Come restaurare delle foto antiche

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se siamo amanti della fotografia e ci piace collezionare quelle antiche, possiamo restaurarle in diversi modi, utilizzando alcuni dei programmi disponibili sul web per il computer. Tuttavia, esistono dei metodi artigianali, che consentono il restauro manuale, soprattutto per quanto riguarda le foto in bianco e nero. In questa guida, forniamo tutte le informazioni utili su come restaurare delle foto antiche, con entrambe le tecniche.

24

Se intendiamo sfruttare i programmi di photoshop disponibili sul web, per la rielaborazione di foto sul computer, possiamo utilizzare tutti i trucchi, che ci consentono di ripristinare le immagini mancanti, ritagliandole dalla stessa foto, e di ingrandirle o ridimensionarle in base alle nostre esigenze. Con questi programmi, una foto che presenta evidenti segni di usura o graffi, può ritornare come nuova, ed essere ristampata su carta fotografica o su qualsiasi altro oggetto, anche rigido.

34

Nei primi due casi, si possono utilizzare sia dei pennarelli indelebili che dei pastelli, mentre per il secondo, trattandosi di polvere di grafite ed inchiostro, il restauro del bianco e nero o dell'eventuale colorazione, può avvenire proprio con inchiostro liquido o con colori ad olio. In quest'ultimo caso, c'è tuttavia da aggiungere che essendo il vetro un materiale liscio, richiede un trattamento preliminare, che consiste nel grattare con una limetta la parte da restaurare, in modo da renderla porosa e quindi consentire ai colori di attecchire facilmente. Se dunque abbiamo delle vecchie foto, e ci vogliamo divertire a renderle belle, e poterle poi appenderle alla parete in una cornice, possiamo scegliere quale intervento di restauro adottare in base al tipo di superficie su cui la foto è stata stampata.

Continua la lettura
44

Se la foto antica è a colori, i programmi in oggetto, forniscono una vasta gamma di tonalità, e persino quelli antichizzati o del classico color seppia. Se invece le immagini fotografiche sono in bianco e nero, i colori, con opportuni accorgimenti, possono essere applicati con una bassissima o quasi nulla possibilità di errore, anche su piccolissimi dettagli e quindi risultano molto affidabili per ottenere un restauro perfetto di qualsiasi foto. Restaurare una foto antica a mano, come già accennato in fase introduttiva, è da sempre un'arte, e lo dimostra la presenza in negozi di antiquariato o sulle tradizionali bancarelle, di immagini fotografiche dei primi del novecento, che sono molto richieste, proprio per l'abilità con cui all'epoca, dove il colore non esisteva, si provvedeva con ineguagliabile maestria a questa elaborazione grafica manuale. Una foto antica, è in genere stampata su carta fotografica, anche se in commercio se ne trova ancora qualcuna su carta pergamena o su lastra di vetro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come vendere delle monete antiche

C'è chi ama contemplarle, compiendo viaggi indietro nel tempo col pensiero, e chi le colleziona per venderle in seguito, ottenendo così un margine di guadagno. Insomma, se sei il fortunato possessore di monete antiche, magari ereditate dal nonno collezionista,...
Altri Hobby

Come pulire le monete antiche

Tra i vari hobby più diffusi nel mondo, la numismatica è sicuramente uno dei più praticati. Riuscire ad appropriarsi di alcune tipologie di monete, comuni o rare, è, per i più appassionati, qualcosa di estremamente appagante. Questo discorso, vale...
Altri Hobby

Come valutare monete antiche

Per chi ama collezionare monete deve sapere che è necessario saperle valutare. Come ogni cosa è necessario avere delle conoscenze, anche in questo campo. Solitamente queste passione scaturisce in seguito al ritrovamento di vecchie monete, che magari...
Altri Hobby

Come riconoscere le antiche monete arabe

Le monete, così come i francobolli e le bandiere, possono rivelare sia agli storici che ai collezionisti molto sulla storia del mondo. In passato, però, i collezionisti nel mondo occidentale in genere evitavano di prendere in considerazione le monete...
Altri Hobby

Come identificare antiche monete greche

Ogni popolo, di ogni periodo storico, ha usufruito di strumenti utili allo scambio di beni, come il baratto, o l'utilizzo di oggetti di particolare valore per il periodo di riferimento come conchiglie, oro, ecc. In particolare, per la prima volta nel...
Altri Hobby

Come pulire le antiche monete romane

Siete stati così fortunati nell'aver ritrovato una antica moneta romana oppure siete degli appassionati collezionisti di monete romane? Bene, allora vi sarà estremamente utile sapere come procedere con la pulizia delle stesse, soprattutto se ne avete...
Altri Hobby

Come pulire le bambole antiche

Fantastici oggetti da esposizione, le bambole antiche rappresentano per molti collezionisti un tesoro da custodire gelosamente, per altre persone, invece, sono degli oggetti d’inestimabile valore da un punto di vista sentimentale. Col passare degli...
Altri Hobby

Come conservare le monete antiche

Se la vostra passione risultasse essere il collezionismo, nello specifico di monete, sicuramente saprete che conservare le monete in buone condizioni in modo che mantengano il loro valore ottimale di mercato è indubbiamente il fattore principale. Come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.