Come ricamare un lenzuolino

Tramite: O2O 13/01/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il corredo è stata e sarà, per alcune realtà locali, una tradizione a cui non rinunciare. Generalmente si associa il corredo ad una serie di prodotti da biancheria da acquistare prima del matrimonio o di una convivenza, ma sono in tanti a prediligere la scelta del corredino da fare in procinto della nascita di un figlio. A differenza del corredo matrimoniale, il corredino per un nascituro comprende lenzuolini ed una vasta gamma di accessori utili per far fronte ai primi mesi del neonato. Qualche donna preferisce anche ricamare a mano bavette e copertine. Di seguito consiglieremo come ricamare un lenzuolino.

26

Per prima cosa scegliete il tessuto da ricamare. I lenzuolini possono essere realizzati con stoffe differenti come il cotone ed il lino. Trattandosi di fibre naturali lasciano respirare la pelle e si prestano perfettamente come corredino per la culla. Il lino è un tessuto ideale per realizzare il punto gigliuccio. Quest'ultimo si presta perfettamente per decorare il risvolto del lenzuolino, soprattutto in quella parte che rimane fuori dalle copertine lasciandosi in vista. Non è difficile realizzare un orlo con il punto gigliuccio e per non sbagliare basterà seguire i tutorial in video presenti su internet.

36

Il ricamo del lenzuolino potrà essere eseguito lungo i bordi della stoffa, oppure agli angoli o, infine, al centro del tessuto. In tutti e tre i casi scegliete un'immagine da riprodurre, abbozzandola con una matita sul punto scelto per eseguire il ricamo. Se volete utilizzare la tecnica del punto croce, procuratevi un telaio (facile da trovare anche alle fiere di paese o su internet) su cui stenderete il lembo di stoffa da decorare. Se invece volete rinforzare un lenzuolo fatto con una stoffa molto leggera, utilizzate come supporto un pezzo di tela aida, facile da acquistare nelle mercerie.

Continua la lettura
46

Oltre al punto croce, è possibile scegliere un punto particolare dalle varie tecniche tramandate nelle generazioni passate. Ad esempio il punto piuma, nella versione doppio, semplice, lungo e chiuso si prestano bene per lavorare le bordure del lenzuolino, creando effetti tridimensionali e molto fantasiosi. Il punto rumeno è ideale invece per fiori e foglie. Il punto lanciato può essere sfruttato per elementi della natura, come stelle o soli, mentre per le lettere si potrebbe adoperare il punto catenella, molto facile e veloce.

56

Utilizzate filati buoni, di un cotone che non si sfilacci e si mantenga perfetto durante l'esecuzione del ricamo. Adottate dei supporti, come la tela aida o un telaio, per facilitare il lavoro senza perdere di vista il punto del ricamo. Abbozzate con una matita il disegno che volete riprodurre, cercando di centrare il tutto sul lenzuolino e, se volete qualche delucidazione in più, consultate internet per tutorial e spiegazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come ricamare con la tecnica del candlewicking

Il candlewicking è una tecnica decorativa molto antica, usata in passato per ricamare sui filati di mussola o cotone. Su internet non ci sono informazioni esaurienti su questa tecnica, né si trovano facilmente riviste capaci di fornire spunti su come...
Cucito

Come ricamare una lettera

Ecco una pratica, utile ed anche del tutto divertente guida, mediante il cui aiuto concreto e veloce, poter essere in grado d'imparare per bene, come e cosa fare per ricamare una lettera, magari le iniziali del proprio nome o dei propri figli. Saper ricamare...
Cucito

Come ricamare a mano le iniziali sulla camicia

Ecco pronta una nuova guida, che ci permetterà di mettere in pratica tutta la nostra manualità, ma anche la grande voglia di fare, che accompagna tutti coloro i quali amano eseguire con le proprie mani, dei bellissimi ed originali, lavoretti fai da...
Cucito

Come ricamare le lettere a punto croce

L'arte del ricamo è ritornata in auge negli ultimi anni; vuoi perché tanta gente cerca la raffinatezza nella propria biancheria o ancor di più perché ama cimentarsi nei lavoretti del fai da te per una propria realizzazione personale. Molti blog elargiscono...
Cucito

Come Ricamare Un Disegno Su Una Felpa

Sicuramente per personalizzare una felpa o maglietta dei tuoi bimbi come preferisci, potresti decidere di ricamare un disegno. Un esempio che potrai ricamare è qualche disegno della Walt Disney come Pluto a punto raso e punto pieno, con i profili a punto...
Cucito

Come scegliere il telaio per ricamare

Il telaio per ricamare è un oggetto usato da secoli, E in tutto questo tempo ha subito dei mutamenti e dei rinnovamenti. Ciò ha portato ad avere tante tipologie diverse di telaio per ricamare, ma sostanzialmente i telai oggi in commercio possono dividersi...
Cucito

Come ricamare su lana con il punto danese

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutte le nostre lettrici, che amano cucire ed in particola modo ricamare, a capire come poter ricamare su lana, con l'aiuto del punto danese. Sono in tante le donne, grandi e piccole, che amano avvicinarsi al...
Cucito

Come ricamare le iniziali su un fazzoletto

In questa guida, vi illustrerò come ricamare le iniziali su un fazzoletto. Questa attività può risultare molto utile nel caso in cui abbiate un bambino che, ad esempio, ha appena iniziato a frequentare le elementari e, proprio per questo motivo, necessita...