Come ricamare con i nastri

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il ricamo è un hobby che richiede molta pazienza, ma sa dare anche tantissime soddisfazioni. Un capo ricamato a mano sarà sempre più pregiato e di classe di uno industriale. Ogni lavoro ha qualche particolarità che lo rende inconfondibile, come una sorta di firma delle mani che lo hanno creato. Inoltre ricamare è un hobby rilassante, che libera e distende la mente. Aiuta a tenere lontano lo stress della vita frenetica di ogni giorno, regalandoci un momento di pausa. Esistono tantissime tecniche di ricamo diverse, e ognuno può divertirsi a trovare quella più adatta al proprio gusto e alle proprie esigenze. Le tecniche di base però sono molto simili, per cui una volta imparate sarà facile spaziare da un tipo di ricamo ad un altro. Una tecnica molto particolare è quella del ricamo con i nastri, che possono sostituirsi ai fili tradizionali, dando degli effetti visivi veramente particolari, creando una sorta di disegno tridimensionale. Vediamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • Nastri, cotone, tessuto
36

Cosa realizzare

Generalmente i ricami vengono effettuati su tessuti che servono per completare i famosi corredi tanto amati dalle nostre care nonne. Si tratta di veri e propri gioellini rigorosamente fatti a mano con dedizione e amore. I nastri sono delle strisce di raso che possono essere di diversi colori e varie larghezze, sono lisci al tatto la loro lavorazione richiede piccoli accorgimenti per far sì che questo non scappi dalle nostre mani quando ci stiamo lavorando. Ricamare con i nastri permette di comporre opere classiche e di classe, si adatta per decorare e abbellire i corredini per neonati, le lenzuola, i set di asciugamani, i cuscini, etc. Ciascuna realizzazione viene studiata e definita in attinenza all'uso, si tratta di mettere in pratica metodi semplici ma dall'effetto ottico sorprendente.

46

Come iniziare

Prima d'intervenire a un lavoro, capire se possiamo portarlo a termine o se le nostre capacità vengono meno, preparare i nastrini, un ago e il cotone adeguato. Il cuscino potrebbe essere un elemento di facile realizzazione. È preferibile prendere un tessuto con trame larghe, sfilare ogni 3 o 4 cm, fili che possano riprendere la larghezza del nastro, e cominciare a inserire serpeggiando il nastrino, oppure con molta pazienza arricciare i vari nastrini e riportarli, su di un lenzuolo o su un vestito.

Continua la lettura
56

Le tecniche da usare

I motivi più comuni e di sicuro effetto sono quelli floreali, realizzabili con differenti tipi di punti e tecniche. Il grado di difficoltà è diverso a seconda del metodo che scegliamo di utilizzare, ma nel complesso i fiori e le foglie sono un ottimo inizio. Ad esempio potremmo realizzare delle foglie utilizzando il punto piatto che è semplicissimo, oppure punti leggermente più complessi come il punto rumeno o il punto spiga, che danno dei bellissimi effetti. Il centro di ogni fiore può essere realizzato con il punto a nodino, o con più nodini vicini per simulare i pistilli di un fiore. Per i petali potremmo utilizzare gli stessi punti usati per le foglie, o optare per il semplicissimo punto "margherita", chiamato appunto così perché permette di creare un petalo di questo fiore. Si può utilizzare anche il punto raso, così come tantissimi altri punti. Insomma, bastano tanta fantasia e un po' di pazienza per creare dei ricami bellissimi e unici.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • lavorare con molta pazienza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Consigli per imparare a ricamare

Con il termine ricamare si intendono un insieme di attività atte alla creazione di decorazioni, ottenute avvalendosi di filati e tessuto di vario genere. Si può ricamare su un canovaccio usando seta, cotone, filati misti, od anche avvalendosi di uncinetto...
Cucito

Come ricamare la lana a punto croce

L'arte del ricamo è un passatempo davvero antico che al giorno d'oggi si è diffuso anche tra i giovani. Imparare a ricamare a punto croce non è senz'altro un compito molto semplice: oltre ad una buona tecnica infatti è necessaria anche una certa manualità...
Cucito

Come ricamare una lettera

Ecco una pratica, utile ed anche del tutto divertente guida, mediante il cui aiuto concreto e veloce, poter essere in grado d'imparare per bene, come e cosa fare per ricamare una lettera, magari le iniziali del proprio nome o dei propri figli. Saper ricamare...
Cucito

Come ricamare una tenda di lino

Ricamare è un'arte, con un piccolissimo strumento, l'ago, e con tante gugliate di cotone, è possibile realizzare piccoli capolavori che nella maggioranza dei casi sono destinati a rimanere nel tempo. Molti sono i complementi d'arredo che si possono...
Altri Hobby

Come ricamare un lenzuolo in stile antico

L'hobby del ricamo, rappresenta un'arte sempre attuale, seppur rara, in grado di regalare bellezza di decori spettacolari. Un lavoro artigianale che prevede oltre all'uso di tecniche particolari, di materiali più o meno preziosi, in quanto molto antichi,...
Cucito

Come ricamare con la tecnica del silk ribbon un vestitino per la bambola

Ricamare è un'arte. La tecnica del silk ribbon consente di decorare con gusto tessuti di ogni tipo: indumenti, componenti d'arredo ed accessori. Utilizza dei nastrini di seta da passare nella stoffa con l'ausilio di un ago, sfruttando i punti di ricamo....
Cucito

Come ricamare a punto pieno

Il ricamo è un'antica arte che dà valore ai corredi, specialmente a quelli nuziali. Qualche tempo fa le ricamatrici decoravano le lenzuola di lino con le iniziali delle spose. Il metodo che veniva utilizzato era generalmente il punto pieno, detto anche...
Altri Hobby

Come Ricamare Degli Asciugamani In Tela Di Fiandra

Il ricamo è una tecnica antica tramandata originariamente di madre in figlia che permette di personalizzare ed arricchire la biancheria. Tra la biancheria comune si usa ricamare gli asciugamani con disegni ed iniziali. Gli asciugamani di fiandra, opportunamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.