Come Regolarsi Per I Lavori Di Tappezzeria

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I tendaggi possono essere considerati come una continuazione della parete ma, in realtà, sono molto di più: proteggono dagli sguardi indiscreti, schermano dai raggi del sole e svolgono un' importante funzione decorativa. Per evitare confusioni possiamo chiamare tende, quelle in tessuto trasparente, di cotone, di lino o di fibra artificiale, sia liscio che operato; sopratende invece quelle in stoffa non trasparente, in tinta unita o a disegni, in genere di maggiore consistenza. Possono essere formate solo da due strisce che scendono sui lati delle finestre o da teli di ampiezza variabile, che ne coprono interamente il vano. In questa guida, vogliamo darvi degli utili consigli su come regolarsi per i propri lavori di tappezzeria, in modo da avere un'ambiente proporzionato. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Tendaggi
37

La correzione di un'ambiente si può ottenere non solo con un'adeguata tinteggiatura o con un opportuno rivestimento delle pareti, ma anche con una variegata scelta di tende e sopratende. Il primo passo da compiere per giungere ad una scelta oculata è sicuramente quello di dare uno sguardo, non troppo superficiale, alla stanza nella quale vogliamo mettere le tende. Ovviamente, esse dovranno essere in armonia non solo con la tipologia di arredamento, ma anche con il colore della stanza stessa.

47

Un altro elemento da prendere in considerazione è la misura della finestra: se è molto piccola e la si vuole fare apparire più grande, si possono utilizzare tessuti leggeri; se è stretta, prediligere solamente un telo, ponendo sul telaio una mantovana; se la finestra è alta, le tende e sopratende corte fanno apparire più basso l'ambiente e ne accentuano il senso orizzontale. Quando il tendaggio raggiunge il pavimento, è consigliabile una maggiore sporgenza delle pareti.

Continua la lettura
57

Se le finestre sono situate ad angolo, possono essere unite da un unico tendaggio, se sono molto vicine, sarà meglio raccogliere le sopratende lateralmente e non sull'angolo, che risulterebbe troppo accentuato; per quanto riguarda le finestre fiorite è meglio collocare le tende davanti ai fiori a metà altezza della finestra oppure dietro i fiori per tutta la sua lunghezza; le sopratende in ogni caso vanno esposte davanti ai fiori, lunghe possibilmente fino al pavimento.

67

Per le finestre vicino agli angoli delle stanze, un tendaggio striminzito avrebbe un effetto poco gradevole perciò, sia le tende a mezza altezza, che quelle fino al pavimento, vanno collocate davanti all'apertura della finestra, mentre le sopratende (di uguale lunghezza), devono coprire tutta la finestra fino all'angolo più vicino.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come scegliere la tappezzeria per una divano antico

C'è una bella differenza tra arredare la vostra abitazione con un divano moderno o con uno antico. Infatti, se decidete di optare per un Luigi Filippo o per un Carlo X, il cambio della tappezzeria non si risolve con un telo o con un copri divano perché...
Casa

Come Regolarsi Per La Tenuta Della Moquette

L’operazione della posa della moquette, rappresenta un momento estremamente delicato, in quanto è fondamentale, non solo ai fini della buona riuscita della stessa, ma anche per le proprietà termiche e di attutire i rumori. Prima di applicare la moquette,...
Casa

Come decorare una parete con tappezzeria strappata

Al giorno d'oggi tutti cercano di arredare, dipingere e tappezzare la propria casa in maniera più chic ed alternativa possibile. Si va dai colori più sgargianti ed improbabili agli effetti più particolari e stravaganti. Uno di è essi è quello che,...
Casa

Come fare lavori di idraulica

La guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno un introduzione alla tematica piuttosto breve, si occuperà d'idraulica. Per essere subito precisi, vi andremo a spiegare come andare a fare i lavori di idraulica, e quindi di manutenzione,...
Casa

Come Graffettare Il Tessuto Sulle Pareti In Cartongesso

Quando si deve andare a scegliere la finitura delle pareti della propria abitazione, molto spesso ci si orienta automaticamente verso un intonaco di finitura. Quest'ultimo può essere colorato oppure no, decorativo, effetto sabbiato, spugnato e di altri...
Casa

Come preparare il muro per la carta da parati

La casa rappresenta il luogo dove ritrovare la pace. Infatti decidiamo noi come arredarla, e predisporre i mobili adeguati. In casa si effettuano anche dei lavori per definire al meglio le stanze. Inoltre si inserisce, a coloro che piace, la carta da...
Casa

Come Usare E Pulire La Lavastoviglie

La lavastoviglie, negli ultimi anni è uno degli elettrodomestici più utilizzati, in quanto permette di ottimizzare i tempi per pulire e offre prestazioni elevate senza il benché minimo sforzo. In questa guida vedremo come utilizzarla al meglio e pulirla,...
Casa

Come realizzare una chaise longue

La chaise longue è sicuramente un classico dell'arredamento. Le sue forme regalano raffinatezza e un tocco di classe ad ogni ambiente ed è un comodo rifugio dallo stress e dal tran-tran quotidiano. In questa semplice guida, vi illustrerò tutte le informazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.