Come ricamare a punto Rodi

Tramite: O2O 02/12/2016
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Riuscire ad ottenere il proprio manufatto preferito è uno degli obiettivi maggiormente ambiti dalle persone. Che si tratti di lavoro, passione o hobby, non importa: l'importante è che sia appagante e piacevole per il soddisfacimento dei propri bisogni. Questo obiettivo si può raggiungere attraverso il cucito e, più precisamente, con il ricamo. Esistono una grande varietà di tecniche per il ricamo; una delle più importanti ed eseguite è, sicuramente, il punto Rodi. Quest'ultimo è una tipologia di trama che consiste nella realizzazione di rombi che, reiterati sulla stoffa, creano una composizione in diagonale. È una tecnica piuttosto complessa, non adatta ai principianti o a chi, comunque, è alle prime armi. Ciononostante, il risultato finale è sempre molto soddisfacente. Nei passi successivi verrà illustrato come ricamare a punto Rodi, evidenziando, nei particolari, quali sono le peculiarità maggiormente salienti che caratterizzano questo processo.

26

Occorrente

  • Stoffa
  • Ago e filo
36

Innanzitutto, sopratutto per i principianti della procedura, vi consiglio di utilizzare un tessuto regolare, perché è più facile da adoperare. Potete, a titolo esemplificativo, utilizzare delle trame a quadrati o a linee parallele. Come stoffa, scegliete il lino, perché è molto più maneggevole, anche se qualsiasi altro tipo di tessuto può andare più che bene. Anche il filo può essere scelto a vostro piacimento, anche se il cotone è il più indicato.

46

Cominciate procedendo da destra verso la parte opposta, procedendo rigorosamente in diagonale. Inserite il filo dal retro della trama che volete eseguire e poi estraetelo nella parte anteriore. Procedete all'indietro, per quattro o cinque trame, andando a formare, pertanto, un punto orizzontale. Per creare, invece, un punto verticale, dovete procedere allo stesso modo, questa volta, però, procedendo, non più da sinistra verso destra, ma dall'alto verso il basso. Affinché questa tecnica si materializzi nel migliore nei modi, è necessario che il filo sia abbastanza teso mentre lavorate.

Continua la lettura
56

Adesso, decidete la lunghezza finale della vostra riga, dopodiché procedete come scritto precedentemente, andando a formare una sorta di scala. Girate la stoffa e lavorate come fatto finora, alternando sempre punti orizzontali e verticali. Quando avrete finito, se non avete commesso errori, dovreste avere una linea formata da tanti quadratini alternati tra loro. Con il tempo e la pratica potrete affinare la vostra tecnica e passare a figure più complesse.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come ricamare con la tecnica del candlewicking

Il candlewicking è una tecnica decorativa molto antica, usata in passato per ricamare sui filati di mussola o cotone. Su internet non ci sono informazioni esaurienti su questa tecnica, né si trovano facilmente riviste capaci di fornire spunti su come...
Cucito

Come ricamare una lettera

Ecco una pratica, utile ed anche del tutto divertente guida, mediante il cui aiuto concreto e veloce, poter essere in grado d'imparare per bene, come e cosa fare per ricamare una lettera, magari le iniziali del proprio nome o dei propri figli. Saper ricamare...
Cucito

Come ricamare a mano le iniziali sulla camicia

Ecco pronta una nuova guida, che ci permetterà di mettere in pratica tutta la nostra manualità, ma anche la grande voglia di fare, che accompagna tutti coloro i quali amano eseguire con le proprie mani, dei bellissimi ed originali, lavoretti fai da...
Cucito

Come ricamare le lettere a punto croce

L'arte del ricamo è ritornata in auge negli ultimi anni; vuoi perché tanta gente cerca la raffinatezza nella propria biancheria o ancor di più perché ama cimentarsi nei lavoretti del fai da te per una propria realizzazione personale. Molti blog elargiscono...
Cucito

Come Ricamare Un Disegno Su Una Felpa

Sicuramente per personalizzare una felpa o maglietta dei tuoi bimbi come preferisci, potresti decidere di ricamare un disegno. Un esempio che potrai ricamare è qualche disegno della Walt Disney come Pluto a punto raso e punto pieno, con i profili a punto...
Cucito

Come scegliere il telaio per ricamare

Il telaio per ricamare è un oggetto usato da secoli, E in tutto questo tempo ha subito dei mutamenti e dei rinnovamenti. Ciò ha portato ad avere tante tipologie diverse di telaio per ricamare, ma sostanzialmente i telai oggi in commercio possono dividersi...
Cucito

Come ricamare su lana con il punto danese

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutte le nostre lettrici, che amano cucire ed in particola modo ricamare, a capire come poter ricamare su lana, con l'aiuto del punto danese. Sono in tante le donne, grandi e piccole, che amano avvicinarsi al...
Cucito

Come ricamare le iniziali su un fazzoletto

In questa guida, vi illustrerò come ricamare le iniziali su un fazzoletto. Questa attività può risultare molto utile nel caso in cui abbiate un bambino che, ad esempio, ha appena iniziato a frequentare le elementari e, proprio per questo motivo, necessita...