Come ricamare a punto scritto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se state preparando un lavoro all'uncinetto ed intendete creare degli effetti particolari, allora potete adottare un semplicissimo punto chiamato scritto, e cioè una tipologia di ricamo che serve per mettere in maggior risalto i contorni. In riferimento a ciò ecco alcuni consigli su come ricamare con questa tipologia di punto.

24

Il punto scritto viene effettuato attorno al perimetro del ricamo a punto croce da creare precedentemente. In genere si impiega per dare un tocco di maggior risalto all'intera opera e spesso si adopera il filo di cotone nero, decisamente utile per ottenere visivamente un bell'effetto. Per procedere procuratevi dunque un disegno da riprodurre e provvedete alla creazione di un ricamo a punto croce da contornare.

34

Prendete il cotone del colore preferito è infilate l'ago: utilizzate con un filo unico se desiderate realizzare un contorno sottile, mettetelo invece doppio per evidenziare la parte in maniera più incisiva. Partite dal retro della tela, inserendo la punta dell'ago in un foro qualsiasi, purché l'operazione venga eseguita direttamente sul bordo del disegno. Uscendo sul retro inserite l'ago sul forellino accanto a destra e passate ancora dal lato frontale al dietro, quindi fatelo uscire dal primo forellino sulla sinistra per ritornare nuovamente nello stesso punto dal quale sbucati al primo passaggio. Seguite sempre questo procedimento sino al completamento dell'intero lavoro. Per fare il punto scritto potrete inoltre optare per un secondo sistema: esso vi permetterà di procedere direttamente in una direzione per poi tornare indietro.

Continua la lettura
44

Sarà sufficiente passare il filo dal retro reinserendolo nel foro accanto, quindi farlo uscire dal primo forellino a destra per inserirlo ancora nel prossimo, sempre nel medesimo senso, continuando la lavorazione sino alla fine del ricamo. Raggiunto l'ultimo punto utile, tornate indietro semplicemente coprendo ogni spazio rimasto vuoto. Con tale procedimento otterrete un effetto pulito e perfettamente omogeneo da entrambi i lati della tela. Infine, è importante precisare che non si tratta di un punto da effettuare obbligatoriamente su ogni genere di ricamo, ma facendone un uso sporadico, serve sicuramente a rendere il vostro lavoro un bellissimo capolavoro, che esalta le vostre abilità nel maneggiare l'uncinetto, e quindi gli elogi che non si sprecheranno da parte di chi lo apprezzerà, non faranno altro che gratificarvi.
.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come ricamare le iniziali su un fazzoletto

In questa guida, vi illustrerò come ricamare le iniziali su un fazzoletto. Questa attività può risultare molto utile nel caso in cui abbiate un bambino che, ad esempio, ha appena iniziato a frequentare le elementari e, proprio per questo motivo, necessita...
Cucito

Come ricamare su lana

Il ricamo sulla lana, è molto semplice al contrario di quello che crede la maggior parte delle persone. Anche chi non ha molta dimestichezza con i lavori manuali può provare a cimentarsi con l'arte del ricamo sulla lana. Grazie alla tecnica presentata...
Cucito

Come ricamare a punto fiamma

Il ricamo è un'antichissima arte che si tramanda da secoli. Eseguirlo permette di realizzare lavori di grande creatività. Uno dei metodi più adoperati è il ricamo su canovaccio. Questo metodo viene eseguito a fili contanti, seguendo uno schema quadrettato....
Cucito

Come ricamare una lettera

Ecco una pratica, utile ed anche del tutto divertente guida, mediante il cui aiuto concreto e veloce, poter essere in grado d'imparare per bene, come e cosa fare per ricamare una lettera, magari le iniziali del proprio nome o dei propri figli. Saper ricamare...
Cucito

Consigli per imparare a ricamare

Con il termine ricamare si intendono un insieme di attività atte alla creazione di decorazioni, ottenute avvalendosi di filati e tessuto di vario genere. Si può ricamare su un canovaccio usando seta, cotone, filati misti, od anche avvalendosi di uncinetto...
Cucito

Come realizzare una tovaglia con ricamo a punto croce

Fin da tempi remoti, moltissime donne si sono dedicate alla lavorazione di asciugamani, tovaglie e ricami vari, per impreziosire le proprie case e per creare corredi da regalare alle proprie figlie una volta sposate. I tempi cambiano, ma la passione per...
Cucito

Come ricamare una spiga

Ricamare è ancora oggi la passione di moltissime donne, che ancora oggi si cimentano in certi lavori per rendere ancora più belli i propri vestiti. Ricamare è uno dei modi per esprimere il proprio estro e creare dei bellissimi lavori, da poter far...
Cucito

Come ricamare una tovaglia a punto svizzero

Il ricamo a mano oltre che a rendere il nostro corredo più bello, lo impreziosisce. Esistono tantissimi punti da ricamo da quelli più antichi a quelli più attuali, in genere il ricamo abituale va fatto sulla stoffa a tinta unita e dai toni chiari....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.