Come restaurare porte e finestre in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Porte e finestre in legno sono in genere costituite da materiali di alta qualità che durano nel tempo, e dotate di dettagli e modanature davvero uniche e affascinanti. Tali articoli sono molto richiesti dai proprietari di ville e abitazioni signorili, possono essere usate per completare l’arredamento di un’abitazione. Se si considera anche l'elevato prezzo di una nuova porta o infisso, il restauro può essere una scelta davvero originale ed economica. In questa breve guida vi illustrerò come restaurare porte e finestre in legno.

27

Occorrente

  • Sverniciatore
  • Telo di plastica per coprire il pavimento
  • Nastro di carta
  • Tamponi di lana d'acciaio
  • Vernice per legno
  • Spatola
  • Spugna
  • Tampone per carta vetrata
  • Levigatrice rotorbitale e i suoi dischi
  • Spazzola
  • Cavalletti
  • Secchio per vernice
  • Miscelatore
  • Pennello per ritocchi
  • Pennello
  • Rullo per superfici medie
37

Preparate l'area di lavoro. Proteggete il suolo con un telo di plastica fissato, a filo del battiscopa, con del nastro di carta. Delimitate le zone da verniciare, filo superiore del battiscopa e i riquadri delle porte e delle finestre da tinteggiare con del nastro. Smontate la maniglia della porta e la sua placca, per lavorare ancora meglio smontate porte e finestre dai supporti e lavorate sopra dei cavalletti.

47

Come preparare il legno. Qualora fosse necessario, occorre eliminare qualsiasi residuo della vecchia tintura. Quindi stendete lo sverniciatore, lasciatelo agire finché lo strato della vecchia pittura non si è completamente sollevato, e poi asportatelo con una spatola. Ripetete il trattamento, se necessario, e terminate sfregando la superficie con lana d'acciaio, per eliminare gli ultimi residui di pittura. Una volta sverniciato, il legno deve essere lavato con la spugna con acqua o solvente. Quando è asciutto, levigate tutta la superficie, poiché questo tipo di trattamento tende a raddrizzare le fibre del legno.

Continua la lettura
57

Verniciare una finestra. Proteggete i vetri con del nastro di carta applicato a filo delle superfici da pitturare. Ora applicate sul legno rimesso a nuovo il primer, e lasciate asciugare almeno 12 ore prima di levigarlo leggermente con una carta vetrata finissima. Mescolate la pittura nella sua latta girando qualche istante col miscelatore, fino ad ottenere una miscela omogenea. Immergete le setole del pennello fino a metà nella vernice, senza caricarlo troppo. Usate il pennello per ritocchi sulle parti modanate; il pennello piatto e quello per ritocchi sono ideali sulle superfici piane. Arieggiate la stanza evitando le correnti d'aria che accelerano il processo di essiccazione, e rischiano di evidenziare i segni del pennello.

67

Verniciare una porta. Levigate le parti piane della porta con una levigatrice rotorbitale e utilizzate il tampone di carta abrasiva per gli spigoli, mentre per le modanature basta un foglio di abrasivo piegato in tre. Terminate spolverando con la spazzola, e poi con l'aspiratore negli angoli. Per una porta bugnata, applicate prima di tutto la vernice sulle modanature e sugli spigoli con il pennello per ritocchi. Lavorate con passate incrociate per distribuire meglio la tinta, e terminate lisciando con il rullo quasi asciutto nel senso della lunghezza della porta.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per le porte, battiscopa e modanature potete anche scegliere la sverniciatura termica. Non è però consigliata per le finestre, perchè lo shock termico può frantumare le finestre.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come eliminare gli spifferi da porte e finestre

Quando si vive in edifici di vecchia costruzione, è facile imbattersi negli spifferi provenienti dall'esterno, che spesso riescono ad entrare da porte e finestre. Questi raffreddano l'ambiente e non sono un toccasana per il proprio fisico. Inoltre un...
Casa

Come fare un rotolo antispifferi per porte e finestre

Uno dei motivi per cui si disperde il calore delle nostre case, causando conseguentemente un consumo di energia suppletivo, è l'esistenza degli spifferi nelle nostre porte e nelle nostre finestre. Pur non potendo eliminarli, possiamo tuttavia ovviare...
Casa

Come sostituire i coprifilo di porte e finestre

La presenza del coprifilo all'interno delle case potrebbe passare inosservata, ma, in realtà, si tratta di un elemento molto importante. Il coprifilo non è altro che la guarnizione di copertura della giunzione tra lo stipite ed il muro, utile per coprire...
Casa

Come insonorizzare le finestre legno

Insonorizzare le finestre in legno è un'operazione molto importante per proteggere l'interno della casa dai rumori molesti provenienti dall'esterno. Infatti, abitare nel centro della città o nei pressi di locali notturni, potrebbe molto spesso far sorgere...
Casa

Come levigare le finestre in legno

Le finestre in legno donano un aspetto caldo e raffinato sia all'interno della casa che alla sua facciata esterna. Per avvalersi di questi bellissimi serramenti, bisogna occuparsi periodicamente della loro manutenzione. Gli infissi in legno, infatti,...
Casa

Come procedere per restaurare il legno

Avete appena acquistato da un rigattiere un mobile in legno malconcio ma dalle potenzialità enormi. Oppure ne avete uno in casa che ha qualche anno di troppo sulle spalle: è oramai vecchio e logoro. Insomma, è chiaro che in tutti e due i casi il legno...
Casa

Come verniciare le porte in legno

Verniciare le porte in legno è un passaggio fondamentale e spesso insidioso nel processo di ristrutturazione di una casa, un'impresa che potrebbe apparire difficile senza l'intervento di un esperto. Se volete scoprire come fare, non vi resta che continuare...
Casa

Come eliminare gli spifferi delle finestre in legno

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un ingente aumento delle spese di riscaldamento per le nostre abitazioni. Per questo motivo abbiamo iniziato a prestare maggiore attenzione verso il risparmio energetico. In particolar modo nelle regioni del nord...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.