armadio.La cabina dell'armadio è un posto dove si potranno conservare tutti i vostri vestiti, ma anche accessori, scarpe. Essa permette di mantenere...
Casa

Come costruire un armadietto a due ante

Ogni qualvolta abbiamo bisogno di acquistare dei mobili per arredare la nostra abitazione, ci rechiamo nei vari negozi che trattano mobili, alla ricerca di quelli che più ci piacciono. Tuttavia, non sempre riusciamo a trovare i mobili che desideravamo...
Casa

Come pitturare di bianco una vecchia credenza con ante a vetri

Il fai da te, è ormai diventata un'attività alla portata di tutti, che spesso, viene svolta durante il tempo libero. Il fai da te, infatti, ci permetterà di realizzare dei piccoli lavoretti da soli, senza l'aiuto di nessun specialista, facendoci risparmiare...
Casa

Come regolare i bruciatori dei fornelli a gas

Alcune volte accade che il gas non è regolato bene, per cui la fiamma risulta troppo bassa oppure alta, quindi è necessario procedere con la regolazione dei bruciatori. Questa operazione in genere si compie in fase di costruzione e montaggio, ma se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.