Come replicare le succulente

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le succulente rappresentano un particolare tipo di pianta grassa, chiamate così dal momento che risultano essere in possesso di specifici tessuti in grado di immagazzinare notevoli quantità di acqua. Non tutte le succulente si possono replicare, prima di effettuare tale operazione dovete quindi conoscere tutti i dettagli. Naturalmente, la scelta più veloce ed efficiente per replicare le vostre splendide succulente, risulta essere esattamente quella di rivolgersi ad un giardiniere esperto, in questo modo però spendereste anche il vostro prezioso denaro. Quindi, se preferite risparmiare economicamente, potrete cercare voi stessi quante più informazioni possibili per imparare a fare l'operazione voi stessi, tramite i passi di questa guida. Dunque, continuate a leggere con attenzione i passi di questa interessante guida, per apprendere in modo utile e veloce come replicare le succulente.

25

Replicare le succulente dalla foglia

Tantissime piante possono essere moltiplicate partendo da una singola foglia di esse, di certo questo risulta essere il metodo più semplice e veloce, soprattutto se si paragona alla moltiplicazione da seme. Per poter effettuare questa procedura, saranno necessari pochi materiali e soprattutto poco tempo. Anche se risulta essere una procedura davvero molto semplice, risulta essere consigliato provare sempre con almeno due foglie, dal momento che può succedere che alcune non attecchiscono perfettamente.

35

Replicare le succulente in estate

Il periodo più adatto per replicare le succulente, risulta essere esattamente l'estate, non appena si sviluppa uno stelo lungo e legnoso, precisamente nella parte inferiore di esse. In genere, tutto ciò succede se le piante non riescono ad assorbire sole e luce nel modo corretto, infatti la pianta inizia a crescere verso l'alto per riuscire ad arrivare ai raggi solari, di conseguenza le foglie della parte superiore iniziano a distanziarsi da quelle della parte inferiore. Dunque, prendete le foglie della parte inferiore, lasciando intatte le altre.

Continua la lettura
45

Come replicare le succulente

A questo punto, procedete staccando delicatamente con le mani una foglia, dopodiché posizionate la pianta in un luogo abbastanza ventilato per almeno un giorno, in modo tale da permettere al taglio di rimarginarsi velocemente. Successivamente, appoggiate la foglia al''interno di una vaschetta piena di sabbia, la quale dovrà rimanere in un luogo abbastanza caldo e ricco di luce, evitando però i raggi diretti del sole. La replica avverrà dopo qualche settimana.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come salvare le succulente che stanno marcendo

Chi ha il pollice verde probabilmente già conosce le cosiddette "succulente", per chi invece è nuovo del settore, o si è avvicinato da poco al giardinaggio è importante sapere che per succulente non si intende un tipo di pianta commestibile, non si...
Giardinaggio

Come moltiplicare le piante grasse

Le succulente (denominate impropriamente piante grasse), sono quelle piante dotate di particolari tessuti "succulenti" capaci di assorbire liquidi durante le stagioni piovose e usare l'acqua nei periodi di siccità. Molteplici e interessanti sono i sistemi...
Giardinaggio

Come piantare e coltivare le piante grasse in vaso

Se avete il pollice verde, potreste piantare e coltivare le piante grasse in vaso. Tali piante, conosciute anche come succulente, sono perfette per gli ambienti aridi. Queste, infatti, sviluppano foglie e steli molto carnosi che accumulano e conservano...
Giardinaggio

Cura delle piante grasse: 5 consigli utili

Le piante grasse, note anche come "piante succulente" sono famose per la loro capacità di adattamento ad ogni tipo di habitat, anche agli appartamenti, dove possono crescere rigogliose e dare soddisfazioni anche alla più scettica padrona di casa, grazie...
Giardinaggio

Come arredare il giardino con piante grasse

Le piante grasse sono tipicamente ornamentali e vengono, perciò, utilizzare largamente per arredare il giardino di casa. Ne esistono di molte specie diverse, e sono quasi sempre mixate tra di loro per creare bellissime composizioni floreali, che ben...
Giardinaggio

Come coltivare la Delosperma lehmannii

La Delosperma lehmannii è una pianta che appartiene alla famiglia delle Aizoaceae; è quindi una pianta grassa, con i fusti striscianti e le foglie succulente. Sono proprio le foglie a conferirle un aspetto particolare, perché hanno una forma sferica...
Giardinaggio

Come preparare la terra per piante grasse

Se avete delle piante grasse che vorreste piantare, questa guida fa certamente al caso vostro. Di seguito infatti vi sarà spiegato in maniera lineare come preparare il terriccio adatto per le vostre piante grasse. Tutto ciò che vi serve è la terra...
Giardinaggio

Come coltivare una crassula falcata

La crassula falcata è una pianta conosciuta in tutto il mondo, appartenente al genere delle succulenti ed originaria delle zone aride del'Africa meridionale. Il nome deriva dal latino "crassus" che significa grasso: infatti, sia i fusti che le foglie,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.