Come ricamare roselline a punto vapore

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il ricamo è un'arte che solo in pochi sanno apprezzare davvero e si basa sull'espressione della fantasia, della creatività e del senso artistico che ogni donna possiede. Adatto per un corredo da bambino, per della biancheria da letto o per arricchire borse in tessuto, il punto vapore conferisce a qualsiasi accessorio un effetto di rilievo sulla stoffa ed è adatto a riempire fiorellini e piccoli motivi in genere; per questo viene usato anche per definite il contorno dei propri lavori. Per eseguire nel modo corretto il punto vapore, oltre alla tecnica, che non è particolarmente complessa, occorre solamente un po' di manualità, che consenta di poter ottenere in poco tempo degli ottimi risultati. Nella presente guida ci occuperemo di spiegare brevemente, ma in maniera esaustiva, come si deve procedere per ricamare delle roselline a punto vapore, così da poter decorare meglio l'accessorio che desiderate.

27

Occorrente

  • Immagini di roselline o decalcabili,
  • Ago da ricamo,
  • Matassine di cotone colorato
  • Una matita
  • Spilli
  • Ferro da stiro
37

Realizzare il contorno

Il primo passaggio che vi consentirà di realizzare delle roselline a punto vapore consiste nel trasferire sul tessuto da ricamare l'immagine scelta, ovvero i disegni di rose o fiori stilizzati. Per questa operazione è possibile avvalersi della carta da ricalco specifica per la stoffa (reperibile presso una merceria), degli spilli ed una matita. Per chi ha, invece, la passione dei decalcabili, è sufficiente poggiare la carta inchiostrata sul tessuto e passarvi sopra il ferro da stiro caldo. A fissaggio ultimato sarà possibile cominciare a ricamare. Durante questa fase preliminare è molto importante procedere il modo calmo, ma deciso, così che il contorno risulti ben eseguito e sia possibile ottenere un lavoro perfetto.

47

Eseguire i primi punti

Ora che il disegno del ricamo che s'intende realizzare è pronto, è giunto il momento di concentrarsi sull'esecuzione vera e propria del ricamo: i passaggi per eseguire correttamente il punto vapore sono molto semplici e minimi. Per prima cosa, si procede puntando l'ago da destra verso sinistra in corrispondenza del punto dove si desidera cominciare il ricamo, uscendo solo a metà e tenendo ben fermo il filo con l'aiuto del pollice destro. Con la mano sinistra, dunque, bisognerà avvolgere più volte il filo attorno alla punta dell'ago (circa 5 o 6 volte) e far uscire completamente l'ago dal tessuto; a questo punto, aiutandosi con l'unghia del pollice sinistro, si dovrà tirare la gugliata, facendo attenzione che il filo rimanga alla base, sul tessuto. Per fissare il punto, infine, dovrete inserire nuovamente l'ago dove era stato infilato la prima volta. Questo passaggio, nonostante possa sembrare complesso a una prima lettura, è invece molto semplice e basteranno pochi punti per eseguirlo in modo veloce e spontaneo.

Continua la lettura
57

Completare il lavoro

Per raggiungere il risultato finale bisognerà semplicemente ripetere i passaggi che abbiamo visto fino al completamento dell'intero disegno. Durante il riempimento dei contorni bisogna sempre procedere con molta calma e precisione, in quanto solamente così si avrà la garanzia di ottenere un risultato ottimale. Infine, è bene ricordare che i contorni dell'immagine che era stata trasferita in precedenza sul tessuto verranno eliminati tranquillamente lavando il tessuto a 60°, mentre sfruttando una temperatura superiore o inferiore il colore potrebbe risultare indelebile. A questo punto si può dire che il lavoro è finalmente concluso: come avete capito, utilizzare il punto vapore per decorare i vostri accessori è decisamente semplice e veloce.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non siete esperti in ricamo, provate a eseguire il lavoro su uno scampolo, prima di decorre i vostri accessori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire delle roselline di velluto

Un fiore lo si può creare manualmente in diverse maniere, usando diversi tessuti. Nella guida che state per leggere vi suggeriremo come cucire delle meravigliose roselline. Attraverso l'utilizzo del soffice velluto. Non si tratta di un lavoro difficoltoso....
Cucito

Come fare roselline con nastro di raso

Nella guida che segue, leggendo attentamente i passi proposti, vi sarà spiegato come realizzare delle roselline con nastro di raso, che potrete utilizzare per decorare abiti ed accessori, oppure per impreziosire i pacchetti regalo. Queste roselline riescono...
Cucito

Come Fare Il Punto Nodi E Il Punto Vapore

Se sei appassionata di ricamo e sei alla ricerca di nuove tecniche, con questa guida imparerai facilmente come realizzare il punto nodi e il punto vapore, molto usati nel ricamo per creare fiorellini o altri disegni in rilievo di grande effetto. In questo...
Cucito

Come ricamare su lana

Il ricamo sulla lana, è molto semplice al contrario di quello che crede la maggior parte delle persone. Anche chi non ha molta dimestichezza con i lavori manuali può provare a cimentarsi con l'arte del ricamo sulla lana. Grazie alla tecnica presentata...
Cucito

Come ricamare una rosa

Molto spesso capita di trovarsi sparsi per la casa articoli come: tovaglie, asciugamani, tovaglie e lenzuola, sarebbe un gran peccato darli via, specie se sono in ottime condizioni. Possiamo, allora, ricamare la biancheria con un tocco di originalità....
Cucito

Come ricamare con la tecnica del candlewicking

Il candlewicking è una tecnica decorativa molto antica, usata in passato per ricamare sui filati di mussola o cotone. Su internet non ci sono informazioni esaurienti su questa tecnica, né si trovano facilmente riviste capaci di fornire spunti su come...
Cucito

Come ricamare una lettera

Ecco una pratica, utile ed anche del tutto divertente guida, mediante il cui aiuto concreto e veloce, poter essere in grado d'imparare per bene, come e cosa fare per ricamare una lettera, magari le iniziali del proprio nome o dei propri figli. Saper ricamare...
Cucito

Come ricamare sul jeans

Spesso ci si affeziona per davvero ai propri capi d'abbigliamento e di conseguenza non si vorrebbe mai buttarli via. Però capita ancor più spesso che questi abbiano bisogno di essere ravvivati e quindi un'ottima soluzione potrebbe essere quella di ricamare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.