Come Ricamare Dei Papaveri Su Una Tovaglia Da Cucina

Tramite: O2O 06/01/2015
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Molte volte ci troviamo per casa degli oggetti che si sono degradati con il tempo o che non vanno più bene con l'arredamento esistente. In alcuni casi potremo evitare di buttarli cercando di sistemarli, personalizzarli e adattarli al nostro arredamento. Uno di questi oggetti potrebbe essere una tovaglia che potremo personalizzare a nostro piacimento. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a ricamare correttamente dei papaveri su una tovaglia da cucina. Nei passi successivi vedremo come creare qualcosa di originale per l'ambiente della casa più vissuto, ovvero la cucina.

27

Occorrente

  • tovaglia, moulinè da ricamo, ago con punta da ricamo,
  • telaio, forbici, carta velina, filo da imbastire
37

L'idea che vedremo riguarda la trasformazione di una semplice tovaglia per il tuo tavolo della cucina che, da banalissima, e possibilmente anche usurata, può divenire vivacissima e glamour. Per prima cosa prendiamo una tovaglia di lino o di cotone e segniamo i punti dove andremo ad applicare i fiori che abbiamo scelto di ricamare, mettiamo ad esempio i papaveri, cercando di mantenere distanze eque tra i ricami.

47

Disegniamo dei papaveri su un foglio, poi tagliamo il tessuto per i papaveri, rigorosamente di colore rosso, rifilando bene intorno con le forbici. Adesso posizioniamo sul tessuto la carta velina con il disegno fatto, disponendolo seguendo i punti che abbiamo precedentemente individuato e segnato. Dopo aver riportato tutti i disegni sulla tovaglia, procediamo montando a telaio le parti da ricamare e man mano che completiamo i fiori, spostiamo il tessuto sul telaio.

Continua la lettura
57

Appena avremo terminato il ricamo dei fiori, andiamo a rifinire il bordo e per farlo, dovremo piegare ogni lato di 2,5 centimetri di tessuto, quindi pieghiamoli una seconda volta, ottenendo così un bordo doppio, alto 2,5 cm. Imbastiamolo usando un filo che sia di colore diverso dal tessuto ed eseguiamo due giri di punto catenella con il moulinè. Facciamo un primo giro a 5 millimetri di distanza dal bordo esterno, mentre il secondo andrà fatto a 1 cm dal primo. Per quanto attiene i punti da impiegare, utilizziamo il punto erba per gli steli, il punto raso per le foglie e per i boccioli ed il punto pieno per il centro dei fiori.

67

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a ricamare correttamente dei papaveri su una tovaglia da cucina. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come ricamare una tovaglia a punto erba

L'arte del ricamo è una delle tradizioni delle nostre nonne che oggi si stanno perdendo. È sempre più raro infatti, che una ragazza o un ragazzo si appassionino all'arte del cucito, la quale sta candendo in disuso. Ma non bisogna perdere la speranza,...
Cucito

Come ricamare una tovaglia

L'arte del ricamo ci affascina da sempre: ognuno di noi ha avuto almeno una mamma, un' amica e soprattutto una nonna che si dilettava con questo semplice ma complesso mestiere. Si, perché ricamare è rilassante, divertente, creativo ma è necessario...
Cucito

Come ricamare una tovaglia a punto suisse

Il punto suisse, comunemente conosciuto come ''Svizzero'', consiste in un doppio punto croce che forma figure geometriche che principalmente si esegue su quadretti. Prevalentemente sono le tovaglie a saltare subito all'occhio; quotidianamente arredano...
Cucito

Come ricamare una tovaglia di margherite

Avete sempre voluto realizzare una bellissima tovaglia di margherite, portando così in casa una ventata di primavera? Ecco come ricamarla. Per una migliore riuscita vi consiglio di crearla in tessuto di lino colore verde acqua ricamata con due rami di...
Cucito

Come realizzare una tovaglia con ricamo a punto croce

Fin da tempi remoti, moltissime donne si sono dedicate alla lavorazione di asciugamani, tovaglie e ricami vari, per impreziosire le proprie case e per creare corredi da regalare alle proprie figlie una volta sposate. I tempi cambiano, ma la passione per...
Cucito

Come Fare Una Tovaglia Di Lino Ricamata Con Le Applicazioni

Una tovaglia raffinata non deve mai mancare nel corredo delle cose belle. Fa parte della tradizione italiana ed ancora oggi, molte giovani spose, non possono fare a meno di averla nel proprio corredo. Particolarmente adatta alle gradi occasioni, come...
Cucito

Come realizzare una tovaglia vintage natalizia

Il Natale è ormai alle porte e non c'è niente di più bello di organizzare una bellissima cena con tutti i familiari e le persone a cui si vuole più bene. Il pranzo di Natale o il veglione della Vigilia sono i due momenti più magici da vivere insieme...
Cucito

5 idee creative per ricamare le tende

Le tende sono parte integrante dell'arredamento di una casa e per questo vanno scelte con cura. Esistono tende di varie forme e dimensioni. Per esempio, ci sono le tende rotonde, quadrate, rettangolari, doppie o singole. Poi ci sono le tende per il bagno,...