Come rendere potabile l'acqua

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L' acqua è un bene indispensabile per l'uomo e soprattutto nei periodi più caldi è berne almeno due litri al giorno. Ma se l'acqua che arriva nella nostra casa non è potabile come potremmo renderla tale? Con tanti piccoli accorgimenti si può riuscire ad ottenere l'acqua potabile, dicendo addio alle migliaia di casse d'acqua che compriamo continuamente. Ma si può rendere potabile anche l'acqua di un fiume ?

27

Occorrente

  • Micro-filtro
  • Filtro ad osmosi - inversa
  • Aquatabs
37

Attraverso l'utilizzo di alcuni sistemi semplici di depurazione possiamo rendere potabile l'acqua del nostro rubinetto
Si può utilizzare l' addizionatore di anidride carbonica che fornisce un'azione distruttrice sui germi nocivi per la nostra salute. Questo tipo di strumentazione consiste nell'applicazione di un apparecchietto che depura l'acqua.

47

Altri due metodi di depurazione dell'acqua sono quelli per osmosi inversa e della micro-filtrazione. L'osmosi inversa si realizza attraverso l'utilizzo di una membrana semipermeabile, la quale trattiene il soluto da una parte e il solvente puro dall'altra. Il soluto è quella parte che elimina le sostanze potenzialmente nocive per il nostro organismo come molecole inquinanti, fosfati e metalli pesanti. Invece, la tecnica di micro-filtrazione permette l'eliminazione di sostanze solide grazie all'uso di membrane semipermeabili. Questa tecnica oltre ad eliminare le impurità solide, trattiene anche parte del cloro e dei suoi sottoprodotti, garantendo anche l'eliminazione di microorganismi in sospensione.

Continua la lettura
57

L'acqua può essere depurata anche portandola in ebollizione per circa un minuto in modo da eliminare tutti i possibili batteri o agenti patogeni che potrebbero essere nocivi. Ovviamente se ci troviamo a una quota superiore ai 2000 metri di elevazione è necessario che l'acqua bolla per qualche minuto.

67

Brevemente vi illustro altre tecniche di purificazione dell'acqua, che possono tornare utili quando ad esempio, sia in montagna in prossimità di un corso d'acqua e abbiamo terminato le nostre scorte. Se siamo in prossimità di un torrente o di un fiume, dove l'acqua che vi scorre risulta limpida potremmo porla all'interno di una bottiglia vuota ed aggiungervi una compressa di Aquatabs, che la renderà potabile in circa mezz'ora. Inoltre, l'acqua del torrente possiamo depurarla anche portandola semplicemente in ebollizione. L'acqua, può essere resa potabile anche attraverso precise dosi di sostanze chimiche come la candeggina, che solitamente viene usata in casa a base di cloro e il betadine a base di iodio.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'acqua del rubinetto conservarla all'interno di una bottiglia in vetro

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come rendere impermeabile un cellulare

I cellulari sono entrati “prepotentemente” nella vita di quasi tutte le persone. Questi apparecchi si stanno evolvendo con nuovi aggiornamenti e nuovi componenti. Infatti, si ha la possibilità di scattare foto, fare video, connettersi ad Internet,...
Bricolage

Come rendere una festa di compleanno per bambini davvero speciale

Quando si diventa genitori, si attende con ansia il momento delle feste, le quali permettono di stare insieme alla propria famiglia. In particolare, si da grande risalto ai compleanni dei propri figli ed è per questo che si vuole organizzare una giornata...
Bricolage

Come Rendere Snodabile Un Personaggio Del Presepe

Nella guida che seguirà, ci occuperemo di presepi. Come avrete notato dal titolo della guida, ora andremo a offrirvi delle indicazioni utili su Come Rendere Snodabile Un Personaggio Del Presepe.Se sei un amante del fai da te e del bricolage, visto che...
Bricolage

Come rendere idrorepellente un lavandino in gasbeton

Il gasbeton, nome commerciale del calcestruzzo aerato autoclavato, è un materiale da costruzione preconfezionato, noto soprattutto per la sua leggerezza e la sua resistenza, in particolare alle elevate e basse temperature. Fra i molti prodotti che è...
Bricolage

Come Applicare La Vernice A Base D'Acqua Su Mobili

Se anche voi avete la passione di restaurare oppure di ridipingere gli antichi mobili in maniera del tutto autonoma, questa è la guida che fa al caso vostro. Vedremo, infatti, in particolare come è possibile eseguire l'applicazione di una vernice a...
Bricolage

Come ottenere il verde acqua con i colori a tempera

In ordine di tempo, la pittura a tempera ha preceduto quella ad olio come mezzo di verniciatura professionale ed artistico. Le caratteristiche di questo tipo di pittura sono uniche: è in grado di creare un effetto luminoso, lineare e non piatto ed uniforme...
Bricolage

Come rendere una serratura più sicura

Se abbiamo appena montato una nuova serratura alla porta d'ingresso ed intendiamo renderla più sicura, possiamo ottimizzare il risultato adottando alcuni metodi che si rivelano particolarmente funzionali. Si tratta infatti di piccoli accorgimenti, che...
Bricolage

Come Rendere La Cristallina Opaca O Trasparente

La cristallina, conosciuta anche come smalto per la ceramica, è un particolare smalto incolore, che viene frequentemente usato per coprire la superficie di un oggetto di ceramica. Tuttavia, in alcuni casi, ovvero in relazione all'oggetto che intendiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.